Il poliziotto aggredito: "Così i black bloc mi hanno picchiato"

Il racconto del dirigente bastonato dai black bloc: "Stavo facendo il mio dovere"

"L’avevo vista che lanciava degli oggetti, era una delle più scatenate, non potevo far finta di niente, il mio dovere era di arrestare questa gente". Il dirigente di polizia, aggredito alle spalle da alcuni black bloc sbucati da un cespuglio e bastonato dagli stessi delinquenti durante la devastazione del primo maggio a Milano racconta i terribili momenti vissuti.

L’aggressione è avvenuta nel parco di Pagano, non lontano dalla metropolitana rossa. "Quando l’ho presa per un braccio lei si è girata di scatto e mi ha tirato contro una bottiglia, che ho schivato, la stavo portando dai colleghi quando sono usciti da un cespuglio alcuni suoi compagni. Una volta a terra, uno, con la maschera antigas, cercava di spaccare la visiera con qualcosa in ferro, l’altro mi colpiva con un bastone. Se non avessi avuto il casco, la conchiglia, i parastinchi e le altre protezioni sarebbe finita molto peggio. Ora invece sono ammaccato, ma niente di grave".

Commenti
Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 03/05/2015 - 10:20

scassa domenica 3 maggio 2015 Pestano un poliziotto ,bruciano auto,sfondano banche ,cannibalizzano negozi ,,terrorizzano la gente ...ma quante storie fate,quanto siete scoccianti ,...sono quattro teppistelli amici del pentolaro,di Delirio ,della presidenta della camera,,ragazzotti in piena tempesta ormonale che non distinguono tra il funzionamento inferiore e quello superiore sotto il cappuccio ! Per loro cappuccio e mutande ,coprono la medesima cosa ,ma che rende molto bene ! Bravi ragazzi ,il futuro ,evviva !!!!scassa.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 03/05/2015 - 10:21

Stia tranquillo agente, non gli frega nulla, anzi se ha reagito rischia di finire sotto processo.

VittorioMar

Dom, 03/05/2015 - 10:24

E' una foto storica della tragicità della realtà dello stato dello STATO!!INDIGNATEVI!!Un sussulto di intima ribellione!Rimarrà impressa nella memoria colettiva!!

blackbird

Dom, 03/05/2015 - 10:33

E questo sarebbe un dirigente? Hanno usato la stessa tattica messa in campo da Toro Seduto contro Custer! Attirano uno che si crede forte verso una ragazza che pensa debole, per arrestarla. Poi spuntano i compagni e gliele suonano! Prima di agire bisogna pensare, ma forse è chedere troppo a un dirigente che si vuol mettere in mostra! Avrebbe dovuto obbedire agli ordini: evitare ogni contatto! Comunque sono solo contusioni, non lo hanno neppure ricoverato: una piccola lezione per il futuro.

terzino

Dom, 03/05/2015 - 10:42

Ed intanto chi ha invocato il reato di tortura sta in silenzio, allora è complice.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 03/05/2015 - 11:10

#blackbird "evitare ogni contatto!". Tanto vale , allora, consegnare direttamente la città nelle mani di queste bande criminali. Il risultato sarà identico.

Ritratto di ilmax

ilmax

Dom, 03/05/2015 - 11:38

vediamo se da certa parte politica e da certi media c'è tanta indignazione come quando succedeva il contrario, con una "piccola" differenza, che al contrario era il delinquente a prendere gli scappellotti!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 03/05/2015 - 11:43

Cosa sarebbe successo se il malcapitato si fosse difeso in modo da ferire,senz'alcun oggetto contundente,gravemente quest'individuo???

linoalo1

Dom, 03/05/2015 - 12:23

Per i Sinistrati,come per i Manifestanti,la colpa è del Poliziotto perché li contrastava!Per fortuna che c'è la Polizia,altrimenti,cosa sarebbe successo?

TheSchef

Dom, 03/05/2015 - 12:29

GRAZIE, GRAZIE , GRAZIE. forse no sei un eroe ma i black block sono sicuramente dei vigliacchi

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 03/05/2015 - 13:07

"Evitare ogni contatto". Bene. I poliziotti delle scorte ai politici infami dovrebbero adottare lo stesso comportamento e lasciare campo libero nel caso qualcuno aggredisse i malnati.