'Privilegiato', 'Lavoro da 20 anni' Scontro tra Salvini e Gramellini

Gramellini ha definito Salvini come "privilegiato". La risposta del leader della Lega Nord: "Lavoro da quando avevo 16 anni"

Botta e risposta tra Matteo Salvini e Massimo Gramellini. Ieri, nella sua rubrica ilCaffè sul Corriere della Sera, Gramellini non era stato certo tenero con Salvini definendolo un "privilegiato, uno che non ha mai lavorato un minuto in vita sua e viene pagato dai contribuenti per non combinare nulla, dato che al Parlamento Europeo non si fa vedere quasi mai, forse per timidezza, e trascorre le giornate a scagliarsi contro quella stessa Europa che gli passa un generosissimo stipendio". Parole a cui il segretario della Lega ha risposto per le rime con una lettera: "Lei dice – scrive il leader della Lega Nord – che non ho mai lavorato un minuto in vita mia: in realtà ho iniziato a 16 anni e da 20 faccio il giornalista, che mi sembra sia il suo stesso privilegiato mestiere. Ora lei non si spiega perché la gente che mi vota sia tanta, anzi sempre di più. Sarà perché faccio quel che dico, sarà perché mi batto per cambiare dall’interno quest’Europa perché gli italiani tornino ad essere quel popolo sovrano citato in Costituzione. Per inciso, al contrario di quello che lei scrive, in Europa ci vado: le mie presenze nelle votazioni a Strasburgo e Bruxelles sono dell’89% e per produttività ho dietro di me oltre 500 parlamentari (tutto verificabile sul sito www.mepranking.eu). Le auguro buona giornata, e sono pronto a offrirle un caffè, sicuramente non da Starbucks".

Commenti

iotului

Mer, 01/03/2017 - 09:58

Salvini lavora da 20 anni???????? COSA, QUANDO, DOVE?????

antonmessina

Mer, 01/03/2017 - 10:09

gramellini dovrebbe guardare i suoi amici comunisti e piddini che non sanno neppure lontanamente cosa voglia dire lavorare.

lorenzovan

Mer, 01/03/2017 - 10:12

lolololo...la battuta dell'anno..."lavoro da 20 anni"...sehhhhh a inventarti bufale,,,prima COMUNISTE ORA PADANE

Ritratto di dido

dido

Mer, 01/03/2017 - 10:13

Gramellini chi? Quello che riportava un articolo di un altro, facendolo frutto del proprio cervello?

cirdan

Mer, 01/03/2017 - 10:24

Gramellini ha molto del Roberspierre,trasuda acidità e un moralismo scevro da dubbi che lo rendono tanto arrogante quanto indisponente.Avvilisce anche le poche cose buone che dice; dietro il suo buonismo,tanto caro ad una sinistra ipocrita da salotto,si scorge molto odio,soprattutto verso sè stesso ed il mondo che lo circonda fatto,purttroppo, non a sua somiglianza.

cirdan

Mer, 01/03/2017 - 10:29

Povero Gramellini..tanto acido quanto permaloso,dietro il suo buonismo ipocrita c'è molto odio: come a tanti uguali a lui il dolore che il mondo non sia a sua immagine e somiglianza deve farlo molto soffrire.Intollerante molto più di Salvini e supponente quanto Renzi; la Stampa è caduta in basso.

giovanni951

Mer, 01/03/2017 - 10:41

gramellini...severgnini....lerner....ma stessero zitti che farebbero una figura migliore. E guardare un pò meglio a ciò che fa Salvini.

INGVDI

Mer, 01/03/2017 - 10:46

Gramellini è chiaramente un portavoce del pensiero unico. Il suo compito non è di informare, ma di formare una mentalità che si adegua ed adagia al pensiero dominante.

nerinaneri

Mer, 01/03/2017 - 10:51

...quindi, anche quando era komunista?...lavoro intellettuale no di certo...

