Pompei, il Rosario della Madonna oscilla ancora: per i fedeli è un miracolo

Le oscillazioni si erano già verificate ad aprile ma allora furono attribuite al vento. Ora però, dopo l'intervento dei pompieri, si sono ripetute

All'ombra della Basilica di Pompei i fedeli già gridano al miracolo. La Corona del Santo Rosario posta fra le mani della statua della Vergine Maria posta sulla facciata della chiesa ha ripreso ad oscillare misteriosamente. E nessuno per ora ha saputo fornire una spiegazione razionale convincente.

Lo strano fenomeno si era già verificato con simili modalità durante lo scorso aprile. Tuttavia in quella occasione i movimenti della Corona, apparentemente inspiegabili, erano stati giustificati attribuendoli al forte vento che spirava sulla zona della Basilica.

Ora, due mesi e mezzo dopo, i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire una seconda volta per saldare nuovamente il Rosario. Allora il clero aveva liquidato le voci di chi gridava al miracolo come semplice eccitazione popolare. Il vicerettore della Basilica don Ivan Licinio aveva ricordato su Facebook che "la Fede è una cosa seria" e che "il vero miracolo accade quando il vento dello Spirito fa oscillare il cuore della conversione".

I movimenti del Rosario erano stati spiegati diversamente: "Si è semplicemente sganciato il tirante che fissa la corona alla base della statua. Per questo motivo il vento ha fatto oscillare la corona ". Non tutti i fedeli però paiono accontentarsi di questa spiegazione e secondo il quotidiano di Napoli Il Mattino un gruppo di devoti si è riunito stamani davanti alla Basilica di Pompei per pregare la Vergine. In dubbio se stessero assistendo o meno a un miracolo soprannaturale.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Mer, 27/06/2018 - 18:32

Forse è meglio che i VVFF provvedano,prima che cada in testa a qualcuno!XD