Cuoco e letto rifatto dalla colf: così coccoliamo i migranti nei Cie

L'Italia garantisce vitto e alloggio senza pretendere che gli immigrati lavorino o studino l'italiano. Non si rifanno nemmeno il letto: c'è la donna delle pulizie. E per i pasti hanno il cuoco

"Manger, dormir, Facebook, un film...". È questa la giornata di uno degli 82mila immigrati ospitati in una delle tante strutture di accoglienza sparse qua e là per l'Italia. Tutta la giornata a non far nulla. Assolutamente nulla. Ogni tanto giocano a calcio. Ma niente di più. Non si sforzano nemmeno a fare la stanza. Ci pensa la donna delle pulizie. E, quando hanno fame, si trovano il piatto pronto in tavola. "Vedo il cibo quando è pronto - racconta Fofana al Corriere della Sera - io non cucino". Ci pensa il cuoco a preparare per lui e per gli altri 219 richiedenti asilo al centro di Briatico (Vibo Valentia).

L'Italia è la patria dell'assistenzialismo. E gli immigrati ne stanno beneficiando ampiamente. La maggiora parte di quelli ospitati non vengono da zone di guerra, non sono nemmeno perseguitati per ragioni politiche. Eppure hanno presentato tutti domanda d'asilo politico. Sanno anche loro che non hanno alcuna speranza di ottenerlo, ma sanno anche che le lungaggini brurocratiche della giustizia italiana sono dalla loro parte. E così fanno di tutto per guadagnare tempo e restare qui, a nostre spese. Dove lo trovano un altro Paese che li paga per non fare nulla da mattina a sera? Hanno talmente tanto tempo libero che il pomeriggio, dopo pranzo, se ne vanno tutti a schiacciare un pisolino. Fofana, per esempio, racconta al Corriere della Sera di essere in Italia già da due anni. Un avvocato di Vibo Valentia gli sta dando una mano a ottenere lo status di rifugiato. Non ce la farà mai. Perché non ne ha diritto. Eppure continuano a presentare domanda. Ricorsi su riucorsi. Gli costano cento euro alla volta. Soldi che Fofana mette insieme tenendo da parte la diaria che gli versa lo stesso Stato italiano.

In due anni Fofana non ha fatto nulla per integrarsi. Non ha nemmeno fatto lo sforzo di imparare una sola parola d'italiano. "Questo è il welfare che dà qualcosa in cambio di niente - spiega Federico Fubini sul Corriere della Sera - è un sistema che distribuisce vitalizi e protezione senza pretendere dai beneficiari lo sforzo di imparare un mestiere, né le leggi o la lingua del Paese ospitante, o anche solo senza chiedere loro una mano a tenere pulita la strada comunale qui fuori". Il quadro che ne emerge è desolante. L'esatto opposto di quanto succede negli altri Paesi dell'Unione europea. In Germania, per esempio, gli immigrati devono frequentare i corsi di lingua. Chi non si applica, perde i benefici. A Briatico, invece, i pochissimi immigrati che partecipano ai corsi si intascano altri 50 euro. Senza la paghetta, nessuno si sarebbe presentato.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 26/04/2016 - 10:01

Lavorare? Proposta indecente, semplicemente razzista, oltrechè fascista. Ma che je frega a loro? Tanto c'è sempre il welfare dell'Itaglia disponibile ad ulteriori tagli sanguinosi a spese dei nativi. L'unica arte cui si devono applicare proficuamente è quella di Michelaccio: mangiare, bere , andare a spasso.

Gerberto

Mar, 26/04/2016 - 10:06

E bravo il nostro Fofana...... e' veramente l'archetipo, l'idea platonica, della risorsa Sboldriniana e del dono Imbrogliesco. Al di la' del guadagno economico che ce ne deriva, e' il messaggio culturale che il buon migrante ci trasmette ad essere importante: ci insegna, con la professionalita' di un docente universitario, l'arte di Michelaccio: mangiare, bere e andare .... a spaccio (l' ultima attivita' ad essere sinceri ancora pare non sia svolta, ma temo che lo sara' tra breve tempo).

