Papa Francesco riceverà in dono una bandiera rom

Papa Francesco, una volta tornato dal suo viaggio in Bulgaria e Macedonia, incontrerà 500 persone di origine sinti e rom. Il Santo Padre riceverà in dono una bandiera

Una bandiera del popolo rom sarà regalata a papa Francesco.

La notizia circola almeno da un giorno, ma bisognerà attendere che il Santo Padre torni dal suo viaggio in Bulgaria e Macedonia per far sì che l'evento si svolga, con le ufficialità del caso, e che il presente venga consegnato a tutti gli effetti. La cerimonia è prevista per il prossimo 9 maggio, quando il pontefice della Chiesa cattolica - una volta atterrato a Roma dopo la sua visita apostolica nell'Est Europa - avrà modo di ricevere presso la Santa Sede una delegazione della popolazione in questione. Si parla di 500 persone in totale. Tutti - immaginiamo - sono in attesa di conoscere l'ex arcivescovo di Buenos Aires.

A raccontare i dettagli dell'incontro che sta per avere luogo, tra gli altri, è stato il quotidiano Il Faro di Roma. Jorge Mario Bergoglio, con ogni probabilità, parteciperà alla cerimonia e celebrerà una preghiera comune con le persone che incontrerà in Vaticano. A consegnare il dono nelle mani del vescovo di Roma - si legge sulla fonte citata - sarà Giulia di Rocco, una cittadina abruzzese appartenente alla comunità rom. Ma la Di Rocco sarà solo una dei partecipanti. Sì, perché come si apprende pure sull'Ansa - il papa sarà accompagnato da una serie di alti ecclesiastici: si va dal cardinale Peter Turkson, che in questi anni è intervenuto spesso sul tema dell'accoglienza dei migranti, al cardinale vicario Angelo De Donatis, che ha preso parte pure alla recente visita di Francesco in Campidoglio.

Commenti

Giorgio5819

Mar, 07/05/2019 - 18:40

Bercoglione.