Partorisce sull'Aurelia: colpa del traffico di Ferragosto

La donna ha partorito nell'auto del marito mentre si trovava sull'Aurelia diretta verso l'ospedale

Sperava di arrivare di passare un tranquillo ferragosto al mare con i figli, ma il traffico di ferragosto le ha complicato la giornata. Elena, giovane mamma di Boissano, entroterra di Loano (Savona), ha partorito il suo quarto figlio in auto, mentre si trovava sull’Aurelia per dirigersi verso l’ospedale più vicino, il Santa Corona di Pietra Ligure.

Il bimbo sarebbe dovuto nascere tra dieci giorni, ma la mamma ha avuto le contrazioni mentre si trovava in spiaggia insieme agli altri tre figli di 4, 3 e 2 anni. Il piccolo è, quindi, nato sul sedile posteriore dell’auto del papà che ha assistito la moglie durante il parto. Ora, sia lui che la mamma stanno bene. Purtroppo, però, la giornata di ieri è stata contrassegnata, come ogni 15 d'agosto, anche da code sulle autostrade e incidenti. Tre in particolare in Friuli, Veneto e Puglia nei quali sono morti 4 giovani e altri 5 sono rimasti feriti.

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 16/08/2016 - 15:32

uno solo che lavora come impiegato 4 figli. Ma lo sa come chiudere il rubinetto? Ma sì tanto ci pensano gli altri a mantenerli.