Royfree

Mar, 26/04/2016 - 10:08

Il tutto si può riassumere così. Stato di letame con governanti idioti aiutati da una parte del popolo che ha vissuto e vive tuttora esattamente come questi immigrati. In pratica la parte parassitaria di una società che prevale e campa alle spalle di chi ogni giorno lavora e produce ricchezza.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 26/04/2016 - 10:30

In quanti siamo concordi che ormai il bicchiere è colmo?

franco-a-trier-D

Mar, 26/04/2016 - 10:31

quello che meritate compagni italiani.

franco-a-trier-D

Mar, 26/04/2016 - 10:32

prima o poi terminerà la cuccagna anche in Italia.

DuralexItalia

Mar, 26/04/2016 - 10:34

Legge sull'integrazione appena varata in Germania: studio obbligatorio del tedesco e della storia culturale tedesca. Corsi di educazione civica e obbligo di residenza nei luoghi indicati dallo Stato in attesa di valutazioni sui provvedimenti da prendere, se non accettano tali misure. Controlli di polizia sotto copertura delle strutture che li ospitano. Creazione di mini jobs ad 1-2 euro l'ora per la qualificazione professionale presso le aziende. Questo chiaramente per coloro che ricevono lo status di rifugiato politico e non per chi è in clandestinità. Di contro espulsioni più rapide per chi non ha titolo o lo perde per restare in Germania. da notare le parole del Dr. Neher (Caritas), “integrazione immigrati non è conclusione scontata. Bene la proposta di legge". E' già qualcosa rispetto la nulla italiano. Sopratutto pensando la fatto che questo viene applicato anche ai disoccupati tedeschi. Si chiama Giustizia ed eguaglianza.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 26/04/2016 - 10:40

son più furbi che rifugiati, con questo trattamento per quale motivo dovrebbero cercarsi un lavoro o nella peggiore delle ipotesi rientrare in patria, ammesso e non concesso, che la situazione si normalizzi? paradossale, se poi pensiamo alle immagini di vecchietti che per arrivare a fine mese vanno a rovistare tra gli scarti dei mercati rionali per trovare frutta e verdura. Questa non è giustizia sociale, questa non è accoglienza, QUESTA è una VERGOGNA.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 26/04/2016 - 10:50

gli italiano sono troppi impegnati a lavorare mattino e sera per vedere che tutti sti africani clandestini invasori son sempre tutto il giorno ai bordi dei marciapiedi a cazzeggiare a spese degli idioti italiani

Fjr

Mar, 26/04/2016 - 10:58

Nel mentre gli italiani ,popolo di poveri pirla festeggia il 25 aprile festa dell'occupazione dei clandestini

Ritratto di Antero

Antero

Mar, 26/04/2016 - 11:00

Avviarli al lavoro volontario con l'obbligo di farlo ...

venco

Mar, 26/04/2016 - 11:20

E' meglio mantenerli e non farli lavorare, altrimenti pretendono di essere messi in regola a tempo indeterminato, e denunciano tutto al sindacato.

gabryvi

Mar, 26/04/2016 - 11:22

Lo scopo dell'Italia non è integrarli, ma pagare chi lavora per i migranti! La colf e il cuoco hanno uno stipendio, grazie ai soldi stanziati per i migranti! Quello che sperano i nostri illuminati governanti, sapendo che in Italia non c'è lavoro nemmeno per gli italiani, è che se ne vadano all'estero, finito il periodo di mantenimento a gratis! Il motivo per cui le nostre commissioni, che nessuno sa dove e da chi siano formate, ci impiegano 2 anni per stabilire che un senegalese non ha diritto all'asilo, è che con quei soldi si da da un lavoro a molti italiani disoccupati!

antonio54

Mar, 26/04/2016 - 11:24

Queste notizie se vere, tolgono perfino il respiro, mi fanno incazzare come un' elefante. Ma in che c...zo di paese viviamo, roba da matti. Ci facciamo prendere in giro anche dai clandestini che non dovrebbero sostare nel nostro paese, nemmeno un’ istante... non ci sono parole. Lo sanno in tutto il Mondo come funziona questo baraccone, e tutti ne approfittano, mentre i nostri poveri (11 milioni sotto la soglia di povertà) marciscono... è uno schifo.

pippofrancoarex...

