Perugia, immigrato picchia due poliziotti alla stazione

Paura a Perugia. Alla stazione Fontivegge un immigrato pesta poliziotti della polizia ferroviaria che volevano fare un controllo

Paura a Perugia, alla stazione Fontivegge. Due poliziotti sono stati brutalmente pestati da un immigrato in forte stato di alterazione.

Non è la prima volta che la stazione dei treni del capoluogo umbro diventa teatro di violenze. Per molto tempo è stata teatro e piazza di spaccio, tanto da costringere l'amministrazione comunale a richiedere un aumento dei controlli di polizia nella zona. Controlli che stanno dando i loro frutti, non senza difficoltà però per le forze dell'ordine.

Come nella tarda serata di mercoledì, quando un uomo di colore - come scrive il Messaggero - viene fermato da una pattuglia della polizia ferroviaria. Un normale controllo di routine che però rischiava di trasformarsi in una tragedia. L'uomo infatti inizia a ribellarsi al controllo e ad usare violenza contro di due agenti. Prima ha inveito contro di loro, poi li ha iniziati a picchiare, costringendoli a chiamare i rinforzi per poterlo arrestare.

Dopo l'intervento dei colleghi, l'immigrato è stato portato in questura mentre i due poliziotti sono stati medicati in ospedale.

Commenti

Fjr

Ven, 15/09/2017 - 10:47

Uno da solo picchia due poliziotti e li manda all'ospedale ma chi era l'incredibile Hulk?

Cesare007

Ven, 15/09/2017 - 10:49

DUE polizziotti pestati da UN immigrato? Ma stiamo scherzando?

giosafat

Ven, 15/09/2017 - 10:55

Prima gli si spara, poi si chiamano i becchini. I rinforzi meglio lasciarli ad altre occupazioni. Nel resto del mondo funziona così....

andy15

Ven, 15/09/2017 - 10:55

E i poliziotti dovrebbero proteggere la popolazione? Ma se non riescono nemmeno a difendere se' stessi! Non e' infatti la prima volta che due o anche tre polizziotti vengono pestati da un immigrato. Capisco che magari non vogliono usare la pistola, rovinandosi la carriera, ma non potrebbero essere dotati almeno di un manganello o di un taser? Altrimento lo stato fa veramente la figura del pxxxa.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 15/09/2017 - 10:55

Adesso è diventata cosa normale che degli stranieri, magari clandestini, si prendano la libertà perfino di picchiare gli agenti di polizia. Fossi un poliziotto non starei tanto zitto. E che diamine svegliatevi, coalizzatevi e con l'unione della forza fate capire ai gaglioffi che detengono il potere, compresi i maggi strati, che nella misura non c'è più posto nemmeno per una goccia.

ziobeppe1951

Ven, 15/09/2017 - 10:57

E il solito "giudice" con la t-shirt rossa lo rimetterà subito in strada a far danni perché "odia i controlli" .. paese di mer.da

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 15/09/2017 - 11:01

Immigrato picchia due poliziotti? La pattuglia era composta da Cip e Ciop? Possibile che adesso per paura di provvedimenti la Polizia debba prenderle? E' ora di cambiare le regole di ingaggio, o magari la prossima volta leggeremo che sono stati feriti gravemente o addirittura uccisi.

piazzapulita52

Ven, 15/09/2017 - 11:02

LE "RISORSE" INCOMINCIANO A RIBELLARSI E A MENARE LE MANI! SE NON CI DECIDIAMO A METTERE "A CUCCIA" QUESTI ENERGUMENI E RISPEDIRLI DA DOVE I "TRADITORI DELLA PATRIA" LI HANNO FATTI VENIRE, SARANNO DOLORI!!!

jaguar

Ven, 15/09/2017 - 11:03

I soliti intolleranti ai controlli, in poche ore è già libero.

