È partita la crociera del sesso: una tappa sarà anche in Italia

Partita da Los Angeles la crociera del sesso. Oltre 2mila posti per prezzi che vanno dai 450 ai 4.300 euro

Finalmente è partita. O almeno così esultano quei viaggiatori che hanno prenotato un posto per la "Naught Cruise", ovvero la prima crocera tutta all'insegna del sesso salpata da Los Angeles e diretta in mezzo mondo. Destinazione Ensenada, in Messico.

I dettagli di questa particolare crociera, ideata da Bob e Tess Hannaford, sono stati pubblicati dal Daily Star, che ha spiegato come i posti disponibili a bordo siano 2mila, ci sono un centro tantrico per imparare a toccarsi e seguire delle lezioni di massaggio. Poi si passa a quelli di gruppo, una sorta di orgia del massaggio.

Ovviamente a bordo non è vietato, anzi è quasi obbligatorio, fare sesso. E non solo con la propria fidanzata. Scambi di coppia, sesso di gruppo: tutto è permesso. Alla sera si può giocare nella palyroom, una stanza piena di oggetti erotici e allietata da feste a tema.

Vestiti o nudi, non è mai un problema. Si gira così come viene, si fa l'amore con chi si vuole. Senza limiti. Secondo gli studi da quando esistono queste crociere almeno 500 coppie britanniche ne hanno preso parte. Il costo? Non indifferente: dai 450 ai 4.300 euro in base al tipo di stanza che si richiede. E per gli italiani la tappa per aggregarsi è a Venezia.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 04/10/2017 - 15:58

Se ci va, la Maria Elena Boschi forse trova chi la sposa.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 05/10/2017 - 09:41

E' più scandaloso quello che ci prova con la stagista in parlamento facendole credere che forse avrà il posto. Fanno bene, il sesso non ha mai fatto male. La Boschi non la farebbero nemmeno salire, farebbe ammosciare un toro con quella voce.