Mar, 26/04/2016 - 11:27

Anche questi fanno parte del club dei Fancazzisti..continuiamo così.....continuiamo a non cambiare le leggi vecchie da chissà quanto.

Fjr

Mar, 26/04/2016 - 11:33

Miki, siamo tutti concordi ,tranne quelli che ci marciano, a pensare che la misura è colma, ma sta' di fatto che l'Italia viaggia con due mentalità diverse

Rossana Rossi

Mar, 26/04/2016 - 11:38

E poi vi meravigliate se vengono tutti quì? Siamo la barca dei cog..ni.....e io pago....e lo schifo continua........

Romolo48

Mar, 26/04/2016 - 11:41

e "l'Angelino" dei rifugiati è impegnatissimo a trovare altri posti dove far soggiornare questi furbastri scansafatiche.

MEFEL68

Mar, 26/04/2016 - 11:46

Se le cose stanno così, e ci credo, siamo alla pazzia pura. Tutto quel pesonale, non potrebbe essere addetto a servizi di pubblica utilità nelle scuole, negli ospedali o nelle strade? Passi per l'accoglienza (ormai ce l'hanno imposta) non vedo perchè gli "invasori", soto la sorveglianza di un responsabile, non debbano ripulire i propri alloggi e cucinare ciò che gli viene fornito. Chi non collabora,per il decoro della struttura e degli altri "ospiti"(chiamaiamoli così)viene espulso perchè il servizio in camera non è compreso nell'accoglienza. Uno stato diverso dal nostro si comporterebbe così. Ma finchè noi abbiamo questi governanti...! E non è una valutazione politica. E' solo logica.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 26/04/2016 - 11:47

ma questa sx ci deve odiare veramente, con tutta la loro forza e volontà. Non c'è altra spiegazione.

roberto.morici

Mar, 26/04/2016 - 11:49

Che pretese! Perchè questi giovanotti dovrebbero imparare la lingua del Paese che stanno conquistando? Fra qualche tempo, non molto, il problema della lingua sarà nostro.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 26/04/2016 - 11:50

Le loro parole: voi italiani lavorate pure fino ed oltre 70 anni che noi facciamo la bella vita.Ricordatevi l'8x 1000, datelo agli ebrei. Non fate che non firmate, altrimenti vanno a tutti in proporzione e quindi sia la Chiesa e sia lo Stato ringraziano.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 26/04/2016 - 11:55

con quei soldi si potevano pagare i campus e gli affitti che gli studenti sono obbligati a pagare per sostenere gli studi al di fuori della loro città.

obiettivo75

Mar, 26/04/2016 - 12:06

@gabryvi - ottimo. ha centrato il punto. condivido in pieno. E' anche per questo che la situazione viene di fatto "accettata" in molte parti d'italia. E' un pò come quando negli anni passati si riempiva la P.A. di personale, sopratutto al sud, non necessario. Ma erano stipendi in aree depresse che facevano girare soldi e portavano voti. Oggi è lo stesso con i migranti.

Trinky

Mar, 26/04/2016 - 12:09

Sono un insulto a tutti quei poveri cristi di italiani che non hanno i soldi per scaldarsi il latte oppure che vivono in un catorcio d'auto perchè non si possono permettere di pagare un affitto: bergoglio, mattarella, renzi, bolfrini e tutta la feccia che compone la loro banda di farabutti fanno finta di non accorgersene!

edo1969

Mar, 26/04/2016 - 12:18

Basta vi prego non scrivete ste cose mi vien l'ulcera, io lavoro e mi spacco la schiena... sono pure andato a leggere l'articolo che citate... questi sono in VACANZA A SPESE NOSTRE e non vengono neanche da Paesi teatro di guerre. ITALIA FAI SCHIFO! Non si può più non votare Salvini, il quale poi farà poco o nulla a quel punto emigrerò

