Papa Francesco: "No ad ogni droga"

Nel saluto ai parenti dei ragazzi di San Patrignano il Pontefice ha ribadito la contrarietà a qualsiasi stupefacente

È un "no" chiarissimo quello che ha pronunciato oggi papa Francesco, che in udienza generale in piazza San Pietro, nel salutare i familiari dei ragazzi della Comunità di recupero di San Patrignano, ha ribadito la contrarietà "ad ogni tipo di droga".

Il Pontefice ha salutato anche un gruppo della Confcommercio di Padova, che ha incoraggiato "in questo momento di crisi economica", auspicando che "non ci tolga la vita".

A San Pietro anche un gruppo di fedeli provenienti dal Medio Oriente, a cui Francesco ha chiesto di non seguire "i falsi consiglieri, dalle sembianza attraenti ma che ci conducono solo da una schiavitù all'altra". Dal 24 al 26 maggio il Papa sarà in Terra Santa: in Giordania, Palestina e Israele.

Commenti

ettore80

Mer, 07/05/2014 - 11:49

"La religione è l'oppio dei popoli" (cit.)

ettore80

Mer, 07/05/2014 - 11:51

Ma che messaggio profondo... e la pace nel mondo no?

syntronik

Mer, 07/05/2014 - 11:55

Anche questo ha scoperto l'acqua calda come il pentastellato, ma siete tutti cotti?????

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 07/05/2014 - 12:05

Ma come, Santità, quando si tratta di gay, lesbo e trans, invece che condannarli, si limita ad esclamare "Chi sono io per giudicarli..." e sulla droga non ha tentennamenti morali ed urla un "No" secco? Eppure la Bibbia insegna che Sodoma e Gomorra furono sterminate per i loro peccati e la sodomia ("sodomia", Santità, sodomia; non perché a Sodoma fumassero spinelli). Non c'è nessuno sterminio e nessuna condanna, invece, che riguardi la droga o sostanze simili. Santità, non è che, a sua insaputa, le hanno rifilato una Bibbia taroccata di provenienza cinese, comprata a Porta Portese? Oppure la condanna della Chiesa si applica secondo le circostanze e la convenienza? Santità, mi sa che può considerarsi a pieno titolo, sostenitore e praticante del doppiopesismo di sinistra.

liberal_123

Mer, 07/05/2014 - 12:11

GIUSTISSIMO, no a qualsiasi DROGA ASSASSINA!!!! Cominciate a smettere il vino durante la messa e tutti gli alcolici, pretacci ubriaconi!!! Ci hanno provato in USA qualche anno fa!

Roberto Casnati

Mer, 07/05/2014 - 12:16

Bene benissimo Francesco! Da bravo chmico deve sempre inchinarsi alla natura ed alla verità: le droghe, tutte le droghe, e l'alcool distruggono i neuroni che, comunque, cominciamo naturalmente a perdere circa dal 20° anno di vita in poi, inducendo demenza e varie malattie del sistema nervoso come il morbo di Alzeimer, riducendo precocemente i soggetti allo stato di zombies soggetti a vari potentati. Ettore80 perora la "pace nel mondo" ignorando, o volendo ignorare, che proprio le droge sono spesso la vera causa primaria di alcune guerre e vengono largamente usate per indurre al combattimento anche ragazzini di 10 (dieci) anni! Ettore80 tu che ti fumi?

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Mer, 07/05/2014 - 12:19

Vuoi vedere che i comunisti cominciano a perdere fiducia nel Papa comunista?

max.cerri.79

Mer, 07/05/2014 - 12:22

Ah, se l'ha detto lui che non va bene nessuna droga, da oggi smetto. Tempo di crisi, come mai la Chiesa non regala un po' di milioni a chi ha bisogno? O sono solo capaci a mettere un sacco retto da un bel bastone da 3 metri sotto il naso ai creduloni in chiesaper avere? Avere e mai dare? Hanno tanti di quei soldi da far vivere bene tutta italia, e gliene restano ancora. Ma fino a che si continuerà a credere alle favole e a dare buste ai preti quando ti sposano.....

Ritratto di elisa65

elisa65

Mer, 07/05/2014 - 12:29

ettore80: ci dia lei un messaggio profondo, cosa aspetta?

MATEMATICO

Mer, 07/05/2014 - 13:22

Ettore..... per favore......le tue sparate.....una alla volta!!!!!

ettore80

Mer, 07/05/2014 - 13:49

Eccolo... Basta con i bambini che muoiono di fame! Una non era una mia "sparata"...

