Pillole contraccettive ritirate dal mercato perché inefficaci

Una ridotta efficacia dei due principi attivi aumenta il rischio di gravidanze indesiderate. Il farmaco è stato ritirato dal mercato

Fate attenzione alla pillola contraccettiva. Non funziona sempre al 100 per cento. Ortho-Cept, pillole anticoncezionali vendute in confezioni di 28 dosi sia nelle farmacie canadesi sia su internet, per esempio risultano inefficaci al proprio scopo. L'allarme arriva direttamente del ministero della Salute del Canada e interessa anche l'Italia dove molte donne acquistano il medicinale sul web.

Dai controlli del dicastero della Salute canadese è risultato che il lotto numero 13DM732 con scadenza a settembre 2015 e il 22 aprile è inefficace. Tanto che il governo ha deciso di disporne il ritiro dal mercato per "una ridotta efficacia dei due principi attivi". Questo aumenterebbe il rischio di gravidanze indesiderate. Il dicastero della Salute ha, quindi, invitato le donne che hanno acquistato negli ultimi tempi una confezione di Ortho-Cept di verificare il numero del lotto al più presto. "Nel caso non riusciate individuarlo - hanno spiegato - andate subito in farmacia".

Secondo la Janssen Pharmaceuticals, la casa farmaceutica di Johnson & Johnson che distribuisce la pillola anticoncezionale, "il rischio associato a una gravidanza non pianificata è più elevato per alcuni gruppi di donne, come quelle che sono state sconsigliate di avere una gravidanza per ragioni mediche o donne che siano stati informate di non utilizzare formulazioni a bassissimo dosaggio".

Commenti

magnum357

Mar, 28/04/2015 - 09:42

Pillole per far fesse le donne !!!! Pagano e poi tanto rimangono incinte, ahhhahhhhahhh !!!!

Tuthankamon

Mar, 28/04/2015 - 10:35

Con questa robaccia, l'eutanasia, ecc. continuiamo a dar retta ai cattivi consiglieri e a farci sempre piu' male!!!