Perde il portafogli a Catania e lo ritrova dopo sei mesi

C'erano ancora 200 euro e il bancomat

Si dice che la fortuna è cieca e che il suo contrario, la sfortuna, è dotata di vista superacuta. Nel caso di un anziano di Agrigento, però, la malasorte avrà avuto una svista. Tanto che l'episodio (la perdita del portafogli) che lo ha visto coinvolto ha avuto un lieto fine. La notizia è de "La Gazzetta del Sud".

F. P. (le iniziali dell'uomo) aveva perso il portafogli sei mesi fa. E forse si era anche rassegnato al peggio, ma sei mesi dopo - la sfortuna e le sue (rare) sviste - i vigili urbani di Catania e Agrigento hanno ritrovato quel che l'anziano aveva cercato disperatamente. Disavventura a lieto fine per F. P. L'anziano agrigentino ha potuto tirare un sospiro di sollievo riavvolgendo il nastro da gennaio scorso, quando si trovava a Catania e smarrì il portafoglio, contenente i documenti personali, la tessera del Bancomat e una somma di denaro di 200 euro.

A distanza di sei mesi l'uomo si è visto restituire ogni cosa da parte del comando della Polizia Urbana di Agrigento, denaro compreso, grazie alla collaborazione con i vigili urbani di Catania.

Un calcio alla malasorte in questa torrida estate.

Commenti

maricap

Dom, 30/07/2017 - 17:06

Ecco... finalmente una buona notizia !

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 30/07/2017 - 17:45

CHE CULOOOOO!!!!!lol lol.

il sorpasso

Lun, 31/07/2017 - 06:47

Complimenti a tutta la Polizia Urbana di Agrigento!

Popi46

Lun, 31/07/2017 - 06:52

Vedete,è vero che finché c'è vita c'è speranza!