La pg chiede che Corona torni in carcere: "Ha violato le regole, troppe risse"

Dopo un'udienza di oltre quattro ore davanti ai giudici del Tribunale di sorveglianza di Milano, la Procura generale ha chiesto che Corona ritorni in carcere

Dopo nove mesi fuori dal carcere, la rappresentante della Procura generale, Nunzia Gatto, ha chiesto che Fabrizio Corona ritorni in cella.

"Fabrizio Corona ha violato in più occasioni le regole dell'affidamento terapeutico in prova e deve tornare in carcere", ha detto Nunzia Gatto nell'udienza di oltre quattro ore davanti ai giudici del Tribunale di sorveglianza di Milano. I giudici, dopo la richiesta formulata dalla rappresentante della Procura generale si sono riservati di prendere una decisione nei prossimi giorni.

L'avvocato generale dello Stato Nunzia Gatto, che rappresenta la pubblica accusa, ha chiesto di revocare l'affidamento terapeutico per Fabrizio Corona, che è uscito dal carcere il 21 febbraio scorso ed è stato per un periodo in cura in una comunità di Limbiate per la sua tossicodipendenza. Poi l'ex dei paparazzi ha ripreso il suo lavoro in giro per i locali di tutta Italia e con le ospitate in tv. In particolare, per la Procura generale, da giugno, quando era già comparso davanti al Tribunale di sorveglianza, ad oggi, le violazioni delle prescrizioni imposte dai giudici - come il mancato rispetto degli orari per il rientro a casa e dei permessi per lavorare al di fuori della Lombardia - si sarebbero intensificate. Anche la partecipazione al Grande Fratello Vip, nell'ottobre scorso, non sarebbe stata autorizzata. Corona, che ha fatto un'incursione nella casa per un chiarimento con la sua ex fidanzata Silvia Provvedi e poi ha litigato in diretta tv con la conduttrice Ilary Blasi dandole della "caciottara", da quanto si è saputo, aveva il permesso del magistrato per recarsi a Roma ma non per partecipare al programma. Anche in altre occasioni, per l'avvocato generale Gatto, Corona avrebbe violato le prescrizioni. La prima volta il 1 marzo scorso, quando Corona, tre giorni dopo essere uscito dal carcere, fece postare immagini di lui e dell'allora compagna Silvia Provvedi in atteggiamenti affettuosi, nonostante il divieto assoluto del Tribunale di comunicare con i media e utilizzare i social network.

La violazione delle regole

Nel suo lungo e articolato intervento, l'Avvocato Generale dello Stato Nunzia Gatto, ha portato documenti e video che dimostrerebbero la sistematica violazione delle regole imposte dal Tribunale della sorveglianza. Ha mostrato ai giudici, tra le altre, anche le immagini relative agli insulti dell'ex re dei paparazzi all'indirizzo del sostituto pg Maria Pia Gualtieri ("Non capisce niente") fuori dall'aula del processo d'appello (poi si era scusato e il magistrato ha ritenuto di non querelarlo per diffamazione).

Per il magistrato, non può rientrare nel concetto di "attività lavorativa" la "partecipazione rissosa" alle tramissioni televisive. Corona non aveva le autorizzazioni. Autorizzazioni che, in base ai diktat dei giudici, deve sempre ottenere quando si sposta da Milano e sta fuori oltre le 23.

Il 19 giugno scorso, già il pg Antonio Lamanna aveva chiesto la revoca dell'affidamento terapeutico in prova, concesso per la dipendenza psicologica dalle droghe, e i giudici della Sorveglianza si erano poi presi tempo fino ad oggi per effettuare ulteriori valutazioni. Nel loro provvedimento, i giudici scrivevano di avere bisogno di relazioni più approfondite dall'Uepe (Ufficio esecuzione penale esterna) e di valutare la situazione per un tempo più lungo.

Proprio sulla base di queste "carte" e dei video recuperati dalla polizia giudiziaria, oggi Nunzia Gatto ha sostenuto che a Corona deve essere revocato l'affidamento terapeutico concesso il 21 febbraio con "effetto retroattivo". Cioè, se i giudici dovessero accogliere la richiesta del Tribunale Corona la parte di pena scontata in affidamento fino ad ora verrebbe "cancellata" e per l'ex agente fotografico sarebbe tutto da rifare.

Ora, è tutto in mano ai giudici.

Commenti

ulio1974

Lun, 26/11/2018 - 15:07

"La rappresentante della Procura generale avrebbe anche mostrato in aula lo scontro al Gf Vip con Ilary Blsi.". QUI mi pare si stia confondendo gossip con Giustizia,

paolo b

Lun, 26/11/2018 - 15:20

stupratori, clandestini che aggrediscono forze dell'ordine, slavi che rapinano in casa anziani , zingari che rubano borseggiano e sono recidivi 20-30 volte, e quanti altri possono vantare di essere neri o extra comunitari sono sempre lasciati liberi, corona, per quanto sia antipatico deve tornare in carcere, è evidente che questi giudici dovrebbero occuparsi di più della sicurezza degli italiani che di corona che va in discoteca. se continiano cosi salvini potrà arrivare da solo al 60 % !!!!

