Picchiato per aver offeso Sant'Agata, arrivano 8 denunce

Un 17enne di Catania, lo scorso febbraio, era stato insultato e picchiato per aver scritto un post su Facebook contro Sant'Agata. Ora arrivano le denunce

Un 17enne di Catania era stato insultato e picchiato per un post su Facebook contro Sant'Agata e i suoi devoti. Ora a distanza di 9 mesi arrivano le denunce.

La polizia postale ha individuato e denunciato 8 minorenni per istigazione a delinquere, lesioni e minacce gravi, mentre due maggiorenni sono stati invece segnalati alla procura distrettuale di Catania. I minorenni, tutti ragazzi tra i 14 e i 17 anni, sono stati ascoltati ed hanno ammesso le loro colpe. Alla giovane vittima l'aggressione era costata un trauma contusivo alla spalla destra e sua madre era intervenuta durante una puntata della trasmissione Chi l'ha visto? di Rai Tre e, poi, si era rivolta alla polizia postale. Il figlio, per evitare problemi, non è andato a scuola per un mese, ma la sua assenza non lo ha risparmiato dal pestaggio che è stato trasmesso anche nel corso del programma di Raitre.