Il Principe Andrea rompe il silenzio sul caso Epstein e parla delle sue accuse

Dopo settimane di silenzi, parla il principe Andrea coinvolto nello scandalo Epstein

Il Principe Andrea è uscito allo scoperto dopo giorni di silenzio e accuse che si rincorrevano in ogni parte del mondo. Dopo la morte per suicidio di Jeffrey Epstein si è trovato coinvolto nello scandalo delle“schiave sessuali” e fino ad oggi era rimasto nel più totale silenzio.

Ora ha deciso finalmente di parlare, e ha affermato di essere “sconvolto” dalle notizie di abusi sessuali che hanno portato al suicidio il suo ex amico Jeffrey Epstein. Lo ha fatto dopo l’uscita di un filmato postato dal “Mail On Sunday” che lo mostra all’interno della casa di Epstein a Manhattan.

Ha dichiarato come “ripugnanti” le accuse sui suoi presunti comportamenti trasgressivi. Una dichiarazione ufficiale di Buckingham Palace afferma: “Il duca di York è stato sconvolto dalle recenti notizie sui presunti crimini di Jeffrey Epstein. Sua Altezza Reale, deplora lo sfruttamento di qualsiasi essere umano, e le accuse che approvasse o avesse partecipato a tale comportamento è ripugnante”.

Nel vecchio video del 6 dicembre 2010 mostrato dal “Mail on Sunday”, si vede il principe Andrea, che scruta sulla porta della casa di Epstein a New York e poi saluta una donna, dopo che Epstein è uscito dallo stesso appartamento poco prima. Virginia Roberts, la presunta “schiava del sesso” del miliardario suicida, ha affermato invece di aver fatto sesso con il principe proprio nell’appartamento dove è stato ripreso e fotografato.

All’epoca aveva la ragazza aveva 17 anni. Inoltre ha dichiarato sotto giuramento, di aver fatto sesso con lui, altre tre volte, inclusa un’orgia a Londra, a casa di Epstein a New York, e in un’orgia sulla villa privata di Epstein ai Caraibi. Buckingham Palace si è affrettata a bollare le accuse come false e senza fondamento, dichiarando che: “Qualsiasi accusa di inadeguatezza nei confronti di minore da parte del duca è assolutamente falsa”.

In ogni caso le prime ripercussioni sull’uscita del video ci sono, perché il principe ha deciso di lasciare il suo incarico di “inviato speciale per le relazioni commerciali” per il Regno Unito.

Commenti

Divoll

Lun, 19/08/2019 - 12:33

Si, sconvolto perche' la faccenda e' venuta a galla...