Giorgio5819

Lun, 26/11/2018 - 15:44

@paolo b, condivisibile, per carità ! Io auspicherei galera per tutti quelli che ha citato, compreso lo spocchioso...

Geegrobot

Lun, 26/11/2018 - 15:47

Magistratura da quattro soldi

ulio1974

Lun, 26/11/2018 - 15:48

ma se viene usato come prova un battibecco, un litigio televisivo, allora sgarbi prende 50 ergastoli!?!?!?

Angelo664

Lun, 26/11/2018 - 16:02

Si per favore ! Fatelo, per quelli che rimangono fuori dal carcere !

frabelli1

Lun, 26/11/2018 - 16:07

Come si può non essere d'accordo. Sembrava tornato come prima se non peggio. Ogni sua apparizione televisiva era un insulto, un pretesto per gridare, per farsi notare e assalire verbalmente chi gli era contrario.

frabelli1

Lun, 26/11/2018 - 16:08

@ulio1974 quello non è gossip, che tradotto sarebbe pettegolezzo, ma prove visive del comportamento del soggetto in questione. Il pettegolezzo è un "si dice che..." in questo caso invece non si dice, È ACCADUTO.

Rossana Rossi

Lun, 26/11/2018 - 16:31

Corona non è sicuramente un santo ma è perseguito da questi pseudo-giudici con un'assiduità che se fosse applicata anche ai veri delinquenti questo povero paese sarebbe perfetto, invece assassini, stupratori, gente che sputa sui poliziotti viene liberata incondizionatamente subito.....Corona tingiti la pelle di nero e vedrai che nessuno ti tocca più........

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Lun, 26/11/2018 - 16:37

E, gentilmente, vogliate buttare la chiave.

Ritratto di filospinato

filospinato

Lun, 26/11/2018 - 16:40

Sono d'accordo. Un uomo dello spettacolo deve soddisfare tutto il suo pubblico, quello fuori e quello dentro.

Libero 38

Lun, 26/11/2018 - 16:48

Lo spavaldo corona e' come il lupo. "Perde il pelo non il vizio".

VittorioMar

Lun, 26/11/2018 - 16:49

...ha troppi PROBLEMI MENTALI che il CARCERE da solo non può CURARE E NEANCHE "RIEDUCARE" !!!

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 26/11/2018 - 16:49

è un asociale e un delinquente, va rinchiuso !

sparviero51

Lun, 26/11/2018 - 16:50

QUESTO SEMBRA UN NUOVO MARCHESE DEL GRILLO. PIÙ CHE IN CARCERE DEVE ESSERE RINCHIUSO IN MANICOMIO !!!

stefi84

Lun, 26/11/2018 - 17:11

Usare come prova un battibecco televisivo è fuori dalla realtà, con tanta delinquenza in giro, non è proprio il caso di rimettere Corona in carcere, oltretutto cosa inutile, dato che il suo carattere non cambierà mai e le carceri sono piene.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 26/11/2018 - 17:27

criminale per tendenza oppure persona con problemi mentali seri, in ogni caso una terapia/misura restrittiva dalla libertà sarebbe raccomandabile ...

schiacciarayban

Lun, 26/11/2018 - 17:53

Questo è un poveraccio, drogato e delinquente, truffatore e pericoloso, se ne fraga di tutto e di tutti, forse un ospedale psichiatrico sarebbe il posto giusto.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Lun, 26/11/2018 - 18:06

Buttate la chiave e prima mettetelo in cella con i sodomiti neri africani, cosi impara a fare la persona onesta.

giosafat

Lun, 26/11/2018 - 18:11

Per potere accedere alla cosidetta 'messa alla prova' occorre sottostare ai precisi vincolanti dettami dell'uepe pena la revoca della concessione e il proseguio dell'eventuale residuo di pena in carcere. E' evidente che Corona se ne è strafottutto e che è inutile versare lacrime per lui...

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 26/11/2018 - 18:14

NON SERVIREBBE A NULLA MANDARE NUOVAMENTE IN PRIGIONE UN ESSERE CHE PER IL BUON SENSO COMUNE MERITA SOLO DI ENTRARE IN UNA CLINICA PSICHIATRICA E DI RIMANERCI PER ANNI! COSA FARE ALLORA?? NON PARLARNE PIU' ED ASPETTARE CHE INCORRA PENALMENTE IN SITUAZIONI CHE MERITANO CONDANNE BEN PRECISE E SICURAMENTE, PRIMA O POI TORNERA A FAR PARLARE DI SE ANCHE SOTTO IL PROFILO PENALE!

onurb

Lun, 26/11/2018 - 18:21

A Roma direbbero che Corona è di coccio. Usando il suo gergo possiamo dire che Corona non capisce una mazza e l'esperienza non gli insegna nulla.

gianfran41

Lun, 26/11/2018 - 18:26

Scusate, non è stato rimesso in libertà perché di salute molto cagionevole?

