Pozzallo, fermato un immigrato: "Sospetto terrorista di Isis"

Sul cellulare del clandestino trovate foto con immagini di atti terroristici. Già un anno fa l'allarme di magistratura e polizia: i barconi sono a rischio infiltrazione

La Digos di Ragusa ha fermato a Pozzallo un migrante ventenne sospettato di essere un terrorista dello Stato islamico.

Lo comunica l'Agi citando fonti investigative della polizia del capoluogo ibleo. L'uomo sarebbe sbarcato nel porto siciliano il 4 dicembre scorso, arrivando sulle coste italiane con un barcone che trasportava decine di altri immigrati. Dall'esame delle fotografie contenute nel cellulare del profugo, effettuato dalla Digos ragusana e dalla Polizia postale di Catania, sarebbero emerse riprese di veri e propri atti terroristici.

Tra gli sms scoperti nel telefono del giovane, inoltre, gli inquirenti avrebbero trovato un messaggio con le parole "Allah è grande ma Isis di più".

Già nel dicembre 2014 le autorità di polizia italiane avevano aperto un'indagine sulla presunta infiltrazione di terroristi dell'Isis nel porto siciliano. Sempre di un anno fa l'allarme della magistratura di Palermo, che aveva sottolineato, una volta di più, il rischio che i terroristi si infiltrino tra i migranti sbarcati sulle coste siciliane.

Il processo per direttissima è già in corso di fronte al giudice per le indagini preliminari di Ragusa. L'apparato telefonico del migrante è stato analizzato dalla polizia postale di Catania su delega della Dda, titolare dell'inchiesta con il procuratore Michelangelo Patanè e l'aggiunto Carmelo Zuccaro

Commenti

gigetto50

Lun, 14/12/2015 - 11:38

.....sappiamo gia' come andra' a finire...che arrivera' puntuale la smentita...non esiste che terroristi o presunti tali siano arrivati o arrivino con i barconi...secondo il governo cattocomunista..

Ritratto di Mike0

Mike0

Lun, 14/12/2015 - 11:49

Già e poi abbiamo il nostro ministro competente dell'interno che ci diceva che i terroristi non arrivano con i barconi. Con questo sistema se ne han trovato qualcuno, chissà quanti sono passati e non verranno trovati mai!

giovanni951

Lun, 14/12/2015 - 11:54

sará merito di alfano

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 14/12/2015 - 11:57

Razzisti, macchina del fango. Per fortuna il Signor magistrato non convaliderà l'arresto e il compagno migrante sarà subito libero. Vitalizio e cittadinanza per lo sgarbo subito.

vittoriomazzucato

Lun, 14/12/2015 - 11:59

Sono Luca. La Digos e voi che lo pubblicate online state prendendo un "grossissimo granchio". Sui barconi non possono esserci terroristi; sono tutti profughi-rifugiati politici che vogliono "fuggire dalle guerre-persecuzioni" dei loro Paesi. Quindi "braccia aperte", nessun controllo discriminatorio e la Boldrini sarà ancora più contenta; il "corridoio umanitario" va tenuto aperto. GRAZIE.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 14/12/2015 - 12:07

Altra risorsa della Boldrini.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 14/12/2015 - 12:22

Badante alf-ano NO COMMENT????????rispetti quello che si dice da voi in Sicilia:" ninte o visto e ninte saccio"??????'.

amedeov

Lun, 14/12/2015 - 12:25

Non lo arrestate. Chi ci pagherà la pensione se lo fate?

kayak65

Lun, 14/12/2015 - 12:47

vedere lo schifo, quello vero della leopolda, con un gregge di pecoroni rossi che battevano le mani a truffatori al governo clandestinamente, che ha fottuto migliaia di compagni dei loro averi e risparmi e che sottovaluta il pericolo dei terroristi a 300 km da lampedusa, posso solo sperare che non tocchi a noi quello che e' successo a parigi. o per lo meno se dovra' succedere che ne facciano le spese chi appoggia ad occhi chiusi questa politica scellerata del buonismo incondizionato. magistratura compresa

Marzio00

Lun, 14/12/2015 - 12:50

Anche se fosse colpevole con il foglio di espulsione come credete che finisca?

no_balls

Lun, 14/12/2015 - 13:47

I terroristi arrivano con i barconi....con i selfie nel cellulare mentre tagliano una testa ...... e con il manuale del perfetto terrorista sotto il braccio..... Nonostante la leggenda vuole che gli attentati gli facciano alla fine gente con cittadinanza e passaporto.... e prende gli aerei. E vedete anche gli asini volare, nonostante Alfano dica che non esistono.... Dai riprovateci....prima o poi statisticamente un terrorista arriva anche a nuoto.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 14/12/2015 - 13:52

Non è verooo! I terroristi viaggiano solo in business class..

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 14/12/2015 - 13:56

Sono solo gli idioti del nostro governo di m...a che sostengono, senza una motivazione valida e senza prove, che per mezzo dei barconi non arrivano terroristi nel nostro paese.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 14/12/2015 - 14:19

e adesso chi paga le pensioni agli itaglioti???

unosolo

Lun, 14/12/2015 - 14:35

erano disposizioni per snellire gli arrivi e spedirli in tutta la Nazione quindi nessuno si prenderà la responsabilità che sia veramente sbarcato in Sicilia e risulteranno foto di riprese televisive e non troveranno nessun legame al terrorismo , questo lo metterà il libertà , come tanti altri non pericolosi come sempre ,.,

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 14/12/2015 - 14:48

E bravo Alf-ano, adesso cosa ci dici della tua incompetenza quando ci raccontavi che i terroristi non arrivavano certo con i barconi? Sei ancora seduto al tuo posto di ministro dell'Interno? Ogni tanto ti guardi allo specchio? Quale punteggio ti attribuiresti tra uno zero e uno zero?

corbin

Lun, 14/12/2015 - 14:59

solo uno?