Celcap

Ven, 15/09/2017 - 11:06

Ha fatto bene a picchiarli ! Ormai per passare da moderati intelligenti poliziotti e carabinieri stanno li a prenderle. Se si avvicinassero a questi esseri in modo da non permettergli di muoversi questi articoli non verrebbero mai pubblicati. Ricordo che quando ho fatto il militare giá a partire dai caporali istruttori ti mettevano nella testa che quando eri in servizio non potevi permetterti di non essere sempre vigile (attento) perché niente doveva prenderti di sorpresa. Ne andava della tua vita soprattutto quando eri in guerra. Ma a questi poliziotti o carabinieri cosa insegnano?? Stare calmi, non reagire, non rispondere alle provocazioni. E loro li picchiano.

exsinistra50

Ven, 15/09/2017 - 11:07

Due poliziotti per fermarlo chiamano rinforzi due semplici civili chi chiamano il santo padre? Serve urgentemente una totale pulizia in tutto il territorio italiano

Libertà75

Ven, 15/09/2017 - 11:10

Di solito quando c'è un pestato extracomunitario si alzano al cielo urla isteriche di pseudo buonisti a criticare le forze dell'ordine, ma se i feriti sono gente di servizio, allora silenzio, al limite insulti sulle loro non abilità.

polonio210

Ven, 15/09/2017 - 11:10

Due poliziotti picchiati da un immigrato?Non sarebbe ora di fornire le nostre forze dell'ordine di teser?

zadina

Ven, 15/09/2017 - 11:20

Anche questo signore extracomunitario violento come da loro cultura, che a un semplice controllo si ribella e malmena le autorità, fa parte delle famose risorse che dovrebbero collaborare per risollevare economicamente il nostro paese?...., secondo la mentalità ideologica di miopi e poco lungimiranti politicanti che abusivamente senza essere eletti da nessuno ci stanno governando, e certamente troverà un ottimo avvocato pagato dal popolo Italiano e un giudice molto comprensivo che lo rimette in libertà immediatamente, e favorire il moltiplicarsi della delinquenza.

Rossana Rossi

Ven, 15/09/2017 - 11:21

Tranquilli. Verranno indagati i poliziotti per non essersi fatti picchiare abbastanza.....

il corsaro nero

Ven, 15/09/2017 - 11:23

E magari se i poliziotti, per difendersi, avessero fatto ricorso alle armi in dotazione, li avrebbero anche accusati e condannati per eccesso di legittima difesa!

Giorgio Rubiu

Ven, 15/09/2017 - 11:29

Cosa si aspetta a dare l'autorizzazione alle forze dell'ordine di reagire agli assalti con altrettanta brutalità.Spray al peperoncino per fargli perdere l'iniziativa,sfollagente (botte da orbi, mi raccomando!) e manette per l'arresto.Non possiamo continuare a mandare le nostre polizie allo sbaraglio contro gente prepotente e violenta e che non ha niente da perdere.Spero che sia un irregolare e che lo rimpatrino per direttissima.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Ven, 15/09/2017 - 11:31

Come era ampiamente prevedibile, con quella infamia sulla presunta tortura, unitamente all'aver elevato alcune minoranze al rango di 'intoccabili', le nostre ex Forze dell'Ordine sono ridotte a questo: preferiscono prendere mazzate e finire all'ospedale invece di rischiare un eventuale processo per uso sproporzionato della forza. Si spera che col Centrodestra questa infamia finisca e che le Forze dell'Ordine, come ha promesso Salvini, ritornino alla loro antica e nobile funzione che è quella di avere 'mano libera e magari anche pesante' in determinate situazioni. Con o senza l'implicito beneplacito della Magistratura corrotta, servile e, peggio ancora, con la testa tra le nuvole.

