Palermo, mangiano tonno avariato e si sentono male in otto

Otto persone sono rimaste intossicate a Palermo. In sei si sono presentati al pronto soccorso dell'ospedale Cervello. Altri due casi si sono registrati al Civico

Mangiano tonno rosso avariato e si sentono male. Otto persone sono rimaste intossicate a Palermo. In sei si sono presentati al pronto soccorso dell'ospedale Cervello accusando malori tipici da intossicazione.

Prodtto avariato

Dopo gli accertamenti sono stati dimessi a eccezione di un uomo che è stato ricoverato a causa di complicanze cardiache. Altri due casi, due donne, si sono registrati al Civico. Qui una donna e la figlia sono arrivate intorno all'una di notte, accusando nausea e dolori.

Anche loro hanno riferito ai sanitari di aver ingerito del tonno. Indagini sono in corso per risalire agli negozianti che hanno venduto il prodotto ittico avariato.