Palermo, travolge pedone uccidendolo e poi scappa a nascondere l'auto

Incidente mortale in via Roma a Palermo. Un uomo di 55 anni è stato travolto e ucciso da una Smart che si è data alla fuga con un vetro in frantumi. Per tutta la notte gli agenti hanno cercato l'auto prima di trovarla in un vicolo del centro storico.

Tragedia in via Roma a Palermo. Un automobilista ha travolto un pedone, che stava attraversando la strada, all’altezza di piazza San Domenico. La vittima è un uomo di 55 anni travolto e ucciso da una Smart che subito dopo si è data alla fuga con il vetro dell'auto in frantumi. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno provato a rianimare l’uomo esanime, ma per la vittima non c’è stato niente da fare, è morto sul colpo. In via Roma è arrivata anche una pattuglia degli agenti dell’infortunistica stradale della polizia municipale e due volanti della polizia. L’incidente è avvenuto in un orario in cui la via era molto frequentata e sono state anche acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza di negozi e strade. Alcuni testimoni oculari hanno fornito alle forze dell'ordine la targa della sua Smart. Sono scattate le ricerche e la vettura e il conducente sono stati individuati in vicolo delle Api, una traversa di via dei Candelai. Il ventenne, F.M, alla guida dell'auto è stato portato nelle camere di sicurezza del comando della polizia municipale di Palermo e si trova in stato di fermo.

Sul posto si è recato anche il medico legale che ha effettuato un primo esame autoptico sul corpo della vittima. Indagini sono in corso per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e per stabilire l'esatta velocità a cui andava il mezzo.