Prato, minaccia e aggredisce agenti, fermato clandestino magrebino

Gli uomini in divisa erano impegnati in un’operazione di pattugliamento del territorio: in manette lo straniero irregolare, accusato di oltraggio, minacce e resistenza a pubblico ufficiale

Ancora un’aggressione ai danni di un membro delle forze dell’ordine in servizio, questa volta la notizia arriva da Prato.

Nella serata di ieri alcuni agenti della polizia di Stato, impegnati in un’operazione di servizio straordinario di controllo per le vie del centro, hanno avvicinato un gruppetto di persone che si trovava nelle vicinanze di un distributore automatico di piazza Duomo.

Si trattava di 4 uomini di nazionalità marocchina e di una italiana da poco maggiorenne, tutti individui già noti alle autorità a causa di precedenti connessi col consumo o lo spaccio di sostanze stupefacenti. Uno di questi, un 20enne, è risultato clandestino durante le operazioni di identificazione, cosa che può spiegare il perché del suo nervosismo e della sua aggressività nei confronti dei poliziotti. Il pregiudicato marocchino ha iniziato ad insultare e minacciare gli uomini in divisa, arrivando persino a scagliarsi contro uno di essi. L’aggressione ai danni del collega ha messo in allarme gli altri agenti presenti sul posto, che hanno prontamente bloccato ed ammanettato il ragazzo.

Quest’ultimo è stato pertanto condotto negli uffici della questura di Prato, dove è stata formalizzata una denuncia per oltraggio, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Anche gli altri 3 uomini sono stati scortati nei locali di via Migliore di Cino per dei controlli di tipo amministrativo e per verificare la regolarità della loro posizione sul territorio italiano.

Commenti

perseveranza

Ven, 01/02/2019 - 14:31

E pensare che sinistra e vescovi si ostinano ad attaccare Salvini e decreto sicurezza! Basta,rimpatri subito!

agosvac

Ven, 01/02/2019 - 14:35

Credo che agli italiani interessi non solo che sono stati ammanettati, ma quel che succederà dopo: saranno processati regolarmente e messi in galera oppure qualche magistrato li libererà perché , poverini, lo facevano per campare???

Geegrobot

Ven, 01/02/2019 - 15:02

Gia noti alle forze dell'ordine per uso e spaccio di stupefacenti, logicamente a piede libero perché qualche compagnotta giudice e stato mesiricodioso e si poveri piccini, El pirl nulla da dire dei tuoi amici?

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 01/02/2019 - 15:02

Dreamer, svegliaaaaaaaaaaaaaa, che devi commentare!

Marcolux

Ven, 01/02/2019 - 15:13

Ci deve essere un errore! secondo me a finire in manette sono stati i poliziotti, dopo che la toga rossa di turno ha reinterpretato i fatti a modo suo! Certamente il magrebino delinquente sarà già libero!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 01/02/2019 - 15:31

Si poteva fare uno scambio in alto mare con quelli della sea watch. Ci prendevamo i 47 moribondi( a detta loro) e gli davamo un centinaio di delinquenti da portare in Africa.O così o p....

omaha

Ven, 01/02/2019 - 16:07

Ora ci penserà il giudice Non lo ha fatto apposta e ha fatto crimini perchè povero La polizia non si vergogna di averlo ammanettato, sto santo uomo ? Italiani razzisti Colpa di Salvini che semina odio è colpa sua Se non chiudeva i centri, avrebbe avuto tutto il necessario Bisogna stipendiarlo è l'unico modo Povera stellina

de barba rossano

Ven, 01/02/2019 - 16:51

quello che non capisco e' che quasi ogni giorno sulle pagine di questo giornale leggo di questi fatti di cui gli immigrati sono colpevoli e sulle reti rai e mediaset non c'e' traccia!!!!

poli

Ven, 01/02/2019 - 16:51

Il problema è sempre lo stesso, vengono presi e un giudice le rilascia subito non cambierà mai niente ,finche' non cambieranno le leggi.

agosvac

Ven, 01/02/2019 - 17:07

Egregio poli, le leggi vanno bene. E' la magistratura che deve esser cambiata.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 01/02/2019 - 17:08

Non preoccuparti, domani il giudice ti rimetterà in libertà con tante scuse e potrai continuare a delinquere a tuo piacimento!

stefi84

Ven, 01/02/2019 - 17:22

Infatti su Rai e Mediaset certe notizie non appaiono, sarà perchè sono troppe? Si parla di 750 episodi causati da immigrati(regolari o irregolari, a danno di italiani o di altri immigrati) al giorno.

aldoroma

Ven, 01/02/2019 - 17:31

le famose risorse.

celuk

Ven, 01/02/2019 - 18:56

sono i poliziotti che hanno leso la sua dignità ammanettandolo in pubblico. Lui, poverino, stava solo facendo il suo lavoro per sfamare i suoi "bimbi"...

Una-mattina-mi-...

Ven, 01/02/2019 - 20:02

COLPA DEL DUCE, E DELLE LEGGI RAZZIALI: L'ANPI RISOLVERA' TUTTO IN MEN CHE NON SI DICA