In Austria la paranoia fa novanta. Bandite le targhe con la sigla "Isis"

Aboliti anche riferimenti più o meno chiari all'estremismo di destra. Il ministero: "La legge era vecchia e andava aggiornata"

Sai mai che qualcuno, dovendo scegliere come personalizzare la targa della propria autovettura, non decidesse di mettersi a esaltare il terrorismo dei jihadisti del sedicente Stato islamico. Meglio cautelarsi, devono avere pensato in Austria, dove a una serie di sigle che è vietato avere sulla propria macchina se n'è aggiunte alcune che richiamano direttamente il nome del gruppo radicale.

Se dunque combinazioni come HJ e NS, che richiamano il nazionalsocialismo e la gioventù hitleriana sono già bandite da lungo tempo, da oggi sono altri trenta i codici, più o meno criptici che non sarà più concesso avere sotto i fari della propria vettura. C'è l'88 che rappresenta il saluto a Hitler. E ci sono anche IS e ISIS, due delle sigle con è noto il gruppo guidato dal sedicente Califfo al-Baghdadi.

"Abbiamo dovuto cambiare la legge", ha commentato un portavoce del ministero dei Trasporti austriaco, perché i gruppi dell'estrema destra avevano iniziato a utilizzare sigle meno convenzionali e dunque la norma precedente non era più sufficiente. Ma anche perché sulla scena si sono presentati nuovi attori, come appunto la sigla jihadista attiva tra Siria e Iraq, che non poteva certo essere messa al bando negli anni Novanta, quando persino al-Qaida era ancora un embrione e la sua ex derivazione irachena di là da venire.

Sulle nuove targhe, per caso o per scelta, non sarà più possibile avere sigle in qualche modo legate al sedicente Stato islamico, ma neppure numeri come 1919, a indicare le SS o 420, che ricorda il giorna di nascita di Adolf Hitler.

Commenti
Ritratto di Tora

Tora

Gio, 23/07/2015 - 17:34

Le leggi tese ad impedire la rinascita del nazionalsocialismo di fatto renderanno impossibile una difesa del territorio europeo.

fedeverità

Gio, 23/07/2015 - 18:19

Giusto! Quello schifo di sigla deve essere bandito in tutto il mondo! In modo VIOLENTO!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 23/07/2015 - 18:49

I paesi seri si vedono anche da queste piccole cose....