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 01/03/2017 - 10:52

@dido: quello era saviano. Certo che gramellini, strapagato sodale del lecchino fazio, che dà del privilegiato a Salvini.... Questi sinistrati sono grotteschi e penosi, non hanno nessun senso di nulla.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 01/03/2017 - 10:55

Salvini, ignoralo, dice quello che il partito gli ordina!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 01/03/2017 - 10:59

Tuto bello ma cosa dia

VittorioMar

Mer, 01/03/2017 - 11:00

...HANNO TIMORE DI ESSERE "RUSPATI" E VOMITANO VELENO !! NON PENSARLO NEMMENO ...!!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 01/03/2017 - 11:06

Tutto bello ma cosa diavolo ci sta a fare salvini, cosi come moltissimi altri politici, nella categoria dei "giornalisti"?? Anche baffino Dalema o Gasparri da decenni sono "giornalisti" ma non ho mai avuto il piacere non dico di leggere ma anche solo di aver notizia di qualche loro articolo.... Quindi piantiamola con queste buffonate, i giornalisti, quelli veri, vivono del loro lavoro di giornalisti senza bisogno di andare a fare gli arruffapopoli in giro per il paese! Nello stesso tempo perché Gramellini e colleghi non chiedono alla loro associazione di fare un bel repulisti al loro interno???

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 01/03/2017 - 11:08

Gramellini definisce Salvini un privilegiato. Tutta la classe politica gode da sempre di privilegi.C'è però chi oltre ai priviligi fa "danni" al paese. Salvini esterna il pennsiero di molti italiani che subiscono continui soprusi da questi privilegiati.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 01/03/2017 - 11:08

A salvietta.. solo i mentecatti che ti seguono su FB ci credono...zecca!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 01/03/2017 - 11:09

Voto da sempre a destra e potrebbe capitarmi di votare Salvini. Lo farei turandomi il naso. Salvini mi piace poco ma i suoi "nemici" sono anche "nemici" miei.

Trentinowalsche

Mer, 01/03/2017 - 11:10

Bah, che volete, rappresenta fulgidamente il perfetto giornalista "collettivo", prono al più vile e peloso conformismo, attentissimo alla più corriva correttezza politica. Il solito privilegiato, con il portafoglio gonfio, sempre pronto a propalare la sua (fasulla) rettitudine morale.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 01/03/2017 - 11:11

Per i pirla,secondo voi tutti gli altri cosa fanno????specialmente quelli che bivaccano nel pd da 50 anni.

Trinky

Mer, 01/03/2017 - 11:14

lorenzovan...mi pare che lei sia stato sputtanato di recente su quello che fa Salvini....vada sul sito della sua amata EU e controlli quante presenze hanno fatto i vari deputati..poi però prenda repubblica, l'unità e la sua tessera da PDiota e ci si pulisca il deretano!

mzee3

Mer, 01/03/2017 - 11:18

Ricordo a questo fancazzista che lui è stato votato 1)per stare a Strasburgo e non è stato votato per andare quando si vota. La semantica non è una scienza che lui conosce: Lavorare, fra gli altri significati c'è anche: "detto di animali, compiere una fatica utile all'uomo". Lui non fa né fatica e non produce nulla utile all'uomo pur essendo un animale bipede. Ricordo a questo soggetto quello che lui ha dato di se la seguente definizione in tempi non sospetti: NULLAFACENTE

guardiano

Mer, 01/03/2017 - 11:22

Il bue da del cornuto all'asino.

Tarantasio.1111

Mer, 01/03/2017 - 11:24

Sappiamo tutti cosa oggi è IL CORRIERE DELLA SERA e mister linguetta che ci lavora agli ordini della holding che lo foraggia DEVE DIRE QUELLO che loro vogliono...prezzemolo da vendere.

FrankBullitt

Mer, 01/03/2017 - 11:39

Non capisco come possa piacere così tanto Massimo Gramellini da essere assunto addirittura al corriere della sera.. A me il suo caffè mi sembra il trionfo del luogo comune.. Dov'è l'originalità, il genio? Il corriere della sera: da Montanelli a Gramellini.. E' il segno dei tempi..

Ritratto di bernardoone

bernardoone

Mer, 01/03/2017 - 11:41

Perchè? Gramellini ha mai lavorato? Anch'io gli offrirei un caffè, ma non al palmeto di Milano, nè da Starbuco.