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Lun, 14/12/2015 - 15:45

Anche ammettendo che alla fine lo espelllano (e sottolineo ammettendo), sarà comunque una farsa, in quanto il suo esilio durerà una manciata di giorni se non di ore, ovvero il tempo appena necessario a individuare e salire su un altro degli innumerevoli "barconi della speranza" (denominazione cara ai tiggì mielosi di regime) che indisturbati attraversano quotidianamente H24 le nostre frontiere marine colabrodo.

i-taglianibravagente

Lun, 14/12/2015 - 16:26

La nostra "intelligenSSS" non perdona.....SEGUGI.

onurb

Lun, 14/12/2015 - 16:30

kayak65. Niente paura: l'altro ieri qui a Padova è stata derubata una giudice, forse è stata anche un po' intimorita in modo brusco. Probabilmente il ladro non ha riconosciuto la giudice ed ora c'è da sperare che questi signori rinsaviscano e incomincino a emettere sentenze dettate dal buon senso, oltre che dal rispetto delle norme di legge.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 14/12/2015 - 16:32

ALF ANO E' IL PIU' NULLO TRA LA NULLITA' ABISSALE

Trifus

Lun, 14/12/2015 - 17:11

E' un pericolosissimo terrorista? Non gli sarà negato bel foglio di via. Però mi permetto di dare un consiglio, fatelo dello stesso materiale della carta igenica, tanto è quello l'uso che ne fanno.

Nano Ghiacciato

Lun, 14/12/2015 - 17:30

Lo hanno colto per caso o hanno finalmente cominciato a fare qualche controllo? Critica rivolta al governo e alla dirigenza perché ci sono solo cattivi comandanti, non cattivi "soldati". Che organizzazione e risorse si stanno preparando per affrontare un'emergenza che è tale da mesi e mesi? Sempre sperando che non sia troppo tardi.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Lun, 14/12/2015 - 18:23

A questo punto non + importante sapere che questo soggetto sia o non sia un terrorista del Califfato! Desidero dire,per come credo,che in Italia non ci sono 80 soggetti JIHADISTI "come dice ALFANO" nei salotti televisivi!Credo che vi siano 600/700 soggetti, per due motivi:1-"Abbiamo accettato tutti gli sbarchi sulle nostre coste!" 2-"NOI ITALIANI NON SIAMO PIù FURBI DI ALTRI EUROPEI".Non abbiamo un corpo di spionaggio capace a prevenire disastri! tanto è vero che quando riusciamo a "bloccare qualcuno" è quasi sempre avvenuto per informazioni ricevute dall'America,dalla Russia e dall'Inghilterra! I nostri servizi di intelligenza hanno fatto acqua! non dimentichiamo... quelle due ragazze (simpatizzanti dell'Isis) fossero liberate contro riscatto di oltre 11 milioni di euro(che hanno ingrassato le casse Isis).AVETE SAPUTO QUALCHE NOVITA' DA PARTE DELLA PROCURA? Un fatto è certo! si negano gli aumenti di stipendio ai Poliziotti e si ingrassano i califfi.

LAMBRO

Lun, 14/12/2015 - 18:47

UNO SU MILLE CE LA FA.....A FARSI PRENDERE.

tRHC

Lun, 14/12/2015 - 18:53

Ivan Francese:Salvini...si proprio lui ai primi sbarchi allarmava le forze politiche,degli sbarchi di gente clandestina,dove si mischiava con facilita' il terrorismo...questo le e' sfuggito? la magistratura di Palermo e le forze di polizia sospettavano il rischio di infiltrazioni terroristiche,ma qualcuno li metteva il bavaglio...Salvini lo diceva in tutti i talck show a cui partecipava e tutti lo prendevano per IL POPULISTA in cerca di consensi (dimenticando la mossa del pifferaio degli ottanta euro)...ma il motivo era che queste risorse andavano ad impinguare le casse dei centri di accoglienza(cara di mineo associazioni varie e mafia capitale ,tanto per citarne alcune.... adesso che si fa'? si chiudono le porte ma questa volta con i buoi infuriati dentro?Coraggio qualche sostenitore di questo sgoverno alla trombalti ha la faccia di tolla da sostenere il contrario???

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 14/12/2015 - 19:11

sa, facciamo un bel giochino:- Arriva un bastimento carico di?... Di migranti!!! Arrivano solo quelli!Cosa vuoi che arrivano in Italia, dei finanziatori che fanno degli investimenti? Anche Pininfarina se ne andata! haha che Paese di M....Noi mandiamo soldi in India per i poveri e loro ci comprano le aziende. Che forza il nostro Governo!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 15/12/2015 - 23:01

Chissà quanti ne sono passati di terroristi islamici sotto il naso dell'utile idiota Alfano. Ognuno che beccano ne scivoleranno in Italia almeno cento. QUESTA OTTUSA STORIA DI CECITÀ INTELLETTUALE DELL'UTILE IDIOTA VA AVANTI DA ANNI. La medesima cecità di coloro che sostengono i comunisti golpisti al governo. UNA ORRENDA MACCHIA INDELEBILE NELLA STORIA DEL NOSTRO PAESE.