Ritratto di ilpt

ilpt

Mer, 07/05/2014 - 14:13

hummmm quindi neanche il vino ... faremo la comunione con l'ostia e il caffè-latte

gneo58

Mer, 07/05/2014 - 15:22

non mi risulta che il vino, bevuto con moderazione, faccia male, anzi - al contrario qualsiasi tipo di droga, anche leggera e' provato che bruci il cervello (e spesso si evince da tanti post pubblicati).

mariolino50

Mer, 07/05/2014 - 15:37

Roberto Casnati Ma dove le leggi quelle favole, le classi dominanti hanno sempre fatto uso di tutto il possibile che esisteva ai loro tempi, anche ora chiaramente, se il divieto fosse dovuto al fatto che le vogliono solo per loro, chi la usava la cocaina ad esempio fino a pochi ann fà, i poveri forse. Conosco gente più vecchia di me che si è fumata km di canne e sono anche più vispi di me che non fumo nemmeno le sigarette.

Ritratto di ilpt

ilpt

Mer, 07/05/2014 - 15:45

gneo58 mi cita cortesemente l'articolo scientifico che 'prova' che i cannabinoidi (se usati con moderazione) brucino il cervello?

max.cerri.79

Mer, 07/05/2014 - 16:13

Roberto casnati, mi spiace demolire le tue convinzioni ma se studiassi un minimo di storia scopriresti che più morti delle guerre religiose non le ha fatte nemmeno la bomba atomica. La religione è pericolosa, porta la gente a compiere atti tanto peticolosi quanto stupidi in nome di un dio che nessuno ha mai visto né tantomeno ha prove che esista. E non iniziate con discorsi del tipo se c'è vita è perché l'ha creta lui che è una teoria che viaggia sullo stesso piano degli alieni capitanati da xatu, o come si chiama, di Scientology

Libertà75

Mer, 07/05/2014 - 16:22

@maxcerri, controlli il bilancio del Vaticano e poi riformuli i suoi postulati di economia domestica.

ettore80

Mer, 07/05/2014 - 16:25

Roberto Casnati, fatti un cannone, allarga le tue percezioni e forse riuscirai anche a capire i post pubblicati.

Ritratto di danutaki

danutaki

Mer, 07/05/2014 - 16:28

@ max.cerri.79....fa estremammnte piacere incontrare ...almeno una volta nella vita ...e poi su un forum...qualcuno che ha tutte le certezze e le verità in tasca e....dall'alto di un pulpito, illuminato a giorno dal sol dell'avvenire, le illustra e le sintetizza per quei "deficienti" che hanno idee differenti !!! Complimenti e...la prego non smetta di prendere "robba"....vuol mettere il piacere di leggere le sue "sballate" insulsaggini pseudoculturali !!!

Ritratto di elisa65

elisa65

Mer, 07/05/2014 - 16:52

max.cerri.79: è sorprendente leggere che la religione sarebbe pericolosa...non parlerà mica di quella cattolica?? o si riferisce alle crociate del lontano 1099?? ne è passato di tempo... lei che cosa ne sa degli aiuti che la Chiesa elargisce ai bisognosi? le sue "sentenze" sembrano quanto mai affrettate e superficiali. se non crede in Dio non si accanisca in questo modo, a che serve? Dia un'occhiata alle attività della Caritas, o delle molte Associazioni che sostengono i poveri, forse potrebbe essere più preciso.

Ritratto di elisa65

elisa65

Mer, 07/05/2014 - 16:55

liberal_123: cambi spacciatore...

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 07/05/2014 - 18:35

Santo subito!!

Luigi Fassone

Mer, 07/05/2014 - 20:30

TERZO INVIO ! : 1654 Adesso si spera che tacciano i nuovi teologi della liberazione,ossia quelli che mettono in bocca al Papa quello che vogliono loro. Le droghe fanno male,malissimo,a cominciare da quella più leggera,che io per fortuna non so neppure come si chiama. Un piatto di fagioli e scarole è la miglior droga esistente al mondo. Eventualmente,un buon caffè,soprattutto se non decaffeinato...

liberal_123

Mer, 07/05/2014 - 20:53

Elisa, grazie per avere aggiunto un contributo di peso alla discussione con una battuta da osteria, d'altronde ognuno da' quel che puo. Per gli altri, l alcool è un problema molto serio in molti paesi, ma non è col proibizionismo che si sono risolte le cose in passato... se consideriamo poi che nella famosa inchiesta di strisci la notizia anni fa circa il 50% dei parlamentari era risultato positivo... bhe questo da l idea della diffusione del fenomeno agli struzzi ipocriti.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 08/05/2014 - 16:12

La Chiesa è contraria alla fornicazione, che consiste nei massaggi intimi per la secrezione di piacevolissime endorfine. Ora, per quale motivo il Papa dovrebbe accettare la morfina che è il surrogato delle endorfine? Inoltre Egli, come me, non è pratico di spinelli, ma a dover convivere con gli stupidi che se li fuumano, si scopre che dopo diventano cattivi.

mbotawy'

Lun, 12/05/2014 - 15:45

" No ad ogni droga",ma solo all'Oppio dei Popoli.

mbotawy'

Sab, 17/05/2014 - 16:08

Le Religioni con le loro Credenze e' la Droga maggiore e peggiore al mondo. A voi un commento sulle guerre passate e presenti in nome di Dio!