Palermo, crollo di calcinacci a scuola. Ferita una bambina

La piccola, di sei anni, ha riportato una piccola ferita alla testa. In corso gli accertamenti dei vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in una scuola siciliana. L'improvviso crollo di calcinacci ha fatto tremare docenti e studenti. È accaduto nell'aula che ospita la prima classe della scuola "Cirincione" di Bagheria, nei pressi di Palermo. L'episodio è avvenuto alle 12.30 di oggi. Per fortuna non ci sono stati feriti gravi, come si legge in un comunicato diffuso dal Comune. Sembrerebbe che una sola bambina di sei anni sia rimasta lievemente ferita alla testa. La piccola è stata medicata al pronto soccorso dove le sono stati applicati due punti di sutura.

Il sindaco, Patrizio Cinque, del movimento 5 stelle, si è recato sul posto. "Sembra essere un evento assolutamente non prevedibile", afferma Cinque, che specifica: "I vigili del fuoco stanno facendo tutti i rilievi del caso".