La confessione di una 14enne: "Faccio sesso con mio padre"

Un uomo di 41 anni, padre di una 12enne e una 14enne, è stato arrestato per aver avuto rapporti con le sue figlie

"Da due anni ho rapporti sessuali con mio padre". La tragica verità è stata rivelata da una 14enne di Treviso durante una gita scolastica. Ora il padre di 41 anni è stato arrestato per abusi sessuali e si sospetta che anche la sorella di 12 anni abbia avuto rapporti con lui.

L'uomo, secondo quanto racconta il Corriere Veneto che riporta la notizia, era un padre esemplare con un lavoro gratificante, una situazione economica invidiabile e una famiglia che, all'apparenza sembrava unita. Nessuno, tra i familiari e gli amici, aveva avuto indizi o dubbi sulla moralità dell'uomo e mai si sarebbe immaginato che fosse "un orco" e che tra le mura domestiche si stesse consumando un dramma di tali proporzioni. L’uomo, difeso dall’avvocato Alessandra Nava, respinge le accuse sostenendo che si tratta di "un equivoco" e pertanto ha chiesto di essere interrogato dal sostituto procuratore Gabriella Cama che sta coordinando le indagini. "Vuole spiegare la sua verità e ribadire che non ha mai toccato le figlie – spiega l’avvocato Nava -. La cosa che lascia perplessi in casi come questi, è che queste violenze avvengano dentro il contesto domestico senza che nessuno se ne accorga".

Commenti
Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 15/12/2016 - 13:31

Portarlo in piazza ed impiccarlo davanti a tutti...

cgf

Gio, 15/12/2016 - 14:27

Prima di passare a conclusioni, soprattutto in questi casi, meglio indagare meglio ED IN SILENZIO, forse non ha accondisceso ad alcune richieste della figlia, tipo il nuovo telefonino alla moda, e questa si è voluta vendicare. È stata fatta una visita ginecologica alle figlie? magari sono ancora vergini.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 15/12/2016 - 14:35

Magari aspettare un attimo prima di sbattere il mostro in prima pagina?

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 15/12/2016 - 14:47

Questi casi si ripetono con sempre maggiore frequenza, ormai sono all'ordine del giorno. Allora riporto quanto appena scritto a proposito del padre che vendeva i figli ai pedofili: "Avete presente quando, di fronte ai problemi ed i rischi che affrontano oggi i ragazzi, alla mancanza di valori e riferimenti, si dice che deve essere la famiglia a educare i figli? Si parla di famiglie come questa?". Ed aggiungo quanto ho scritto a proposito delle aggressioni violente senza motivo: "Ripeto da anni che il mondo sta impazzendo, ma non se ne rende conto. E non è una battuta, purtroppo".

angelo1951

Gio, 15/12/2016 - 14:52

Nessuno VUOLE accorgesene!

maurizio50

Gio, 15/12/2016 - 15:38

Sono d'accordo con chi reclama più silenzio su certe indagini e meno processi in piazza. Non sarebbe la prima volta in cui qualche minorenne racconta cose aberranti sui genitori e poi si arriva alla conclusione che era solo una invenzione!

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Gio, 15/12/2016 - 16:23

Magari le figlie volevano solamente vantarsi con le amiche di non essere più vergini e tra una bugia e l'altra, ecco che magari è scappata la frase: "sai, quando il mio papà mi sculaccia dopo avermi abbassato le mutandine, poi mi abbraccia e infine facciamo pure l'amore...".

Ritratto di ateius

ateius

Gio, 15/12/2016 - 17:16

non credo possa bastare una frase di una bambina detta durante una gita con le amiche, per condannare un uomo. le dinamiche psichiche all'interno di una famiglia, e tra genitori e figli, necessitano di approfondimenti non solo da parte delle forze dell'ordine, ma anche di psichiatri e psicologi in grado di chiarire cosa sia realmente accaduto.

epc

Gio, 15/12/2016 - 17:25

Mi auguro che per arrestarlo abbiano qualche prova in più che non sia una sparata di una quattordicenne!!!!!!!!!

giovauriem

Gio, 15/12/2016 - 17:30

io (padre)non ci credo !

Ritratto di manasse

manasse

Gio, 15/12/2016 - 17:35

una cosa condivido il silenzio e anche se i giornali hanno il dovere di riportare le notizie queste "notizie" dovrebbero essere pubblicate quando la colpevolezza sia stata provata, per i lettori credo che non cambierebbe niente se venissero informati dopo la certezza dei fatti anzi

Pinozzo

Gio, 15/12/2016 - 17:52

Gia', perche' adesso una ragazzina violentata da due dal padre lo racconta cosi', durante una gita scolastica. Fate pena.

filger

Ven, 16/12/2016 - 10:57

Pinozzo pinozzo, leggiti l'articolo, l'unico che fa pena qui sei tu!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 16/12/2016 - 12:11

E' più facile girarsi dall'altra parte e far finta di nulla anziché affrontare l'onta dello scandalo. Ma la madre dove cavolo era in quei momenti? CHE SCHIFO.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 16/12/2016 - 13:06

E' la madre della 14 enne che dovrebbe essere indagata per abbandono di minore.