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 26/04/2016 - 12:25

PEGGIO PER VOI ITALIANI, SIETE NATI SCHIAVI E SERVI DI ALTRI. NON AVETE DIGNITA', AMOR PATRIO, SAPETE SOLTANTO FREGARVI TRA VOI E LAMENTARVI SEMPRE, PER POCHI EURO VENDERESTE ANCHE I VOSTRI GENITORI

edo1969

Mar, 26/04/2016 - 12:27

ma il tablet e lo smartphone con che ***** di soldi li comprano qualcuno può spiegare? non dovrebbero essere loro i "poverini" da aiutare?

edo1969

Mar, 26/04/2016 - 12:29

per ora sono "risorse alla rovescia": cioè, ci pagheranno la pensione ma per intanto gli paghiamo noi una vacanza... c'è qualcosa che non quadra, potrebbe la presidenteSSA (se no ci s'invipera) della Camera per favore spiegare?

edo1969

Mar, 26/04/2016 - 12:31

con articoli come questi rispunta francodatrier come una iena ridens. quando si parla del disastro che c'è in Germania se ne sta zitto zitto... tipo sui fatti di Colonia. Ciao franco vai alla moschea a pregare

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 26/04/2016 - 12:34

E non è tutto. Tempo fa, un gruppo di questi africani, ospiti in un delizioso alberghetto di montagna in un paese meta di turismo invernale (che poi cala moltissimo a causa della presenza degli immigrati), si sono lamentati perché si sentivano isolati e, soprattutto, perché..."non ci sono donne". Vuoi vedere che prima o poi, su suggerimento degli esperti psicologi preoccupati delle possibili conseguenze di una prolungata astinenza, per venire incontro alle loro "legittime" esigenze sessuali, gli metteranno a disposizione anche uno stuolo di putt...escort, a carico del servizio sanitario nazionale? Date tempo al tempo…

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 26/04/2016 - 12:34

E di cosa ci lamentiamo?? mentre qui si commenta, grazie alle lobi, ci sono altri che si ARRICCHISCONO "grazie" ai CLANDESTINI. NON VOGLIONO fare NULLA, solo essere campati. E dire che ci sono ITALIANI che si spaccano la schiena per portare un misero stipendio a casa. Oltre a dire FATE SCHIFO ALL'UMANITA', cos'altro si può aggiungere???

altair1956

Mar, 26/04/2016 - 12:34

Come si sono ridotti gli Italiani, a fare gli schiavi dei negri. Svegliaaaaaaaaaaaa.

canaletto

Mar, 26/04/2016 - 12:36

Li facciamo ingrassare come le anatre, invece di pensare ai nostri italiani. è una vergogna tutta pidiota

GMfederal

Mar, 26/04/2016 - 12:38

silenzio papa francesco vuole così.. dobbiamo amarli e offrirgli il meglio.. anzi scusiamoci per la cattiva accoglienza verso il seme prospero della futura itaglia

Vigar

Mar, 26/04/2016 - 12:41

Ancora?...Ogni giorno la solita storia, ma non lo vogliamo proprio capire che sono un DONO e una RISORSAAAA!

agosvac

Mar, 26/04/2016 - 12:46

Se si paragona il trattamento che il Governo italiano assicura ai clandestini con quello che, al contrario, non dà agli italiani in difficoltà, e sono tanti, tantissimi, c'è da chiedersi: ma da chi siamo governati????? In un paese serio i cittadini vengono per primi e dopo vengono, eventualmente, i clandestini. Che vergogna!!!

ziobeppe1951

Mar, 26/04/2016 - 12:46

Sergione41...che ne pensi?