Giorgio Colomba

Mer, 01/03/2017 - 11:51

I "giornaloni" pullulano di cagnolini da compagnia in affido pro-tempore al potere di turno.

fabiod

Mer, 01/03/2017 - 11:53

gramellini se non fosse di sinistra sarebbe disoccupato da 20 anni....lui e il suo socio fazio

GiovannixGiornale

Mer, 01/03/2017 - 12:09

Salvini fatica come un matto tutto il giorno e si da da fare da quando ha 16 anni, come tanti studenti lavoratori che non stanno con le mani in mano quando hanno finito i compiti. Se questo sia o no lavoro non lo so, io so che sta facendo ciò di cui la povera gente ha bisogno e che le calunnie continue sul suo presunto assenteismo in Europa, smentite dai dati ufficiali visibili da tutti, meriterebbero quando condanna per calunnia. Gramellini invece, per quanto faccia e dica, fa sempre vomitare, con quel suo acidume snob. E poi si ricordi sempre quel che diceva Montanelli: "meglio fare il giornalista che lavorare".

Ritratto di Nahum

Nahum

Mer, 01/03/2017 - 12:19

Votare non basta ... E in più e' durante le votazioni che si prendono i gettoni di presenza che sono molto generosi. Il vero, lavoro al parlamento e' altro e li le statistiche sono meno lusinghiere e di sicuro la Lega potrebbe fare di più per tutelare gli interessi del nostro Paese e dei suoi cittadini. Poi fatevi voi due conti, Salvini e' sempre in giro per l'Italia o a Mosca, lo,vedete sempre in televisione, ma quando lo trova il tempo di fare qualcosa di serio a Bruxelles?

Edmond Dantes

Mer, 01/03/2017 - 12:20

@nerinaneri. Si dice che chi non è comunista a 20 anni non ha cuore, chi lo è ancora a 40 non ha cervello. Salvini effettivamente in gioventù era uno di sinistra, addirittura frequentatore, se non sbaglio, del Leoncavallo. Ma siccome aveva un quoziente intellettivo normale ha capito in fretta che da quelle parti, se non erano tonti, erano fanatici. A proposito, tu a quale delle due categorie appartieni ?

MOSTARDELLIS

Mer, 01/03/2017 - 12:20

Veramente se c'è un privilegiato è proprio Gramellini, amico e tappetino di Fazio, che raccoglie notiziole in giro spacciandole per sue e dettando dogmi e luoghi comuni. Piuttosto quelli che non lavorano mai ormai sono solo quelli del PD che però allo stesso tempo non vogliono mollare la poltrona per non perdere il vitalizio.

ghorio

Mer, 01/03/2017 - 12:21

Salvini dovrebbe dire a quale testata giornalistica collabora o ha collaborato. La verità è che non lavora, fa il politico e il demagogo, senza risolvere i problemi anche di chi vota il suo partito., al di là dei soliti slogan dei politici, adesso di moda contro l'euro e i migranti.

Tarantasio.1111

Mer, 01/03/2017 - 12:46

@ghorio...calmati, bevi un bicchiere alla vota...

gneo58

Mer, 01/03/2017 - 12:51

gramellini.........il vuoto !

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mer, 01/03/2017 - 13:00

Matteo, ma cosa ti aspettavi da uno che ha lavorato a Rai3???

sergion49

Mer, 01/03/2017 - 13:05

Gramellini deve ringrazziare i suoi compari comunisti che lo pagano per denigrare i loro aversari. Nel pd ditemi quando mai hanno lavorato veltoni , renzi , Madia , Gentiloni e compagnia bella . Salvini vive con la gente e dice solo cose di buon senso , i cervellono come gramellini hanno portato l'Italia in queste condizioni.

blackbird2013

Mer, 01/03/2017 - 13:16

Pienamente d'accordo. Salvini a Strasburgo ci va ben poco e infatti si è preso del fannullone da un suo collega parlamentare europeo. Lo stipendio invece, lo percepisce per intero, assente o meno. Chi lo vota dovrebbe ricordarselo , altro che chiacchiere

lavieenrose

Mer, 01/03/2017 - 13:35

Come si dice a Milano considero Salvini un bauscia, ma sinceramente mi chiedo quanto lavori gramellini viste le stupidate che scrive.

