Perugia, orrore in superstrada: cuccioli lanciati da un'auto

Indagano i carabinieri, un cucciolo è stato salvato e subito adottato. Si cerca ancora il secondo

Orrore lungo il raccordo Perugia-Bettole nella giornata di ieri. Due cuccioli di cane sono stati lanciati da un'auto in corsa. Secondo quanto riportato da La Nazione un automobilista di passaggio in superstrada ha assistito alla terrificante scena.

Fortunatamente l'uomo non ha perso tempo: si è fermato e ha soccorso i poveri animali a bordo strada. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Città della Pieve per individuare l'auto e l'autore del terrificante gesto. Allertata anche la polizia stradale.

Per uno dei due cani, però, il lieto fine è arrivato subito. Come riporta il quotidiano umbro, il cucciolo salvato è stato subito adottato da una donna che collabora con l'associazione Banda a 4 Zampe di Foligno. Sono ancora in corso le ricerche per individuare e portare in salvo il secondo cucciolo scaraventato fuori dall'auto in corsa.

E' di pochi giorni fa la denuncia di uomo alla Procura della Repubblica di Spoleto da parte dei carabinieri forestali a Trevi per l'abbandono di una cucciolata di pastore maremmano. Ora rischia l'arresto e una multa da 10mila euro.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 07/06/2018 - 14:31

questa immondizia sub umana è capace di qualunque nefandezza e per ciò va fermata!