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 26/04/2016 - 13:00

Gli italioti se lo meritano. Loro a schiattare tutti i giorni per 800 euro al mese, sta feccia coccolata. Poi pero' rivotano pd, quindi.....

edo1969

Mar, 26/04/2016 - 13:02

meglio che se ne stiano nei CIE a sonnecchiare... se escono ci rubano nelle case con l'assenso della nostra magistratura politicamente corretta

edo1969

Mar, 26/04/2016 - 13:05

Volete un'altra notizia fresca di oggi che fa il paio con questa? "Prato: Non riescono a pagare il mutuo e si uccidono. Trovati dopo un mese." Ovviamente italianissimi, sulla cinquantina. L'Italia è morta, gente, morta e sepolta.

Una-mattina-mi-...

Mar, 26/04/2016 - 13:12

Ci deve essere un equivoco: I PASCIUTI NULLAFACENTI VITELLONI, RUSSATORI DI PROFESSIONE SUI MORBIDI PATRII MATERASSI, MICA SON VENUTI PER LAVORARE, ma per ESSERE FIERI DELLA LORO CULTURA boldrinico-papale. Son doni di dio, e i doni di dio mica lavorano. Per questo ci sono già gli schiavi beoti.

Ritratto di Gius1

Gius1

Mar, 26/04/2016 - 13:12

franco-a-trier-D fai pena. uno come te non lo vorrei mai incontrare. E´mai possibile che le tue parole sono sempre punitive nei confronti degli italiani e non contro chi decide ? posso capire che tu hai venduto la tua nazione per i kartofeln ma non sputare nel piatto dove hai mangiato da piccolo

elpaso21

Mar, 26/04/2016 - 13:18

Però siccome, contro ogni logica, gli Italiani continuano a votare (masochisticamente) PD, allora questo significa che questo andazzo a loro piace, cosa possiamo fare? Io personalmente mi dissocio.

Ritratto di Shard

Shard

Mar, 26/04/2016 - 13:22

Per questi piantagrane tutto, con le nostre tasse ... Alla faccia dei poveracci nostrani!

Iacobellig

Mar, 26/04/2016 - 13:22

CHE SCHIFO DI GOVERNARE, TANTO PAGANO GLI ITALIANI!

Ritratto di Rugello37m14

Rugello37m14

Mar, 26/04/2016 - 13:24

E' veramente una vergogna che si debba tollerare situazioni di questo tipo con la scusa che siano rifugiati politici !!!

DuralexItalia

Mar, 26/04/2016 - 13:37

Il problema di fondo, che non vogliono capire i cd. buonisti, è che non si possono mettere tutti i migranti sullo stesso piano. Ve ne sono di integrati con diritto d'asilo che convivono pacificamente da decenni e ve ne sono tanti (troppi) che pensano di trovare l'eldorado in Europa sfruttandone il welfare. La colpa è nostra che permettiamo questa equivalenza. Chi ha diritto e convive in pace resta e chi delinque o non ne ha titolo torna da dove proviene. E' così facile. Ma allora se è facile perchè le anime belle della politica e del clero non accettano questa distinzione? Dov'è l'inghippo? C'è un progetto diverso? Probabilmente c'è anche tanta ma tanta incapacità di governare il fenomeno immigrazione visto che non si sa governare neanche l'Italia.

pasquinomaicontento

Mar, 26/04/2016 - 13:43

Nun sò se prima piagne e poi ride' o piagne e ride ar tempo stesso,oppure damme li cazzotti in testa,perchè me pare de sta dentro a un sogno.Nun ce posso crede,no, dìteme che nun è vero...con famiglie italiane che dormono dentro un'auto sgangherata,esposti ar callo e ar freddo e sti musi neri che piaceno tanto all'argentino, tutto spesato, pure chi je rifà er letto,nun ce credo,nun ce posso crede,dìteme che è 'na barzelletta...oppure è vero, e allora c'è quarcuno,anzi più de quarcuno che ce mastica...quello che avrei in mente de dì, sarebbe da codice penale tanta è la rabbia che c'ho in corpo... Per la red. mi scuso se indulgo nel romanesco,è che me ce trovo mejo.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 26/04/2016 - 13:48

