Partono per il weekend e trovano la casa occupata dagli extracomunitari

Partono per un weekend e al ritorno a Roma trovano la casa occupata dagli extracomunari. Brutta avventura per due famiglie romane

Partono per un weekend e a Porto San Giorgio trovano la casa occupata dagli extracomunari. È questa la disavventura, come riporta il Messaggero, che hanno dovuto affrontare Pier Paolo Feriozzi e il fratello Giovanni che dopo aver passato qualche giorno in vacanza per il ponte del 25 aprile si sono ritrovati con la casa occupata. Appena hanno aperto la porta dell'appartamento hanno trovato all'interno dell'abitazione alcuni extracomunitari. I due fratelli hanno immediatamente chiamato i carabinieri. Pirma dell'arrivo dei militari è scattata però la fuga degli extracomunitari. "Dunque – ha detto uno dei due proprietari – casa mia è diventata una sorta di base per i balordi. E chissà cosa succede lì dentro. Mia moglie e mia figlia ora hanno paura di starci". E sul caso è intervenuto Emanuele Morese di Fratelli d’Italia che afferma: "Sconvolge che a Porto San Giorgio si sia arrivati a questo punto. Vedere una proprietà occupata abusivamente è qualcosa che preoccupa e che deve farci riflettere tutti. Quelli che per molti erano fatti che accadevano solo in TV oggi sono una realtà concreta e tutte le forze politiche debbono interrogarsi e agire contro questo fenomeno prima che prenda piede".

Commenti

giancristi

Mar, 25/04/2017 - 19:33

Gli occupanti abusivi devono finire in galera! Nessuna pietà per quei parassiti!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 25/04/2017 - 19:36

Non capisco perche ad un certo punto dell'articolo scrivete "sconvolge che a porto San Giorgio si sia arrivati a questo punto" Ma non è a Roma che hanno occupato la casa!!!! AMEN.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 25/04/2017 - 19:39

e se il frigo era mezzo vuoto verrete anche denunciati ahahahah. votate pd, votate.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 25/04/2017 - 20:11

Ringrazi Dio che non hanno cambiato la serratura ed è riuscito ad aprire la porta per entrare,mettendo in fuga questi balordi. Diversamente,come già successo,specie in presenza di minori,per i proprietari si sarebbero spalancate le porte dell'inferno.....Comunque è uno schifo,grazie komunistardi.

mariod6

Mar, 25/04/2017 - 20:18

Continuiamo ad andarne a prendere centinaia di migliaia, da qualche parte bisogna poi metterli e siccome sono tutti ben pasciuti ed in perfetta forma, il posto se lo trovano loro. I terroristi vengono espulsi e tornano impuniti in Italia, gli abusivi si beccano un magnifico foglio di via (meglio stamparlo addirittura sulla carta igienica) e manco escono dalla provincia (non dallo stato). E andrà sempre peggio, fino a quando la gente stanca di parassiti comincerà ad adoperare le armi improprie e non, facendosi vento con panche e badili magari calibro 12, a pallettoni.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 25/04/2017 - 20:24

non scrivete queste barzellette..

glasnost

Mar, 25/04/2017 - 20:55

Sarebbe bello sapere chi "organizza" queste occupazioni, dato che non vengono "mai" occupate le case degli esponenti di sinistra. C'è del marcio in Danimarca....

Silvio B Parodi

Mar, 25/04/2017 - 21:01

per chi' hanno votato i due fratelli???

killkoms

Mar, 25/04/2017 - 21:54

cosa dice la cei?

tonixx

Mar, 25/04/2017 - 23:27

E'una fake-news?

Reip

Mer, 26/04/2017 - 00:07

Poco ci manca che questo fallito Governo criminale e corrotto, al soldo delle mafie e delle cooperative rosse inizi a requisire direttamente le seconde case, per chi le ha, e a cederle agli extracomunitari. La stragrande quantità degli alloggi popolari, costruiti con il lavoro e le tasse degli italiani, già vengono illegalmente assegnati a famiglie di africani. Immigrati anche clandestini soggiornano nelle ville mentre i nostri anziani e i nostri bambini sono nelle baracche. Sono anni che il nostro sistema giudiziario di sinistra, grazie a leggi comuniste, favorisce l'occupazione abusiva, proteggendo i delinquenti che occupano, a maggior ragione se l'occupazione viene perpetrata da africani, o da zingari. Se qualcuno ti entra in casa, per rubare o stuprare in piena notte non sei autorizzato neanche a difenderti. Non ci resta che farci giustizia da soli, lo Stato è assente, la Magistratura non ci protegge. Meglio procurarsi spranghe di ferro, un machete e prepararsi per la galera.

Royfree

Mer, 26/04/2017 - 02:37

Schifosi parassiti degli compari dei nostri governanti che non sono altro che una viscida vescica purulente di associazione a delinquere. Siete la monneza di tutti gli Stati del mondo.

Tipperary

Mer, 26/04/2017 - 05:27

Votate pd , boldrini, grasso , avanti così. Fra poco ci arriviamo...

Ritratto di navigatore

navigatore

Mer, 26/04/2017 - 05:54

parole parole parole, agire quando ??cominciate a fare trovare per strada quache clandestino con le ossa rotte... magari giovane e ben poascutto.... forse capiranno l'aria che tita, MAO diceva PUNISCINE 1 PER EDUCARNE 100

baronemanfredri...

Mer, 26/04/2017 - 08:24

KILLKOMS LEI HA MAI LETTO SUL GIORNALE CATTOCOMUNISTA AVVENIRE O DALLA BOCCA DEL CATTOCOMUNISTA CAPO DELLA CEI QUALCHE PAROLINA DI CONDANNA O FERMEZZA DI SBATTERE FUORI GLI OCCUPANTI IN PASSATO? MI PORTI ALMENO 1 ESEMPIO, DICO 1. RISPOSTO NO! ORA QUESTE FAMIGLIE HANNO LA POSSIBILITA' CONCRETA DI PRENDERE FERRI O ALTRO APPENA ESCE QUALCUNO DI MASSACRARLO DICHIARO CHE NON E' ISTIGAZIONE A REATO, MA PERFETTA DIFESA PERSONALE.

baronemanfredri...

Mer, 26/04/2017 - 08:26

FRANCO-A-TRIER_DE LEI SOSTIENE CHE E' BARZELLETTA? ALLORA PORTI LE PROVE E POI VA IN PROCURA PER LA DENUNZIA DI DIFFUSIONE DI NOTIZIE FALSE E TENDENZIOSE ATTE AD PROCURARE ALLARME NELLA SOCIETA'. HA DUE POSSIBILITA'. DOPO AVER SCRITTO BISOGNA ORA AGIRE. AGISCA!

routier

Mer, 26/04/2017 - 08:47

"La proprietà è un furto". Vi ricordate chi lo affermava?

giolio

Mer, 26/04/2017 - 09:02

franco il tedesco..... la barzelletta più stupida e la sua esistenza su questo...... quotidiano!!!!!!!

Giorgio5819

Mer, 26/04/2017 - 09:16

Mai una sporca volta che questi lercioni si presentino a casa boldrini, napolitano, mattarella, o dal gordo bianco... Schifo continuo, risultato della criminalità comunista al governo.