Perturbazione in avvicinamento al Nord. Previsti temporali

Aumento della nuvolosità sulle regioni settentrionali. Attese locali piogge in estensione al Nord, dove le temperature caleranno

Si sta avvicinando sulla nostra Penisola una nuova perturbazione. Nella giornata di oggi, lunedì 14 ottobre, le temperature saranno ancora miti, con punte di 20 gradi al Nord e 27-28 gradi al Sud e sulle Isole. Sulle regioni del Nord è previsto però un peggioramento che già oggi porterà un aumento della nuvolosità. Come si legge su meteo.it, il tempo inizierà a mutare sul settore ligure e in serata nel resto del Nord-Ovest dove, nella giornata di martedì, sono attese anche delle piogge di forte intensità sulla Liguria, l’alto Piemonte e il nord-ovest della Lombardia.

La nuova perturbazione atlantica, la quinta del mese di ottobre, porterà quindi domani un netto peggioramento sulle regioni settentrionali e sul medio Tirreno. Dal pomeriggio anche la Toscana potrà essere interessata da qualche temporale. Triveneto, Sardegna, Sicilia sud-occidentale, alto Lazio e ovest dell’Umbria potranno invece essere interessate da deboli piogge. Nella serata di martedì il maltempo raggiungerà anche il Nord-Est e le regioni centrali tirreniche.

Mercoledì sarà presente ancora una certa instabilità sul Nord-Est, sul Tirreno e sulla Sicilia, prima che la perturbazione scivoli verso est. Previsto anche un abbassamento delle temperature che però si avvicineranno alle medie del periodo, in particolare su Alpi, Nord-Ovest e Sardegna. Stazionarie e ancora sopra la media stagionale nel resto della Penisola.

Commenti

LUCATRAMIL

Lun, 14/10/2019 - 13:43

Gentile Valentina, non so dove lavori Lei, ma ieri c'era già nuvoloso plumbeo sul Nord Itlaia, oggi è addirittura ppiù chiaro, altro che peggioramento.