Perché, non succede così anche in albergo? Cameriere che rifanno i letti, cuoche che cucinano il cous cous, wi-fi, eccetera. I nostri graditissimi ospiti, fonte di ricchezza e cultura, vanno trattati nel migliore dei modi. Altrimenti essi giustamente devasteranno e distruggeranno le strutture, come è "nei loro diritti".

timba

Mar, 26/04/2016 - 14:00

Aggiungo. Viaggio per lavoro ed addirittura un paese del terzo mondo o considerato tale come Repubblica Dominicana, a chiunque atterri o arrivi via mare prende le impronte digitali di tutte e dieci le dita insieme alla foto. Lì, dove il 99% degli arrivi è composto da persone ricche, colte e che portano soldi. Eppure tutti zitti, in coda a lasciare le generalità. Da noi giungono solo questi fancazzisti ben indottrinati dai nostri No-Tutto (immondizia ancora peggiore) e ci dettano loro le regole. E stiamo zitti noi e guai a dire qualcosa altrimenti, va da sé, sei fascista. Una domanda a chi vota PD, SEL, SI e schifezze varie; veri responsabili di tutto ciò. Ma voi continuate come i pecoroni a seguire la scia perchè sempre fatto così o proprio siete lobotomizzati?

luigi.muzzi

Mar, 26/04/2016 - 14:04

propongo un contributo di solidarietà a carico di tutti coliro che si ostinano a votare pd

joecivitanova

Mar, 26/04/2016 - 14:04

Non è mica vero che non fanno niente da mattina e sera eh!! Soprattutto al mattino (senza Alfannarsi troppo, ovviamente) vanno in giro per la città con il cappellino in mano a fare la faccia da disperati ed a chiedere a tutti dei soldi per MANGIARE, perché dicono di avere molta fame..!! Alcuni sono anche piuttosto prepotenti. A Civitanova, per esempio, scendono quelli che sono ospitati a Macerata (città dell''immensissima Presidentissima'); a me oramai non mi fermano più, perché mi riconoscono e non ci perdono più tempo..!! G.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/04/2016 - 14:05

Che gl'importa ai nostri S/governanti di tutto ciò, LORO ieri hanno celebrato il 25 Aprile in POMPA MAGNA (nel senso MAGNÀ) e sono soddisfatti,a LORO degli Italiani che s'ammazzano (come la coppia di Prato) o che "s'ammazzano" di lavoro per vedere poi i loro sacrifici finire in TASSE, che vengono utilizate per mantenere questi PRO/FURBI non glie ne frega niente.Tanto c'è sempre lo ZOCCOLO DURO PARTIGIANO che li vota!!! Se vedum.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 26/04/2016 - 14:05

@MIKI59 Purtroppo gli italiani sembrano ipnotizzati, fossse successa una cosa cosi' negli anni 70' ci sarebbero gia' gruppi di cittadini coi forconi in mano.

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 26/04/2016 - 14:37

NON ESISTIAMO PIU'. I miserabili stregoni del politicamente corretto hanno importato clandestinamente milioni di totem e costringono donne e uomini italiani a servire e riverire per un tozzo di pane supertassato. Gli extracomunitari valgono più dell' oro per i mercanti di voti della sinistrata sinistra. Anima italica ribellati e liberati, non lasciarti calpestare. La carità non c' entra proprio niente!

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 26/04/2016 - 14:38

L'Italia deva fare come la Germania...una legge che stabilisca che i migranti devono imparare l'italiano, il codice civile e un po' di educazione civica...a scuola!!.Poi bisogna imporre loro dei lavori utili se vogliono il bonus giornaliero. Ma nonostante i bla-bla..dei rappresentanti del governo PD questi signori non fanno niente dal mattino alla sera.

OttavioM.

Mar, 26/04/2016 - 14:47

La scoperta dell'acqua calda.Mi fa piacere che dopo il Giornale anche il baluardo del politicamente corretto Corriere se n'è accorto.Ma quali profughi?Sono quasi tutti giovani maschi clandestini africani cacciatori di welfare,fanno la domanda di asilo per fare la "professione rifugiato" che nella loro testa significa vitto,alloggio e soldi senza far nulla.Per questo spendono fino a 20 mila dollari peer andare in nordeuropa o pensavate che ci andavano perchè il clima è bello.Sono anni che i paesi del nord ne hanno le p. piene ecco perchè chiudono e i cacciatoi di welfare non potendo più andare a profugare lì,si accontentano dell'Italia a vivere sulle nostre spalle.

