La patente del vietatore

Ci risiamo. Ci mancava solo Toninelli, con quella faccia obliqua e sinistra. La campagna moralistica continua: occorrono diktat per salvare la vita a persone adulte, naturalmente immature e incapaci di intendere e di volere: «Ritirare la patente a chi usa il cellulare». La prossima volta sarà: «Ritirare la patente a chi fa conversazione con il compagno di viaggio». «Vietato parlare». Forse Toninelli non è stato informato che, da circa vent'anni, i telefoni cellulari hanno il vivavoce: non devi quindi tenerli in mano e, nelle automobili, la voce può essere diffusa esattamente come la musica della radio. Io ho ricevuto migliaia di telefonate divertenti facendo ascoltare le conversazioni con i miei interlocutori ai compagni di viaggio. Occorrerà dirgli, se non lo ricorda, che anche una bella donna, a fianco del posto di guida, procura distrazioni. Non parliamo dei baci e di altre effusioni. Attendo un'altra minaccia: «Ritirare la patente a chi viaggia con un'amica», o se è omosessuale «con un amico». Con tutte queste limitazioni potremmo dire: «Ritirare la patente prima di darla e lasciarla soltanto a chi non guida». Toninelli è un fine psicologo; prima di lui si poteva pensare che gli uomini fossero schiavi di abitudini ataviche come bere, mangiare, prendere il sole. Oggi da lui sappiamo che l'uso dello smartphone alla guida è un «fenomeno gravissimo, perché ha a che fare con le nostre abitudini più radicate». Se non accosti «vietato fare l'amore in automobile».

Commenti

leopard73

Mar, 14/08/2018 - 16:31

La soluzione è una sola obbligando le case costruttrici a montare in auto il vivavoce non serve a niente ritirare la patente "rovinando gente che ha bisogno dell'auto per lavoro" MINISTRO..!!

Ritratto di dnlo

dnlo

Mar, 14/08/2018 - 16:34

Sgarbi i suoi articoli sembrano scritti da un bambino delle scuole elementari. Il fatto di voler inasprire le sanzioni minacciando addirittura il ritiro della patente ha senso nel momento che si ha la CERTEZZA che la stragrande maggioranza delle persone alla guida parla, gioca e/o chatta con il proprio cellulare (lo dico per esperienza personale che quasi tutti i giorni vedo 7 persone su 10 usare il cell alla guida per svagare alla noia del traffico e/o dello stress da guida). Quindi prima di sparlare per partito preso si faccia qualche km in giro per le strade (io ne faccio 150 minimo al giorno per lavoro) cosi capirà che oltre come ministro lei è incapace di lavorare anche come giornalista.

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Mar, 14/08/2018 - 16:37

Una nuvolina di parole che dopo pochi secondi si dissolvono in compagnia d'un risolino.

Ritratto di dnlo

dnlo

Mar, 14/08/2018 - 16:46

Leaopard 73 .... Le auto possono essere guidate dai 18 anni di età, si deve essere adulti e responsabili per portare un auto e quindi anche per usare il vivavoce al posto del cell in modalità normale (tutti i cell dispongono di VIVAVOCE non serve implementarlo su TUTTE le vetture. Serve testa e responsabilità e chi non ce l'ha è giusto che non guidi.

venco

Mar, 14/08/2018 - 19:19

Grillini e adesso??, adesso subito il reddito di cittadinanza, 80 euro e flat-tax, le opere pubbliche da ristrutturare e finire non servono o possono aspettare.

neucrate

Mar, 14/08/2018 - 19:49

Questa volta ha completamente torto, penso lo sappia anche lei. Daccordo attaccare il M5S, ma lo faccia su cose concrete, da Libero Pensatore le dico che sta facendo la fine di Sallustri, fa degli articoli contro il M5S davvero ridicoli

maria angela gobbi

Mer, 15/08/2018 - 02:07

guidare TENENDO in mano il telefono,vicino all'orecchio,e parlando,senza il vivavoce è reato,è pericolo,è da punire

mich123

Mer, 15/08/2018 - 04:20

Guidare é un'operazione molto seria e richiede 100% dell'attenzione dell'autista. Molti si siedono alla guida come se fossero nel salotto di casa.

dario52

Mer, 15/08/2018 - 07:31

Sig:neucrate , mi dica cosa hanno fatto di buono i grillini in questi 3 mesi?solo chiacchere e confusione, questo è quello che penso io , solo dichiarazioni senza decidere niente ,ilva ,tav ,tap però hanno fatto il decreto dignità.....

Duka

Mer, 15/08/2018 - 07:57

E' un comunista indottrinato e ragiona con i piedi esattamente come gli hanno insegnato. NIET e ancora NIET. Mai sentito un comunista proporre idee sensate. Nel caso specifico basterebbe l'obbligo del viva-voce che tutte le persone con cervello hanno in dotazione o come accessorio post acquisto.

Arch_Stanton

Mer, 15/08/2018 - 10:22

Ottimo Vittorio !

idleproc

Mer, 15/08/2018 - 10:51

A dorso di mulo o di somaro non dovrebbe presentare problemi essere sconnessi, a cavallo no, è più sensibile e può andare più veloce, a dorso di cammello o dietro al cammello per le donne a portare i pesi per non affaticare il cammello non dovrebbe presentare rischi gravi. Tutti gli animali citati, avendo capacità intellettive superiori, sono in grado di arrangiarsi da soli a portarsi a spasso uno sconnesso. La cosa va solo "consigliata" non imposta per non interferire con la selezione naturale.

Ritratto di Cali85

Cali85

Mer, 15/08/2018 - 11:24

Egr. Sig. Sgarbi, capisco che , per contratto , debba inventarsi uno o due argomenti al giorno , possibilmente intelligenti , da scrivere nella Sua rubrica però ,penso, che non dovrebbe dimenticare di inserire la spins del cervello nella presa del buonsenso prims di mettersi al lavoro . Mi scusi ma , una volta che un M5S ne pensa una buona , a costo zero , che può salvare non so quante vite umane , Lei, per partito preso, fa un articolo di questo tipo che , secondo me, non ha nessun senso . Lei ha visto le immagini della cisterna di Bologna contro il telonato davanti ? A me ha dato l'impressione che l'autista o fosse morto al volante prima del botto o stese dormendo. Oppure stesse messaggiando, cosa che, dopo aver visto, non so quanti, servizi di "Striscia", dai cavalcavia dell'autostrada, denunciare la quasi totalità dei camionisti usare il telefono essendo alla guida , mi creda , stavolta , questa "Filippica " poteva tranquillamente risparmiarsela !

INGVDI

Mer, 15/08/2018 - 13:48

Non stupisce la stupidità dei grillini.

Ritratto di dnlo

dnlo

Gio, 16/08/2018 - 11:46

Neanche la tua e di quei destrodi come te INGVDI che difendono articoli come questo fatti da INCAPACI come un soggetto folcloristico di nome Sgarbi asservito ad un altrettanto soggetto asservito al NANO MALEFICO di nome Sallusti. Gente come voi si meriterebbe di vivere in CINA, non avete il buonsenso nè le capacità intellettive per giudicare onestamente le cose buone da quelle cattive.