claudioarmc

Mer, 01/03/2017 - 13:40

GRAMELLINI CHI?

lorenzovan

Mer, 01/03/2017 - 13:50

@edmond dantes...non ti allargare...la verita'0 e' che aveva capito che in quell'ambientino coi suoi tombini di ghisa e il suo QI avrebbe fatto poca strada...meglio buttarsi tra i leghisti...la in mezzo e' un genio....lololololo

Tarantasio

Mer, 01/03/2017 - 13:52

GIORNALISTA COMPIACENTE, AL PADRONE RIVERENTE, DI TACERE NON SI SENTE, MEGLIO E' PARLAR DI NIENTE.. T

lorenzovan

Mer, 01/03/2017 - 13:56

@trinky....avete sputtanato allora quasi tutta l'assemblea che lo ha molte volte accusato di essere un emerito assenteista...voi da furbetti padani...fate le percentuali sulle votazioni...non sulle presenze alle sessioni...ma voi siete furbbi...oppure no??'

ruggerobarretti

Mer, 01/03/2017 - 14:27

Salvini potrebbe anche essere un privilegiato; eventualmente tra l'inutile parlamento italiano, quello europeo, consigli regionali e provinciali, nonché comunali, credo proprio che sia in buona e nutrita compagnia. Come mai una delle voci del potere costituito, se la prende solo con lui??? Eppoi i vari gramellini (appositamente minuscolo) che popolano le testate mainstream che attendibilita' possono avere; dubitate gente dubitate.

Il giusto

Mer, 01/03/2017 - 14:28

Povero felpato,preso a mazzate a dx e sx...alrtro che continua crescita della lega,si è inchiodato al 13% nonostante tutti gli scandali che hanno coinvolto anche gli altri partiti...

klucoc

Mer, 01/03/2017 - 14:41

gramellini pensa lavorare tu piuttosto

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 01/03/2017 - 14:42

che poi se Gramellini smettesse all'improvviso di "lavorare".. non penso la Società ne risentirebbe oltremisura.. qualche sua chiacchiera in meno...retorica buonista da strapazzo che serve a poco. di benpensanti chiacchieroni..e per lo più Nullafacenti..ne è pieno il paese. e servono a Nulla.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 01/03/2017 - 14:47

Si sa che Salvini fa la spola con Bruxelles e Strasburgo per fare marchette, sempre sull'aereo, atterra, vota e riparte senza passare da casa, e din din din, incassa la diaria. Quanto ad aver lavorato da 16 anni, ci faccia vedere i cedolini paga e le dichiarazioni dei redditi. Certo che se i giornalisti del Giornale fossero tali, si indignerebbero di fronte alla frottola di Salvini di definirsi un giornalista. Diteglielo voi cosa vuol dire veramente fare il giornalista.

Edmond Dantes

Mer, 01/03/2017 - 14:48

@Nahum. Bruxelles, se fosse solo per il parlamento e le burocrazie europee che ospita, meriterebbe di essere bombardata come lo fu Dresda. Se Salvini ha moltiplicato i consensi degli antieuropeisti in Italia frequentando altri luoghi, gli consiglierei di andare a Bruxelles ancora meno. Lo scopo è quello di sfasciarla questa europa ed è legittimo che Salvini venga retribuito proprio dall' Europa per cercare di farlo, diversamente non sarebbe nemmeno legittimo retribuire parlamentari italiani di estrema sinistra che hanno ancora come programma quello di sostituire la dittatura del proletariato al sistema parlamentare. E ce ne sono anche nel neonato DP, il vecchio che avanza (e comincia già a puzzare).

