Papa Francesco: "Via quei vescovi che tacciono sugli abusi sessuali ai minori"

Papa Francesco vara una nuova legge per rimuovere i vescovi negligenti

Una nuova legge per rimuovere vescovi e superiori religiosi che non hanno agito in modo responsabile davanti a denunce di abusi sessuali compiuti da eccelesiastici sottoposti alla loro autorità. Il motu proprio di papa Francesco non riforma il canone 193 del Codice di Diritto Canonico che già contempla la possibilità della rimozione, ma prevede una procedura molto semplice e rapida per applicarlo nei casi di negligenza.

Dal momento che viene applicata una legge in vigore, non si pone questione di retroattività o meno. "D'ora in poi - ha ascandito il portavoce del Santo Padre, padre Federico Lombardi - la procedura per l'applicazione del canone 193 è quella stabilita dal motu proprio pubblicato oggi". Si era parlato della costituzione allo scopo di un nuovo tribunale presso la Congregazione della Fede, competente sui delicta graviora, ma papa Francesco non ha voluto aumentare il carico di lavoro di questo dicastero, il cui prefetto Muller perlatro non si era dimostrato entusiasta dell'iniziativa, e ha deciso di affidare le istruttorie ai quatto dicasteri da cui dipendono i cosidetti ordinafri: quella dei vescovi per i presuli latini, quella Orientale per i capi delle chiese di rito orientali, quella dell'Evangelizzazione dei popoli per i vescovi dei territori di missione e quella dei religiosi per i superiori religiosi.

La decisione finale sulla rimozione resta comunque del Papa, che ha costituito (presso di sè e no presso uno dei dicasteri della Curia Romana) un "apposito Collegio di giuristi" che lo assisterà nel prendere tale decisione definitiva. "Si può prevedere che tale Collegio sia costituito da cardinali e vescovi", ha detto padre Lombardi.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Sab, 04/06/2016 - 13:21

inizia ad andare via tu maledetto clandestino vestito di bianco

venco

Sab, 04/06/2016 - 13:31

Ratzinger, nei suoi 8 anni di pontificato ha cacciato via 80 vescovi e 350 preti senza far pubblicità

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 04/06/2016 - 13:39

ALLORA NUN CENE RIMANE PIU' UNO.

lorenzovan

Sab, 04/06/2016 - 14:29

che bel trio i primi tre foristi ..siete proprio l'opposta della trinita' cristiana...he he he

manolito

Sab, 04/06/2016 - 14:54

parlano di seguire l esempio dei santi che vivevano in povertà --come mai loro invece se la godono qui senza alcun problema???secondo me sono loro che non credono a nulla --in caso contrario sarebbero missionari tra la gente dei paesi africani--che cavolo fanno qui

venco

Sab, 04/06/2016 - 15:40

Stiamo a vedere quanti vescovi e preti caccia via per abusi sessuali,

@ollel63

Sab, 04/06/2016 - 17:48

sei tu il primo a dover andar via, per sempre. Tu sei il capo indegno: tu devi sparire per primo.

MgK457

Sab, 04/06/2016 - 18:19

Giusto. E VIA QUEL PAPA CHE NON DICE: maometto E' UN FALSO profeta.Cioè tu caro il mio ipocrita Bergoglio.

Ritratto di scaligero

scaligero

Sab, 04/06/2016 - 18:53

Bravo Francesco! Messe così le cose resteranno il 25% dei vescovi e dei cardinali (solo perché le loro storie sono ormai passate con gli anni) ed il 10 % dei preti. Mi sa che bisognerà arruolare le donne,...ma anche lì c'è da stare molto attenti !!!

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Sab, 04/06/2016 - 18:56

cacciare via illustri vescovi per qualche toccatina, magari per sostituirli con immigrati musulmani che vogliono il burka? Papa comunista!

Fossil

Sab, 04/06/2016 - 19:55

Lupo travestito da agnello sparisci e portati con te non solo chi ha commesso abusi sessuali, ma pure cardinali e vescovi massoni e codazzo al seguito.

ortensia

Sab, 04/06/2016 - 20:44

Quelli che tacciono e quelli che fanno.

routier

Sab, 04/06/2016 - 21:50

Siamo alla sagra dell'ovvio! Un bambino delle scuole elementari sarebbe arrivato alle stesse conclusioni già da tempo.