Tommaso123

Mar, 26/04/2016 - 14:49

E incredibile, noi cinesi abbiamo speso tanto il corso di lingua invece loro studiano questa lingua gratuito anzi a patto di una paghetta oltre agli alloggi e pasti gratis, anche se sono profughi penso che non sia giusto questo fenomeno.

Ritratto di Séarlas

Séarlas

Mar, 26/04/2016 - 14:56

maledetti parassiti!!!

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 26/04/2016 - 14:59

sono cittadino italiano ... ma ora anche io pretendo dallo stato vitto alloggio (esteso a tutta la famiglia) gadget e stipendio alla pari di questi "nuovi venuti", i diritti della costituzione di eguaglianza e parità dovrebbero valere anche per me o no!

swiller

Mar, 26/04/2016 - 15:11

Una vergogna uno schifo senza limiti.

Antonio65CT

Mar, 26/04/2016 - 15:59

Giorni fa passavo davanti il CARA di Mineo (CT). Una delizia per gli occhi.. Immigrati che serenamente giocavano su un dondolo,e dei soldati italiani,sotto il sole a fare la "guardia" a questa inutile struttura.. Che spettacolo ignobile. Siamo un paese da barzelletta facciamocene una ragione.. ALtro che moderati ci vorrebbero..

MEFEL68

Mar, 26/04/2016 - 16:14

C'è chi li chiama "Doni di Dio" e chi li chiama "Risorse"; mai nessuno(dei governanti) che li chiami con loro vero nome "INVASORI". Capisco che per loro sono voti e guadagno(ricordate? Rendono più della droga), ma a tutto c'è un limite. Solo quando si accorgeranno che questi immigrati, per quanto tanti, sono pur sempre meno degli italiani schifati e contrari all'invasione, solo allora, forse: CONTRORDINE COMPAGNI. Speriamo che quel momento venga presto e che non sia un momento di non ritorno.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/04/2016 - 16:24

Ciao Beppe12e46, lascialo in pace Sergione che sta RIFACENDO i Letti e pulendo i cessi, delle sue tanto amate RISORSE!!!lol lol Un cordiale saluto dall'amico del Nicaragua.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Mar, 26/04/2016 - 16:28

Meglio che non imparino l'Italiano: più facile scollarseli di dosso, senza che possano irretire ragazze locali o pasionarie che si esaltano con la loro permanenza qui. Non commettere l'errore di affezionarsi a questi individui, che hanno già una patria con una casa da (ri)costruire o da DIFENDERE, tramite onesto lavoro fatto sulla loro terra. Se fossero qui in istato di necessità, avrebbero come unico sogno di tornare a casa loro il prima possibile, non accamperebbero preferenze sullo Stato europeo di destinazione, cosa che li rende automaticamente migranti economici in condizione di clandestinità.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mar, 26/04/2016 - 16:31

Ed in tutto questo Schifo più Schifo...dai sondaggi il pd oscilla sempre tra il 30/31%... la Dx è avvolta in un 'eterno-riposo'...di che accidenti parliamo allora?

unosolo

Mar, 26/04/2016 - 16:47

una pala , una vanga , si devono inserire cominciando con il lavoro , gia lavoro è quello che manca ma addirittura sottomettersi per mantenerli , guardateli bene , TV , internet e smart phone , tablet roba che neanche noi abbiamo.

treumann

Mar, 26/04/2016 - 17:39

Ma è logico! Pensiamoci bene: sono le nuove risorse (anzi, per qualcuno pure un dono...), quindi dobbiamo trattarli con tutti i riguardi, diamine. Non possiamo farli faticare......

