Palermo, chiede un cono gelato e ci trova un pezzo di dito tagliato

La macabra scoperta in un bar del capoluogo siciliano. Il cliente aveva iniziato ad addentare il gelato quando si è ritrovato un pezzo di dito tranciato. I carabineri hanno scoperto che era di un lavoratore della gelateria

Entra in un bar, chiede un gelato e si ritrova a mangiare un dito mozzato. Sembra la scena di un horror e invece è quello che è accaduto in una gelateria di Palermo, come riporta Il Giornale di Sicilia.

L'incredibile (e terribile) disavventura è capitata a un cittadino palermitano che, dopo essere quasi svenuto dall'orrore, ha immediatamente chiamato i carabinieri per denunciare quanto accaduto. I militari sono arrivati sul posto e hanno interrogato proprietari e dipendenti del locale.

Gli interrogatori dei carabinieri hanno reso possibile capire come sia finito un pezzo di dito nel cono gelato del cliente. E la storia è ancora più inquietante. I militari hanno scoperto che alcuni giorni fa, un lavoratore della gelateria, assunto in nero, si era tranciato di netto una falange di un dito. Essendo un lavoratore in nero, nessuno aveva denunciato l'infortunio.

Naturalmente tutti all'interno del locale sapevano dell'incidente, ma nessuno si era preoccupato di recuperare la parte di dito tagliata, che invece era finita invece nel pozzetto dei gelati. Purtroppo, a scoprirlo, è stato il povero cliente.

Commenti

venco

Dom, 10/06/2018 - 13:35

Meraviglie del sud

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 10/06/2018 - 15:02

Ssttt se no devi pagare un supplemento per un gusto in più!!

routier

Dom, 10/06/2018 - 15:28

Nuovo gusto: "gelato al dito mozzo". A Palermo non si fanno mancare nulla!

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Dom, 10/06/2018 - 15:29

Niente nomi e cognomi, nemmeno l'ubicazione della gelateria... Sento puzza di bufala.