Paura all'aeroporto di Catania: scritta "Allah è grande" sulla parete di un aereo

Si susseguono in Italia e in Europa senza sosta gli allarmi terrorismo dopo gli attentati di venerdì scorso

Attimi di panico oggi in Sicilia per un allarme, che fortunatamente non ha avuto conseguenze, se non quella di creare disagio e ritardo ai viaggiatori, che ancora una volta si ritrovano limitati nello loro abitudini quotidiane. Un adesivo con la scritta in arabo "Allah è grande" è stato trovato all'esterno di un aereo dell'Alitalia, nell'aeroporto di Fontanarossa a Catania.

L'aeromobile è stato controllato ed è decollato con un ritardo di alcune ore, dopo che nessuna anomalia è stata riscontrata.

A segnalare la presenza dell'adesivo è stato il comandante dell'aereo, spiegando che abitualmente ci sono delle scritte sulle aeromobili, ma che, visti i recenti attacchi terroristici di Parigi, ha preferito evidenziare la situazione.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 19/11/2015 - 09:59

IO VORREI SAPERE COME FANNO AD AVVICINARSI AD UN AEREO, MA WEB CAM CHE CONTROLLANO LA PISTA NON CE NE SONO? AH DIMENTICAVO è SICILIA..

peppemaz

Gio, 19/11/2015 - 17:20

franco-a-trier_DE: discriminatorio. Sarebbe potuto benissimo succedere anche a Roma (vedi la Gabbia di ieri 2:05:18) e, secondo me, anche altrove in Italia.