Posillipo, va in fiamme lo yacht di Aurelio De Laurentiis

Il patron del Napoli e la moglie si sono salvati saltando sul tender

Paura nel golfo di Napoli. Il motoscafo del patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha preso fuoco nelle acque di Posillipo.

L'allarme è scattato poco dopo le 18. Le fiamme si sono sviluppate velocemente. L'imbarcazione si trovava al largo della residenza del presidente della Repubblica, villa Rosebery. Le dodici persone a bordo, tra cui l'imprenditore e la moglie, si sono immediatamente messe in salvo saltando sul gommone tender dello yatch. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Sul posto sono immediatamente intervenute la guardia costiera e la guardia di finanza. Le fiamme e il fumo, ben visibili dalla città, sono state spente poco dopo. Restano, tuttavia, ancora sconosciute le cause dell'incidente.

Commenti

Hume

Dom, 20/09/2015 - 20:38

sono un ateo convinto. Ma in questi casi mi vieni il dubbio che dio esiste.

vince50

Dom, 20/09/2015 - 20:47

Assicurazione a posto?penso di si rinnovata da poco.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Dom, 20/09/2015 - 22:31

Ecco cosa succede QUANDO SCARSEGGIA IL CONTANTE...

tRHC

Dom, 20/09/2015 - 23:29

Mi verrebbe da dire eeestica@@i, ma mi intriga molto il post di Hume!!

ziobeppe1951

Lun, 21/09/2015 - 00:21

I napoletani avranno pensato ad una eruzione del vulcano

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 21/09/2015 - 03:21

Cribbio, l'autentica icona che rappresenta la fine che farà il continente Europa lasciato in balia di sconsiderati "membri" pseudo rappresentanti del popolo.

Accademico

Lun, 21/09/2015 - 05:22

Come fu per il Teatro Petruzzelli. Il medesimo copione.

Accademico

Lun, 21/09/2015 - 05:32

Che peccato. Pensate quanti soldi avrebbe intascato il patron del Napoli se avesse pensato, per tempo, di affittare una nave così confortevole a un'organizzazione di scafisti libici. Avrebbe perfino meritato una telefonata dal Papa!

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Lun, 21/09/2015 - 09:55

Ma che commenti cattivi! E' solo stato un incidente dovuto all'inesperienza, volevano fare una bella grigliata col pesce fresco appena comprato in pescheria, nessuno gli ha spiegato a cosa servissero le piastre elettriche e quanto fossero comunque inadatte, e allora hanno acceso un bel barbeque in pozzetto, così il cattivo odore non sarebbe entrato in salone. E sarebbe stato portato via dal vento, peccato si sia portato via anche tutta la barca di 32 metri..... Ma tanto o' presidente i soldi li ha, tra poco uscirà "natale in tender a Posillipo", ordinerà subito un'altra barca nuova facendo girare un po' l'economia....

GMfederal

Lun, 21/09/2015 - 10:06

Regolamenti...