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 01/03/2017 - 14:57

Gramellini, guarda che sono tanti a non lavorare o a lavorare poco, anche tra giornalisti, sicuramente tra i politici, soprattutto dalla tua parte, prova un pò a contare, più milioni di parassiti difesi dalla tua parte e pagati con i soldi di tutti. Prima di dire agli altri che non lavorano, vorremmo vedere la tua schiena rotta, dai lavori in campagna o in miniera. Ma a me non risulta. Allora prima di offendere gli altri, controlla se anche tu hai fatto più sforzi di lui, prima di accusarlo. A me non sembra. Se non misuri il lavoro a sforzi, allora anche lui fa il suo dovere, lavora come te, forse più non di meno.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 01/03/2017 - 15:11

CON; QUELLO CHE DECIDONO DI FARE AL PARLAMENTO EUROPEO PER NOI É PER L;ITALIA; É MEGLIO CHE SALVINI RESTI IN ITALIA INVECE DI PRENDERE PARTE A DECISIONI STUPIDE E FARLOCCHE! QUESTO SI DEVE LASCIARE DI FARE A RINCO COME GRAMELLINI!.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 01/03/2017 - 15:17

Vediamo di fare un po di chiarezza perche ho letto piu di una STUPIDATA. In tutti i parlamenti democratici, Comunali,Provinciali,Regionali, Statali ed Europei, gli eletti vengono inseriti (a seconda delle competenze) nelle commissioni, che quando si riuniscono per discutere conferiscono un GETTONE DI PRESENZA a quelli che ci sono. Quindi Salvini NON essendoci mai (in commissione) NON percepisce nessun gettone di presenza, CAPIIII Nahum 12 e19. Poi, perche Salvini NON c'è in commissione??? Perche le commissioni sono composte da membri della maggioranza e della minoranza, essendo Salvini in minoranza nella sua commissione, qualsiasi proposta possa portare verrebbe BOCCIATA dalla maggioranza e quindi resa inutile (chiunque abbia fatto un minimo di politica lo sa) quindi meglio spendere il tempo in mezzo alla gente a vedere quali sono i prolemi reali che ha, piuttosto che passarlo a misurare le Zucchine o i Cetrioli!!!! AMEN.

Tuvok

Mer, 01/03/2017 - 15:29

Se c’è un politico che si impegna è proprio Salvini, e soprattutto il suo impegno è in sintonia con le opinioni di molti cittadini. La proposta più sensata per l’uscita dall euro è quella di Salvini , che consiste nel concordare le modalità con gli altri paesi interessati e presentarsi tutti insieme a Bruxelles, sedersi ad un tavolo e discutere. In questo modo i rischi per l’Italia, sarebbero senz’altro minori. Comunque voi continuate a sparare su Salvini, già abbiamo visto che è diventato illegale chiamare clandestini i clandestini, ma questo è solo il primo passo, in Olanda e Finlandia è diventato illegale criticare l’Islam, se credete che avere la tessera piddina o stellina vi sarà di un qualche aiuto in caso di islamizzazione del paese vi sbagliate di grosso. Ma voi continuate a sparare su chi difende i vostri interessi.

Pinozzo

Mer, 01/03/2017 - 15:29

Salvini parassita della societa'. Se volesse lavorare starebbe fisso a Bruxelles a scrivere leggi con gli altri europarlamentari, non andrebbe soltanto a votare per beccarsi oltre allo stipendio il grasso gettone. Il problema e' che non ha il cervello necessario per concepire una legge, sa solo sbraitare.

grazia2202

Mer, 01/03/2017 - 15:57

gramellini sei un perdente Komunista ed ancora parli. ma credi che con le tue 22 righe al giorno di cambiare la testa e la cultura italiana? sei soltanto offensivo. prova a candidarti tu: vedresti i voti : si di castità. ma oltre che di calcio i considerarti un solone da cui fuoriesce solo la verità perchè non fai autocritica e la smetti di referenziare i tuoi amici di sinistra e sinistrorsi. eppure hai fatto per anni cronaca su mani pulite. comincia a lavare le tue di mani. il popolo non ha bisogno nè dei tuoi consigli nè delle tue idiote campagne contro la destra. prova scrivere sul genitore di renzi o degli amici torinesi >KOmunisti tutti con i figli sistemati. utilaristico strumento di potere a senso unico. lascia stare ste menate. pensa a quanto guadagni tu

