Pensioni, uscita anticipata gratis: l'elenco delle professioni

Il nodo da sciogliere sull'Ape riguarda soprattutto la lista dei lavori usuranti che godrebbero dell'uscita in anticipo senza costi

La riforma sull'uscita anticipata per chi vuole andare in pensione comincia a prendere forma. Il nodo da sciogliere sulle pensioni e sull'Ape riguarda soprattutto la lista dei lavori usuranti che godrebbero dell'uscita in anticipo senza costi. I sindacati avevano chiesto al governo di ragionare su una lista di professioni a cui riservare un Ape gratuito. E ora sull'elenco ci sarebbe un'intesa tr il governo e i sindacati. Di fatto l'anticipo gratuito riguarderà, come riporta ilGiorno, gli operai, soprattutto quelli che lavorano sui ponteggi mobili. Poi la lista comprende anche i macchinisti dei treni, i conducenti di autobus, metropolitane e mezzi adibiti al trasporto pubblico o mezzi pesanti.

Nell'elenco potrebbero rientrare anche gli autsti dei tir. Anticipo gratuito anche per chi lavora nella sanità e soprattutto in sala operatoria. Infine, l'addio al lavoro sarà a zero costo anche per le maetsre d'infanzia. Ma bisogna fare attenzione. Questi lavoratori, avendo i giusti requisiti, potrenno lasciare il lavoro dal 2017 con 63 anni d'età. L'Ape sarà gratuito però solo fino ad una certa soglia di reddito. E il governo potrebbe fissare la soglia a 1200 euro netti, ovvero 1500 lordi. E così la platea potrebbe ridursi e anche di tanto...

Commenti

unosolo

Dom, 02/10/2016 - 12:44

non ci credo e mi spiego , andranno gratuitamente solo se sotto quella quota ma dopo nella denuncia dei redditi ? ma intanto non specificano se esente da trattenuta sia sindacale che da IRPEF , quindi attenzione in questo modo hanno derubato i pensionati della legge Fornero figuriamoci se non lo fanno con questi inesperti.

flip

Dom, 02/10/2016 - 12:59

perché paghiamo la pensione agli statali? dove sono i soldi che sono stati trattenuti sulle loro buste più quelli che deve aggiungere il governo? se paghiamo gli statali con i nostri versamenti i soldi per noi non ci saranno più. già a noi pensionandi e pensionati ci costano un' occhio della testa i capoccia dell' Inps. adesso ci mettiamo anche gli statali, siamo proprio carne da macello.

Ritratto di bergat

bergat

Dom, 02/10/2016 - 16:37

Mi chiedo se i disoccupati di oltre 63 anni potranno andare in pensione gratuitamente con l'Ape, oppure dovranno pagare sempre l'assicurazione. E poi andranno in pensione col loro valore pensionistico, oppure ridotto? Perchè poi pagare l'assicurazione? se uno muore precocemente chi ci guadagna in primis è lo stato, che risparmia i soldi della pensione a venire. Puo' quindi pagare lui la società assicuratrice. Questo poi non me lo spiego proprio.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 02/10/2016 - 16:47

....."la lista comprende anche i macchinisti dei treni, i conducenti di autobus, metropolitane e mezzi adibiti al trasporto pubblico o mezzi pesanti".... Noto che ancora una volta vengono esclusi dalla lista i marittimi, e non parlo di quelli dei traghetti, che stanno fuori casa per mesi e mesi lontani dai loro cari e da tutto quanto e sono praticamente tagliati fuori da tutto anche nel tempo libero. Ma evidentemente i marittimi sono solo carne da macello che non interessa a nessuno a cominciare dai sindacati che hanno orecchie solo per quelli dei traghetti perché con i loro scioperi sono "utili" alla causa!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 18:46

Stanno cercando di recuperare i voti di camionisti, autobus, metro, sanità e ferrovieri. Pensare che prima votavano in tanti per loro. Che è successo, non ci credono più, oppure è tutta Italia che si è disaffezionata a tanti politicanti che promettono tanto e combinano solo guai, lasciando tutti in mutande?

canaletto

Dom, 02/10/2016 - 20:30

ECCO L'IMBROGLIO DI QUEL FARABUTTO DI ENZI SOLO I SUOI AMII IN PENSIONE GLI ITLINI UN CALCIO IN CULO

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 02/10/2016 - 21:56

fatta la legge, trovato l'imbroglio. Io mi metto nella parte di quegli italiani che di notte studiano come truffare lo Stato. Ed ecco qui il risultato, un camionista può andare in pensione? Bene io 62 anni mi metterò a fare il camionista, lo può fare la maestra d'asilo? In cambio di un voto mi faccio raccomandare per un posto di maestra d'asilo. Visto quanto è facile fregare lo Stato? Nessuno ha detto che quel mestiere dovrebbe averlo fatto da 10 anni o più, altrimenti è furberia. Come lo è stato per gli amici degli amici che diventavano direttori o alti funzionari gli ultimi anni giusto in tempo di percepire una bella pensione, quando per tutta la vita ha fatto l'impiegatuccio.