Tarantasio

Ven, 15/09/2017 - 11:33

traduzione: due poliziotti si lasciano malmenare da un non-italiano per timore di conseguenze penali

Cheyenne

Ven, 15/09/2017 - 11:34

ma la polizia biglia sempre bastonate e che polizia è??

gneo58

Ven, 15/09/2017 - 11:45

se non si da' qualche esempio eclatante sara' sempre peggio - bisogna mettersi in testa che non si sta controllando gente normale e mi fermo qui per non essere censurato.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 15/09/2017 - 11:45

L'episodio dimostra che su questi temi non esistono tonalità di grigio. Si può rassegnarsi a vedere le istituzioni subire la violenza e le prepotenze di questi invasori oppure pretendere il massimo rispetto verso le forze dell'ordine. Provate ad aggredire due poliziotti negli Stati Uniti... lì è differente!

veromario

Ven, 15/09/2017 - 11:52

è di ieri la notizia di un caso simile anche se il protagonista era un italiani,si era avventato su un poliziotto il collega non riuscendo a farlo desistere gli ha sparato ,ebbene accusato di eccesso in legittima difesa per ora gli hanno dato 6 anni ,grazie magistrati.

circol95

Ven, 15/09/2017 - 11:57

Una delle prime cosa che dovranno fare Salvini e Meloni, è dare più potere di ingaggio alla Polizia e legiferare in modo che che tutti i galeotti, i pregiudicati, i clandestini stranieri e chiunque si abbandona ad atti di violenza venga condannato e spedito DIRETTAMENTE al suo paese. La malevole influenza sinistroide di decenni deve terminare una volta per tutti e la Polizia deve avere la serenità giusta nel fare il suo lavoro delicato senza aspettarsi qualche decisione umiliante da parte della magistratura. Deve essere legiferato inoltre che il CSM diventi un organo di punizione e giudizio reale sul comportamento decisionale dei giudici e che possa togliere dalle aule quelli incompetenti per dare di nuovo lustro alla nostra magistratura. E' questo che ci si aspetta dalla coalizione.

Enkelejd

Ven, 15/09/2017 - 12:04

In condizioni (normali)due poliziotti non si sarebbero fatti picchiare ma purtroppo devono agire con estrema cautela per non rischiare di pagare danni fisici e morali a chi non avrebbe il diritto di esserci entro i confini nazionali come successe alcuni anni fa a Lucca quando un carabiniere e stato condannato a pagare i danni ad un tunisino arrestato in flagranza di reato carabiniere condannato per .. badate bene..arresto violento quindi la prossima volta che dovrà arrestare un violento che fa lo invita a pranzo . GIÙ LE MANI DALLE FORZE DELL' ORDINE .NESSUNO OSI A SFIORARE LA DIVISA

Ritratto di 98NARE

98NARE

Ven, 15/09/2017 - 12:04

MAGARI USARE UN TESER ( SE SI SCRIVE COSI')EVITEREBBE CHE FACCIATE "BRUTE FIGURE" CON I MORETTI.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 15/09/2017 - 12:07

Ah ma ho capito allora, oggi come mercoledì a buttare i commenti nel cestino c'è il figlio ti TxxxA. E ditecelo qUando c'è lui di servizio, che almeno non perdiamo tempo.

effecal

Ven, 15/09/2017 - 12:11

un altro protetto del pd e dei sinistri fighetti radical chic, devono tenerli a bada questi loro accoliti. La polizia con lo spray al mughetto di più non può fare.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 15/09/2017 - 12:12

Lo dico sempre:o la pistola o il taser. Con questi energumeni le mani non bastano.

gianni.g699

Ven, 15/09/2017 - 12:14

sicuramente ha trovato gianni e pinotto !!!

maxfan74

Ven, 15/09/2017 - 12:22

Ci vuole la polizia americana.

Ritratto di senior60

senior60

Ven, 15/09/2017 - 12:28

In italia tutto è possibile... un immigrato picchia due poliziotti che, se si fossero difesi sarebbero finiti nei guai perché razzisti e torturatori. Non esiste più L'italia, e poi si chiedono perché i "fascisti" iniziano a essere votati. boldrini,boschi,pinotti, stavolta troppo impegnate per commentare? persone senza vergogna e senza dignità.

