Pavia, 5 nordafricani denunciano: "Inseguiti e pestati dagli skin"

Cinque africani raccontano sui social di essere stati aggrediti nella notte fra sabato e domenica in pieno centro a Pavia

Si è aperto un vero e proprio giallo a Pavia, dove cinque giovani nordafricani hanno denunciato con un post sui social network di essere stati inseguiti e picchiati da una ventina di skinheads.

Secondo la versione dei fatti fornita dagli stessi stranieri, durante la notte fra sabato e domenica sarebbe sorta una discussione con gli skin all'interno di una discoteca.

Secondo il quotidiano locale La Provincia Pavese, sui social i giovani hanno scritto sui social che tutto sarebbe nato da uno spintone tirato dagli skin ai danni di un nordafricano. Alla reazione dello straniero, gli skin avrebbero reagito prendendolo a schiaffi e venendo allontanati dai buttafuori del locale. Questo intervento, però, non avrebbe impedito che l'aggressione proseguisse al di fuori del club.

Il diverbio sarebbe poi proseguito fuori e si sarebbe concluso in una caccia all'uomo con pestaggio, non lontano dal teatro Fraschini.

Tuttavia nessuno dei cinque giovani nordafricani si è presentato in ospedale per farsi medicare, né a Pavia né fuori città. La Digos della questura della città lombarda ha annunciato l'apertura di un'indagine sull'episodio.

Commenti

ORCHIDEABLU

Lun, 05/02/2018 - 14:49

MILITARI NELLE DISCOTECHE NON BUTTAFUORI CHE SONO I PRIMI A PROVOCARE LITIGI.

autorotisserie@...

Lun, 05/02/2018 - 16:52

POTETE SEMPRE TORNARE IN AFRICA ...E CHI VI TRATTIENE...PARASSITI A PRESCINDERE...NON SAPETE FARE NESSUN LAVORO.FUORIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 05/02/2018 - 17:51

anche qui niente fascisti, niente razzisti...

chicasah

Lun, 05/02/2018 - 18:36

Il Governo continui a non fare nulla, poi arriveranno gli squadroni della morte. Un nuovo business per la mafia.

Epietro

Lun, 05/02/2018 - 18:48

Giovani nordafricani, che abbiano fatto bene o male a mazzolarvi?