La polizia sventa l'occupazione di una palazzina a Milano

La polizia ha sventato l'occupazione di una palazzina da parte del collettivo Zip che aveva "assaltato" l'edificio con una 50ina di membri per conquistare lo stabile

Il collettivo Zip ha tentato l'occupazione di una palazzina a Milano in via della Signora 5 prontamente sventata dagli uomini della Polizia di Stato che hanno messo in salvo l'edificio

Erano una cinquantina e facevano tutti parte del collettivo Zip quelli che hanno tentato l'assalto ad una palazzina di via della Signora numero 5 a Milano in ristrutturazione da 6 anni. La polizia era in forze ieri a Milano visto che era prevista la visita del ministro Salvini, quindi è intervenuta massiccia sgomberando prima l'edificio e successivamente disperdendo gli appartenenti al circolo. Questi, una volta fatti uscire si erano seduti all'esterno della palazzina per manifestare in maniera passiva. Quando sono stati dispersi si sono raggruppati nuovamente marciando in maniera pacifica verso le Colonne di San Lorenzo.

Nonostante la tentata occupazione è finito tutto per il meglio grazie anche a come gli agenti hanno gestito la situazione e alla risposta pacifica del collettivo Zip (Zona indipendente Politica) che soltanto a giugno scorso avevano tentato di occupare un altro edificio. Alcuni membri di questo circolo furono anche processati a febbraio scorso per la presa di un altro edificio ma finirono tutti assolti