FRATERRA

Ven, 15/09/2017 - 12:39

...lo scrivo da tempo, fornire i clands di pistole e taser ; per non sbucciarsi le mani....

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 15/09/2017 - 12:41

li avete mai visti i poliziotti e i carabinieri , quando non ci sono occhi indiscreti , come menano ? ve lo sognate che uno solo possa picchiare due poliziotti .

maurizio50

Ven, 15/09/2017 - 12:41

Con i cercopitechi, pitecantropi ed australopitechi che il PD ci tira in casa prima un avvertimento, poi si spara. Non si capisce perché la Polizia tolleri che questi selvaggi mettano loro le mani addosso.O tutte le volte bisognerebbe chiamate un Mike Tyson!!!!

Yossi0

Ven, 15/09/2017 - 12:44

ma come si permettono i poliziotti a controllare un immigrante ? Questo ardire va biasimato si prendono subito provvedimenti verso questi due agenti. Lo sanno che questo signore paga le loro pensioni ? spero che il giudice lo rimetta subito in libertà con le scuse del popolo italiano e li diano immediatamente la cittadinanza e un lavoro, magari al comune, che gli spetterebbe secondo la costituzione !!!

Antenna54

Ven, 15/09/2017 - 12:47

Non è possibile, in due si fanno menare da un immigrato?! Non ci posso credere.

il sorpasso

Ven, 15/09/2017 - 12:51

I poliziotti devono iniziare a sparare per difendersi da questi invasori. In altre parti del mondo in pochi secondi si risolve il problema e l'assalitore non offende più.

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 15/09/2017 - 12:55

e il solito giudice ha rimesso in libertà il delinquente

killkoms

Ven, 15/09/2017 - 13:10

e poi,secondo i sapientoni della ue la nostra polizia sarebbe violenta,,!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 15/09/2017 - 13:17

@giovinap... a differenza di tanti commenti idioti che sottolineano l'incapacità dei due agenti coivolti, la tua è un'ottima osservazione, evidenza del fatto che il problema è strutturale: per quale motivo hanno preferito prenderle piuttosto che adoperare una reazione di contenimento e repressione della minaccia? Semplice, perchè il criminale è protetto!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 15/09/2017 - 13:21

Ma ai polizziotti hanno riferito che ora in itaglia comandano loro e sono intoccabili?

LOUITALY

Ven, 15/09/2017 - 13:21

complimenti alla polizia gli unici al mondo che si fanno pestare senza reagire e senza sparare complimenti davvero

hellas

Ven, 15/09/2017 - 13:31

C'è evidentemente un problema, non è possibile che ogni giorno si legga di stranieri che picchiano i poliziotti....forse ci dobbiamo chiedere se abbiamo una polizia adeguata... In Germania o in Francia o Inghilterra i poliIotti non si fanno menare,per tacere degli Stati Uniti ...

poli

Ven, 15/09/2017 - 13:32

se queste notizie ormai quotidiane le leggono all'estero sai che risate che si fanno renzino.

poli

Ven, 15/09/2017 - 13:34

non una formazione politica che spenda una sola parola,in difesa dei poliziotti.

Malacappa

Ven, 15/09/2017 - 13:40

Ma che razza di poliziotti abbiamo.

lawless

Ven, 15/09/2017 - 13:41

ci vuole vauro lui sa come trattare questa gente, con le sue barzellette appiana ogni problema!

