Palermo, sequestrate 20 tonnellate di hashish nascoste in una nave

La droga, divisa in 650 sacchi di iuta, era ricoperta dal carburante. Undici membri dell'equipaggio sono stati arrestati

La guardia di finanza di Palermo, supportata dal gruppo aeronavale di Messina e dal servizio centrale investigazione criminalità organizzanata, ha sequestrato una nave piena di droga.

Si tratta della Remus, nave olandese, battente bandiera di Panama, di proprietà di Riga, in Lettonia. L'imbarcazione, lunga 47 metri, conteneva oltre 20 tonnellate di hashish, contenuta in 650 sacchi di iuta, sommersi dalle scorte di carburante. Sono stati sequestrati anche 400mila litri di gasolio e 11 persone, membri dell'equipaggio, sono finite in manette, con l'accusa di traffico internazione di droga.

L'operazione è stata portata a termine a seguito di un'attenta attività di intelligence e di analisi delle rotte seguite dalla nave: partina da Gran Canaria, aveva dichiarato di essere duretta in Turchia, passando dalle coste africane. Durante la tratta, l'imbarcazione ha più volte oscurato il proprio trasmettitore e le attività sospette hanno portato all'abbordaggio della Remus. Quando i militari hanno raggiunto la nave, il comandante e l'equipaggio non sono stati in grado di spiegare quale fosse il motivo del loro viaggio e sono quindi stati scortati nel porto di Palermo, per accertamenti (guarda il video dell'operazione).

Una volta attraccata, l'imbarcazione è stata ispezionata dalla guardia di finanza, con l'aiuto dei viglili del fuoco, con un intervento durato circa 14 ore. Alla fine, le forze dell'ordine hanno scoperto oltre 20 tonnellate di hashish, di 13 diverse qualità, per un valore di mercato che oscilla tra 150 e 200 milioni di euro.

Nell'ambito della più ampia operazione, volta a smascherare il traffico internazione di droga, denominata "Libeccio international", le fiamme gialle di Palermo, negli ultimi 4 anni, hanno sequestrato oltre 139 tonnellate di stupefacenti, per un valore di 1,4 miliardi di euro.

Commenti
Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 09/08/2018 - 13:22

elkid, che disdetta eh ?

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 09/08/2018 - 15:36

caspita, commercio all'ingrosso!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 09/08/2018 - 16:36

Effetti collaterali della "missione Salvini": ora le varie ong sono costrette a diversificare i prodotti di catalogo.