Pesaro, entra al pronto soccorso con una spada: tre feriti

Un cuoco di 45 anni è stato arrestato a Pesaro dopo essere entrato nel pronto soccorso della città con una spada. Tre sono state le persone ferite

Ha fatto irruzione nel pronto soccorso dell'ospedale San Salvatore di Pesaro armato di una spada katana con una lama lunga 40 centimetri e ha seminato il panico tra pazienti e personale ospedaliero.

L'uomo, un cuoco 45enne, stava cercando il cliente di un bar con cui aveva litigato poco prima facendo a pugni. È stato avvicinato per primo da un portiere dell'ospedale e, come riporta La Repubblica l'ha preso a testate e ha provato a colpirlo con la spada mentre lui si proteggeva con un'asta della flebo.

L'uomo ha poi colpito un infermiere al corpo e alla testa mentre un agente di una volante sopraggiunta nel frattempo è ruscito a gettare a terra l'aggressore e a immobilizzarlo. Il cuoco è stato arrestato per tentato omicidio. Feriti il portiere, l'infermiere e l'agente di polizia, con prognosi fra i 7 e i 15 giorni. In casa il cuoco aveva altre due katana, spade tradizionali giapponesi.

Commenti

cecco61

Sab, 08/04/2017 - 16:20

La Katana ha la lama lunga più di 60 cm. La spada indicata, se con lama di 40, è una wakizashi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 08/04/2017 - 17:23

Sempre più evidenti gli effetti dell'islamizzazione bergogliana,anche dalle armi che si usano:asce,machete,coltelli e spade. Il medioevo è tornato.....

Ritratto di makko55

makko55

Sab, 08/04/2017 - 18:25

Il portiere con l'asta della flebo era uno dei tre moschettieri :-):-):-)

Ritratto di giannantonj

giannantonj

Sab, 08/04/2017 - 19:11

Avvisate Tarantino. Gli spunti sono da Kill Bill IV.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 08/04/2017 - 19:13

Ma il cuoco è Italiano?????

Ritratto di VenderoCaraLaPelle

VenderoCaraLaPelle

Sab, 08/04/2017 - 20:56

Nazionalità e, se possibile, generalità dell'aggressore please.