19gig50

Ven, 15/09/2017 - 13:48

A questo punto devo dire che ha fatto bene perchè se due poliziotti sono riusciti a farsi menare invece di stenderlo per semprre, vuol dire che non abbiamo personale adeguato a fronteggiare certe situazioni . Forse sono stati arruolati, magari con raccomandazioni, senza valutarne la vera efficienza come Forze dell'Ordine... e non venite a dire che avevano paura di qualche magistrato o della sinistressa!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 15/09/2017 - 13:52

^°@°^ Questi poliziotti sempre a chiedere documenti a risorse nell'esercizio Delle proprie mansioni atte al pagamento Delle nostre pensioni, non se ne può più !!! Una vera seccatura !!! Inoltre hanno commesso una grave imprudenza approcciando la risorsa senza le loro guardie del corpo , body guard, e avvocati difensori, un prete è facoltativo visto che fortunatamente necessita solo in rarissimi casi.

Mokelembembe

Ven, 15/09/2017 - 13:54

La prossimamente su questi schermi...EUROGENDARF che ''dolorosi passaggi'' ....ma necessario per meglio inchiappettare il popolo idiota

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 15/09/2017 - 14:35

#FRATERRA - 12:39 Ma quale taser! Negli USA si ricorre direttamente ai "confetti"...

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 15/09/2017 - 14:54

Qui ci vogliono i cops americani con i loro cani poliziotto...andate a vedere su youtube come lavorano bene quei cani. E' una goduria vedere il delinquente di turno contorcersi dal dolore dei morsi.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 15/09/2017 - 15:05

Questi individui sono giovani, grandi e grossi, nerboruti, muscolosi e violenti. Temprati spesso all'uso delle armi fin da piccoli, in ambienti naturali e sociali pericolosi e ostili. Sono per di più spesso esacerbati, rancorosi ed invidiosi nei nostri confronti. Non sorprende affatto che uno di questi energumeni dando in escandescenze abbia avuto la meglio su un paio di tranquilli poliziotti nostrani magari di trent'anni più vecchi e prossimi alla pensione.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 15/09/2017 - 15:09

Ma da chi sono consigliati, dai centri sociali.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 15/09/2017 - 15:21

Il problema sono le regole di ingaggio. Negli USA la polizia ha licenza di neutralizzare anche con l'uccisione (e sottolineo l'uccisione) gli individui che reagiscono (e sottolineo: reagiscono, ancor prima di aggredire). Cosa che - peraltro - scatena regolarmente le reazioni dei neri quando ad essere eliminati sono i neri (che rappresentano statisticamente la maggior parte dei delinquenti statunitensi). Da noi l'uccisione o anche solo il ferimento di un nero comporterebbe incondizionatamente la rovina definitiva economica e professionale del poliziotto. Quindi il poliziotto preferisce buscarle. Comprensibile.

g.ringo

Ven, 15/09/2017 - 15:31

Qualcuno gli ha detto che in Italia picchiare duro la polizia non comporta sanzioni, specie se il giudice è di Md con l'occhio sinistro che vede molto meglio dell'altro. Guai però al poliziotto che per difendere se stesso o un collega usa le maniere forti. Attenti poliziotti a non incappare nel giudice di cui sopra perchè su di voi incombe la maledizione dell'eccesso di legittima difesa. Difesa, pur legittima, che va sempre misurata col bilancino onde non eccedere. Beati i gendarmi americani che quando qualcuno, nero o bianco che sia, si ribella minaccioso all'arresto colpendo o brandendo un'arma prima sparano con la 357 Magnum e dopo gli intimano di alzare le mani!

