Papa Francesco: "Internet dono di Dio se offre incontro e solidarietà"

I nuovi media offrono maggiori possibilità di incontro. Ma il web "può finire per isolarci"

Internet può essere "un dono di Dio". A dirlo è papa Francesco, nel suo messaggio "Comunicazione al servizio di un'autentica cultura dell'incontro per la 48esima Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali".

In occasione della ricorrenza, il primo giugno, il Pontefice ha ricordato l'importanza dei nuovi mezzi di comunicazione che possono "offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti". Ha però anche aggiunto che non si può dimenticare come "la velocità dell'informazione supera la nostra capacità di riflessione e giudizio e non permette un'espressione di sè misurata e corretta".

"Il desiderio di connessione digitale - scrive papa Francesco - può finire per isolarci dal nostro prossimo, da chi ci sta più vicino. Senza dimenticare che chi, per diversi motivi, non ha accesso ai media sociali, rischia di essere escluso".