Ritratto di 8Rgt

8Rgt

Mer, 01/03/2017 - 16:24

Non capisco la polemica, Salvini fa di mestiere il segretario del terzo partito politico italiano, e lo fa full time e molto bene. Professione: politico.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 01/03/2017 - 16:31

Ecco bravo PINOTTO15e29, ora leggiti il mio postato delle 15e17 e poi vai subito DIETRO LA LAVAGNA!!!!lol lol

Tuvok

Mer, 01/03/2017 - 17:09

@Pinozzo io in genere sono una persona cortese, ma non posso fare a meno di sottolineare la sua ABISSALE IGNORANZA. I parlamentari europei NON SCRIVONO LEGGI in quanto il parlamento europeo, peraltro unico organo elettivo della UE, non ha INIZIATIVA LEGISLATIVA, le leggi sono proposte dalla COMMISSIONE, presieduta da Junker, e vengono discusse e votate dalla stessa commissione, dal consiglio e dal parlamento, che come vede nella democraticissima UE ha un ruolo molto marginale nel processo legislativo. Data la situazione estremamente critica che stiamo attraversando è assolutaente DOVEROSO essere informati, si VERGOGNI.

Viking

Mer, 01/03/2017 - 17:12

Ormai e' sempre la solita canzone su Salvini che non va a lavorare a Bruxelles, cambiate disco , fossi in lui denuncerei per diffamazione tutti quelli che continuano a dirlo.

Atlantico

Mer, 01/03/2017 - 17:13

Salvini non conosce nemmeno l'esistenza della parola 'pudore'. E' uno che finirà male.

Keplero17

Mer, 01/03/2017 - 17:14

Gramellini legge e commenta una sentenza di un giudice che ha assolto una rom perché aveva mandato la figlia a elemosinare. Alla domanda perché? La rom risponde: Perché aveva fame. E Gramellini dice se uno ha fame......... Il problema dell'inculcamento di questa lectio magistralis è allucinante perché si sancisce il diritto ad una cultura differenziata a seconda del gruppo culturale di appartenenza, spazzando via in un sol colpo l'egualglianza sancita dalla rivoluzione francese nel 1789. Se sei una persona normale la legge ti porta via il figlio e lo mette in un istituto, se sei un rom no.Ci si spinge molto al di là di una politica buonista di sinistra facendo coincidere il buonismo con una differenziazione nell'applicazione della legge. Non è neanche una politica di sinistra ma direi di radical shick che sono la nuova classe egemone che vota a sinistra e vive nei quartieri alti, un po' come accaduto in usa coi premi Oscar.

lorenzovan

Mer, 01/03/2017 - 17:38

@8Rgt,,non occorre dica che non capisci...basta leggere il tuo post..." Salvini fa di mestiere il segretario del terzo partito politico italiano, e lo fa full time e molto bene. Professione: politico." tutto bene...ma...lo stipendio di bruxelles che c'azzecca se fa il segretario del suo paRTITO FULL TIME??'' POVERO PADANOTTO..neanche t'accorgi che fornisci armi al "nemico"...lolololololololololo

martinsvensk

Mer, 01/03/2017 - 17:45

Tutti i giorni io , neanche fossi Anastasia di cinquanta sfumature di nero che ha fatto infuriare le femministe svedesi, mi sottopongo al rito masochistico della lettura del Corriere,pagato ben 4 euro, unico giornale che arriva in Svezia con Repubblica che è pure peggio. Oggi il Corriere mi ha deliziato con la solita sparata europeista sugli sfracelli che ci attendono se poco poco ci azzardiamo a contestare l'UE con la frustata finale della Boldrini che, bontà sua, ci informa essere favorevole alle due velocità dell'Europa.Per fortuna ieri mi sono perso l'altra frustata di Gramellini sul nostro Capitano.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 02/03/2017 - 00:48

giovanni PERINCIOLO lei ha mai provato a prendere la tessera di giornalista professionista? Ci provi, poi vedrà che non la regalano a nessuno.

Mannik

Gio, 02/03/2017 - 10:11

Non avete il coraggio di pubblicare le cifre?