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 15/09/2017 - 15:41

Possibile le forze dell'ordine per paura di provvedimenti devano prenderle?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 15/09/2017 - 15:48

E' da comprendere lo stato d'animo dei poliziotti. Affrontano gli energumeni nxxxi alla leggera, con delicatezza. Se dovessero affrontarli come si deve, magari ferendolo, sai la solfa del giorno dopo sui giornali appecoronati: poliziotti violenti verso l'immigrato con presa di posizione delle varie onorevolesse. Ma questo é nulla in confronto al processo che dovranno poi affrontare davanti alla giustizia con pesante richiesta di risarcimenti. Quello se lo devono pagare da soli non il ministero.

g.ringo

Ven, 15/09/2017 - 16:08

Qualcuno gli ha detto che in Italia picchiare duro la polizia non comporta sanzioni, specie se il giudice è di Md con l'occhio sinistro che vede molto meglio dell'altro. Guai però al poliziotto che per difendere se stesso o un collega usa le maniere forti. Attenti poliziotti a non incappare nel giudice di cui sopra perchè su di voi incombe la maledizione dell'eccesso di legittima difesa. Difesa, pur legittima, che va sempre misurata col bilancino onde non oltrepassare i limiti imposti dal giudicante. Beati i gendarmi americani che quando qualcuno, nero o bianco che sia, si ribella minaccioso all'arresto colpendo o brandendo un'arma prima sparano con la 357 Magnum e dopo gli intimano di alzare le mani!

Vigar

Ven, 15/09/2017 - 16:22

E' il prezzo della pensione che risorse come questa gli pagheranno un domani.....

plonghi

Ven, 15/09/2017 - 16:38

Ma se le forze dell'ordine non riescono a difendere loro stessi da chi si rifiuta di fornire le proprie generalita', in che modo possono difendere noi inermi cittadini di fronte ai quotidiani atti di cronaca? E' mai possibile che nessun appartenente alle forze dell'ordine si ribelli delle quotidiane aggressioni subite?

ipsedixit2017

Ven, 15/09/2017 - 16:53

Ormai hanno acquisito il diritto di fare cio' che vogliono,possono delinquere in tutti i modi e vivere a nostre spese, non gli accade nulla! Ma cosa e' diventata l'Italia? Noi paghiamo le tasse per farci derubare da queste orde di barbari!

Libertà75

Ven, 15/09/2017 - 17:16

strano che i difensori dei violenti (elkid, omar el markettar, ecc...) non abbiano trovato colpe della polizia, eppure dai era facile... è colpa della polizia che provoca i delinquenti facendo dei controlli

Reip

Ven, 15/09/2017 - 17:26

Ovviamente adesso la nostra magistratura amica di clandestini e zingari non farà nulla, se non rilasciare a breve la risorsa boldriniana! Anche la polizia pero' che per lo meno addestrasse i propri agenti al combattimento corpo. Questi poverelli in divisa che dovrebbero tra l'altro difendere i cittadini e tutalare l'ordine, da un po' prendono solo schiaffi! A sparare non possono sparare perché vanno in prigione... A difendersi non sono capaci... Boh!!!

FRATERRA

Ven, 15/09/2017 - 17:39

.....Memphis35.....fornire ai clandest pistole e taser per non sbucciarsi le mani.....era ironia.

Ritratto di nando49

Anonimo (non verificato)

Tarantasio

Ven, 15/09/2017 - 18:38

- due poliziotti picchiano un immigrato alla stazione - da non credere...

tosco1

Ven, 15/09/2017 - 18:42

Penso che gli agenti siano indagati.Mi sorprenderebbe il contrario. Tutto questo, aspettando primavera.

Cedro

Ven, 15/09/2017 - 18:44

le forze del'ordine dovrebbero poter usare i taser

dare 54

Ven, 15/09/2017 - 23:57

Non è proprio come negli States: con i tempi che corrono, per poter continuare a difendere la popolazione devono prima difendere sè stessi da facili denunce (e ancora più facili condanne) per violenza, abuso, tortura e quant'altro. Quindi ... agire solo in massa, senza uso di armi, di mani o piedi. Arrestare il delinquente solo quando si sarà arreso per fatica!

lento

Sab, 16/09/2017 - 08:44

Poliziotti senza pistola :Ma che poliziotto e' ?

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Sab, 16/09/2017 - 08:46

Tranquilli,la bestia è fuori grazie aa un giudice,così per dire.