Nessuna incriminazione per Cosby per un caso di violenza prescritto

Non sarà considerata la denuncia di una donna che al momento dei fatti, nel 1974, aveva solo 15 anni

Bill Cosby durante uno show

Nel 1974 Judy Huth, una donna californiana, aveva soltanto quindici anni. Alcuni giorni fa si era fatta avanti per denunciare l'attore Bill Cosby, accusandolo di averla violentata allora in una camera da letto della residenza di Playboy, dopo averlo conosciuto sul set di un film a Los Angeles, dove si trovava con un'amica.

La Huth aveva raccontato di avere rivisto Cosby una settimana dopo, in un tennis club e che da lì si sarebbero spostati nella "mansion", dove l'attore avrebbe tentato di metterle una mano nella biancheria intima e l'avrebbe costretta a un atto sessuale.

Dieci giorni fa le autorità hanno sentito la Huth. Oggi la procura di Los Angeles ha annunciato che non incriminerà Bill Cosby, poiché sono scaduti i tempi stabiliti per la prescrizione del reato e non ci sono vie legali per portare avanti l'accusa.

Il caso di Judy Huth è soltanto una delle accuse per molestie rivolte all'attore nell'ultimo periodo. Secondo Bill Cosby, la donna avrebbe tentato di estorcergli 250mila dollari, prima di denunciarlo, e dieci anni fa avrebbe provato a vendere la sua storia ai tabloid.