46gianni

Mar, 26/04/2016 - 17:56

vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna

eugubensis

Mar, 26/04/2016 - 18:02

"Integrarsi", perché e per qual motivo? E' proprio una truffa semantica sulla quale chiunque che sia da una parte o dall'altra continua a dibattere. Se imparassero anche un pò di italiano, a stare a tavola composti e smettessero di trascorrere il tempo a ballare con le cuffie agli orecchi come fanno nei nostri agriturismi, per cosa li impiegheremmo? ("a far cus'è"? in longobardo).

marco.olt

Mar, 26/04/2016 - 18:24

Vogliono tutto e subito!! sussidio, casa o albergo all-inclusive colf inclusa, spese mediche all-free per tutto il parentado fino al 5° grado, ecc. ecc. ecc. voi malededdi rassisti non ji volete aiudare. Esiste qualche ixxxxxxxe che crede veramente che questa marmaglia si voglia sforzare di guadagnarsi onestamente il pane da noi nel rispetto degli Italiani e della nostra cultura? Si forse 1 su 100, in quanto alla lingua ci obbligheranno ad imparare la loro.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/04/2016 - 19:07

PS LA COLF è SERGIONEEE!!!lol lol Se vedum.

Ritratto di Idiris

Idiris

Mar, 26/04/2016 - 21:05

Pagate pagate e chiudete il becco.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 26/04/2016 - 22:10

I nostri nonni hanno buttato sangue nelle lontane Americhe; questi qui, invece, hanno il maggiordomo. Non è giustizia questa! Chi ha sofferto ha sofferto e nessuno, ormai, può farci niente. Però pensiamo che, trattando da milordi questi invasori, mettiamo in pratica la compensazione e la giustizia verso coloro che emigrarono tanti anni fa! Che epoca deficiente!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/04/2016 - 22:23

RIDI RIDI Idiris21e05, che fra poco il BECCO lo chiuderemo a TE!!!lol lol Se vedum.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Mar, 26/04/2016 - 22:32

MIKI59 IO CONCORDO

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 26/04/2016 - 23:27

Non voglio più commentare queste assurdità prodotte da un governo di cialtroni abusivi e privi di ogni senso di responsabilità. HANNO RIDOTTO IL NOSTRO PAESE AD UNA SQUALLIDA PARVENZA DI NAZIONE in cui prevale una sconvolgente assenza di buon senso e rispetto per i cittadini che pagano le tasse.

acam

Mer, 27/04/2016 - 05:01

la presidenta gongola

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 27/04/2016 - 07:40

PER QUESTO NON VOTO SINISTRA. IERI HO DATO PRESENTATO LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E I SOLDI LI HA AVUTI LA CHIESA ORTODOSSA, DA BUON CATTOLICO. COSI' DON FRANCESCO D'ARGENTINA IMPARA A INCULCARE ACCOGLIETE I CLANDESTINI ED ANCHE I CATTIVI. SE QUESTO E' VERO CATTOLICO .....

Ritratto di viotte17121957

viotte17121957

Mer, 27/04/2016 - 08:58

ieri una famiglia di Prato si e' suicidata per problemi economici (non riuscivano piu' a pagare il mutuo) lei ha perso il lavoro tre anni fa (ex guardia giurata) lui operaio hanno deciso di farla finita sparandosi con la pistola di lei,poi quando leggiamo questi articoli ci chiediamo in che paese viviamo ? chissa'se il capo dei prelati se lo pone o questo governo di ladri e corrotti?

paco51

Mer, 27/04/2016 - 09:20

messaggio per la sponsor del "bidet del migrante" consiglio il "bacino" per la buona notte! Leggo il libro del dott. Pansa sulla nascita del Fascismo per me ci stiamo formando tutte le condizioni, anche se non ci sono reduci, ma tanti incaxxati si! Aspetto fiducioso il cambiamento che ci sarà! io personalmente i migranti non li voglio!Voglio che tornino a casa loro!

Dako

Mer, 27/04/2016 - 10:29

Perchè non mettono anche a disposizione uno staff di piedi e manicur? (una volta settimana) Cribbio il servizio deve essere completo altrimenti che accoglienza sarebbe!!