Pirata investe 16enne e fugge: la ragazza è in gravi condizioni

È caccia all’uomo in provincia di Treviso: si cerca la Bmw bianca che ha travolto la giovane nei pressi di un passaggio a livello

È stata investita da un pirata della strada, fuggito poi a grande velocità, e si trova ora ricoverata in rianimazione all’ospedale Ca’Foncello di Treviso.

La vittima è una ragazza di 16 anni, S.A.E., che nel momento dell’incidente si trovava in compagnia di un’amica. Come riportato dalla stampa locale, le due ragazze si trovavano in via Ca’Leoncino a Castello di Godego, e stavano camminando nelle vicinanze di un passaggio a livello. È all’incirca l’1:20 del mattino, quando sulla 16enne piomba a grande velocità una vettura che la colpisce in pieno e la fa volare a qualche metro di distanza dal punto dell’impatto. La vittima finisce a terra, mentre chi si trovava al volante della vettura incriminata non alza il piede dall’acceleratore e si allontana rapidamente dal posto.

Immediata la chiamata ai soccorsi del 118 ed alle forze dell’ordine, che si sono occupate di raccogliere le testimonianze dell’amica e di effettuare i rilievi sul luogo dell’incidente. La 16enne è stata trasportata in codice rosso al Ca’Foncello, dove si trova tuttora ricoverata in condizioni critiche con una grave frattura al bacino.

Al momento si sa solo che l’auto guidata dal pirata della strada era una Bmw di colore bianco. Per il resto non sono state diffuse altre notizie, trattandosi di indagini tuttora in corso.

Commenti

cgf

Mar, 23/04/2019 - 04:33

nuovo gioco, caccia al pitRata