Palermo, valigia sospetta in aeroporto

Il bagaglio, forse contenente esplosivo, è al vaglio della polizia

Una valigia sospetta è stata prelevata dalla polizia nella zona dei bagagli in transito, sottoposti ai raggi X, nell’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo, a Punta Raisi.

E' subito scattato il codice rosso e il bagaglio è stato portata in una zona sicura per il controllo. Sono in corso delle verifiche e sul posto sta operando la Polizia. La valigia era destinata al volo Palermo-New York e forse conteneva dell'espolosivo. La valigia sospetta è stata poi fatta brillare con una micro carica in una zona lontana dall'aerostazione. Conteneva soltanto un letto da campeggio.  Le operazioni hanno comportato il dirottamento di alcuni voli in arrivo su Trapani e Catania e ritardi sui voli in partenza. Lo scalo adesso è tornato pienamente operativo.