Giorgio5819

Lun, 26/11/2018 - 18:28

schiacciarayban, condivisione piena, clinica psichiatrica e stop. (e a spese SUE )

tosco1

Lun, 26/11/2018 - 18:36

D'accordo con chi vorrebbe una giustizia diversa, con dentro le prigioni tutta la marmaglia nauseaonda di quelle categorie di persone che alcuni hanno gia' giustamente citato,pero', bisogna riconoscere anche che concedere sconti di pena ad un individuo come quello,con le sue incancellabili caratteristiche, dovrebbe essere molto piu' difficile,per un giudice.Tant'e' che io, tanto perche' siamo in Italia e si conosce l'andazzo, mi sono fatto una idea molto cattiva sulle sue liberta' condizionali.I suoi piagnistei in carcere, i suoi minacciati suicidi, gli appelli di coloro che lavorano sul gossip moralmente discutibile,magari i suoi soldi,non dovrebbero influire. Come cittadino normale, per me dovrebbe scontare le sue pene fino in fondo.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 26/11/2018 - 19:11

Lui più di tanto non ci arriva, é un poveretto sfigato. I giudici pero' farebbero molto meglio a condannare gli,innumerevoli reati degli extracomunitari, dei rom e di tutti i malfattori che se ne strafregano della legge italiana. Ripulite le strade cari magistrati, se in Italia scoppia definitivamente il malcontento, che é a livelli di guardia, sarebbero cxxxi vostri dopo.La storia insegna, rileggetevela, vi farà bene.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 26/11/2018 - 19:14

Si, ma se torna in galera poi non continuate a romperci gli zebedei econ la sua presenza sui giornali e alle Tv. Dimenticatelo!

federik

Lun, 26/11/2018 - 19:20

...non so neppure perchè e chi si sia sognato di scarcerarlo!

Ogliastra67

Lun, 26/11/2018 - 19:24

paolo b, concordo con Lei...se questo accanimento e questa giustizia (giusta) fosse applicata anche nei confronti di coloro che ha citato, l'Italia sarebbe un paese diverso ma....loro sono le risorse!! basta vedere quel lurido pseudo parcheggiatore che ha sputato e preso per il cxxo i vigili.

Beaufou

Lun, 26/11/2018 - 19:28

E piantatela lì, con 'sto Corona...è un piantagrane e cercaguai, non occorre fargli tanta pubblicità, che fra l'altro è la sola cosa che gli interessi. Un giornale serio dovrebbe capirle subito queste cose, o v'interessa vendere qualche copia in più anche al prezzo di pubblicare guano? Ahahah.

sesterzio

Lun, 26/11/2018 - 20:02

Si tratta di un personaggio che fa il gradasso oltre ogni limite. E la cui litigiosità è proverbiale. Ci vuole il carcere oppure il manicomio? Non si sa. Forse,in tal caso, calerebbe la sua mania di esibizionismo.

Controcampo

Lun, 26/11/2018 - 20:09

Ma questo tizio che a petto nudo sembra un coccodrillo inquina anche l'aria dove passa. Tenetelo in un terrario!

de barba rossano

Lun, 26/11/2018 - 20:19

IL MESE SCORSO IN UN POST AVEVO SCRITTO CHE ERA SOLO QUESTIONE DI TEMPO PER IL RITORNO DI CORONA IN CARCERE. CI STIAMO ARRIVANDO.

5stardust

Lun, 26/11/2018 - 21:06

in galera dovrebbero andare anche chi : lo invita nei locali ed in televisione , i giornalisti del gossip e chi lo va a vedere abbiamo altro di cui preoccuparci

maxxena

Lun, 26/11/2018 - 22:00

E basta!... togliete visibilità alle persone inutili. Almeno voi de "ilgiornale" siate seri per cortesia, fate un favore al cervello dei lettori.

Marcolux

Lun, 26/11/2018 - 22:08

Il delinquente abituale deve passare il resto dei suoi giorni in galera, perchè questo è il suo posto naturale.

Marcolux

Lun, 26/11/2018 - 22:08

Faccia di m....

Marcolux

Lun, 26/11/2018 - 22:09

Per favore, toglietelo di mezzo e buttate la chiave!

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 26/11/2018 - 22:34

Quello è il suo posto; che ci vada e ci resti.

uberalles

Lun, 26/11/2018 - 23:04

E' una nullità, lasciatelo perdere, cadrà nel dimenticatoio e si autodistruggerà. Se, tuttavia, dovesse continuare a violare la legge, per quanto poco io stimi i magistrati, che lo ingabbino per 10 anni senza sconti, poi vedremo...

Libero 38

Mar, 27/11/2018 - 02:25

S.Vittore e' l'unico posto che potra' ospitarlo.

finmec77

Mar, 27/11/2018 - 07:50

secondo me piu' che in cella , in psichiatria!!!