Profughi, dopo il Veneto, si ribella la Campania

Anche il sud dice basta ai nuovi arrivi: tensione in diversi comuni campani. E i profughi finiscono in hotel a tre stelle

Dopo l'emergenza immigrazione in Veneto adesso è alalrme in Campania. Anche le Regioni del sud cominciano ad essere al limite sul fronte accoglienza. La Campania è la quarta regione in Italia, dopo Lombardia, Sicilia e Lazio per il numero di profughi da accogliere. L'epicentro della protesta è Varcaturo dove i residenti hanno protestato davanti all'Hotel di Francia, un albergo di lusso, come ricorda linkiesta, trasformato in centro di accoglienza. Lo scenario si è ripetuto a Licola Mare nei pressi dell'Hotel Panorama. Anche lì dopo le proteste dei residenti davanti all'Hotel Panorama è scoppiata una rissa tra profughi che è stata sedata dalle forze dell'ordine. La situazione appare fuori controllo a Giugliano. Circa 900 su 2300 sono concentrati in 8 centri. Il sindaco ha chiesto al Prefetto di Napoli di bloccare nuovi arrivi.

"Il Prefetto, su mia sollecitazione, - ha dichiarato Poziello - ha escluso il Comune di Giugliano dalle nuove gare in corso per la collocazione in strutture ricettive di migranti richiedenti asilo. Ciò in considerazione dell’elevato numero di richiedenti già presenti sul territorio". Intanto altri venti immigrati sono stati “dirottati” sabato scorso per motivi di ordine pubblico da Acerra all’Hotel Bella Mbriana, altro centro di accoglienza nel giuglianese, dopo che gli acerrani avevano protestato per l’arrivo del bus carico di profughi. "Siamo stanchi e spaventati, – affermano alcuni cittadini giuglianesi a Linkiesta – è un’invasione. Ormai loro sono diventati più di noi e quindi si sentono forti, non è la prima volta che avvengono episodi del genere come la rissa di martedì". Ma a quanto pare i trasferimenti hanno giovato ai profughi.Infatti il gruppo dell'Hotel Bell'mbriana si ritrovano in una struttura a tre stelle con tanto di idromassaggio. Non è detto che i profughi possano usarle, ma di certo la rabbia degli italiani e dei campani che son costretti a vivere per strada comincia a diventare sempre più pressante.

Commenti

Libertà75

Mar, 28/07/2015 - 17:49

Sono i campani ad essere razzisti o quelli del PD???

bastaballe

Mar, 28/07/2015 - 17:51

basta clandestini, basta neri, basta mussulmani. stop all'invasione

Gianca59

Mar, 28/07/2015 - 17:52

E' evidente che ormai siamo al collasso e non ce la facciamo ad accogliere e sistemare pro tempore tutta questa gente che arriva e ha bisogno di tutto. Vanno presi provvedimenti urgenti a cominciare dal rimandare a casa chi non ha nessun diritto !

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mar, 28/07/2015 - 17:52

ma guardateli tutti bei (?!) giovin maschietti affamati.....anzi che si permettono pure di non gradire l'albergo, il cibo ecc.ecc. Altro che risorse, invasione di disertori dei loro paesi. Dategli una zappa ....al limite insegnategli come si fa.....

clamajo

Mar, 28/07/2015 - 17:57

Siamo solo agli inizi....che succederà continuando così?

atlante

Mar, 28/07/2015 - 18:01

Non se ne può davvero più di questa invasione demenziale di finti "profughi": tutti giovani maschi ben panciuti. Questi farabutti mentecatti del PD stanno rovinando l'Italia. Con la collaborazione di milioni di caproni che li votano. Bisogna costringere questi caproni ad ospitare a casa propria almeno un clandestino. A cominciare da Alfano e la Boldrina.

unosolo

Mar, 28/07/2015 - 18:08

governo incapace a gestire la migrazione , ha preso solo per soldi ed ora è al tracollo , troppi entrano e pretendono sempre di più , mancano forze di polizia per il controllo del territorio e i migranti scappano e ce li troviamo in giro per la Nazione spesso vanno nel giro sbagliato e subiamo di tutto . Il governo ha e protegge questo stato voluto per dare soldi alle coop rosse e non solo .

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mar, 28/07/2015 - 18:08

dopo le vacanze tutta l'italia si scoprira' razzista, persino quella che dava dei razzisti e fascisti a chi si rifiutava di essere invaso da questi giovanottoni che, a quanto pare, se la danno a gambe levate, lasciando mogli, figlie, sorelle, madri, cugine a morire nelle guerre da cui scappano......

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 28/07/2015 - 18:11

Appena uno guarda la foto dell'articolo è immediatamente portato a pensare che quelle persone scappino da guerre e carestie. Lo si nota dalle Nike ai piedi che è così... è notorio infatti che con un paio di Nike si scappi più velocemente... anche dai giubboti lo si nota, e che dire poi di quei poveri arti spezzati, le ferite di guerra sulla faccia, quei visi smunti e sofferenti e le pance gonfie come i bambini del Biafra? Chi di noi sarebbe portato a pensare che questi sono invasori? Giammai... sono poveracci che scappano da guerre e carestie, per portare qui da noi carestia e guerra.

VittorioMar

Mar, 28/07/2015 - 18:15

Una bella immagine eloquente perché non possiamo considerarli profughi ma clandestini!!

kayak65

Mar, 28/07/2015 - 18:17

ed intanto il PD fa festa con il calcio balilla

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 28/07/2015 - 18:26

aoooh, devo andare in vacanza ad Ischia, non facciamo scherzi. Stufo delle scorribande dei vu' comprà dell'adriatico vediamo se nell'isola trovo un po' di pace.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 28/07/2015 - 18:26

LA GENTE NE HA PIENI I CxxxxxxI DEI PROFUGHI, POSSIBILE CHE QUEI CxxxxxxI DEL GOVERNO NON LO CAPISCONO. ORMAI E' ESAURITO DAPPERTUTTO. BASTA, BASTA, BASTA.

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 28/07/2015 - 18:27

Uhhhh...come sono emanciati! Scappano dalla fame, dalla guerra, la PRESIDENTA non dica cxxxxxe!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 28/07/2015 - 18:29

se il Governo dovrà pagare tutti gli alberghi per ospitarli e questi continuano ad arrivare all'infinito, dove, ma dove li prenderà i soldi? Fatemi indovinare..... Maledetti che state al Governo, cosa vi siete messi in testa, di spogliarci fino all'ultimo centesimo?

Efesto

Mar, 28/07/2015 - 18:29

La politica di gestione dei clandestini è stupida ed ottusa tanto da provocare reazioni popolari che prima o poi diverranno violente. Dall'altra parte questi raggruppamenti di clandestini in strutture inducono gli ospitati a comportamenti di gruppo pericolosi che già si manifestano con richieste comuni sempre più pressanti come quella del cibo. Il governo stia attento a maneggiare questa situazione potenzialmente esplosiva: ci sono tutti gli elementi per uno scontro violento e cruento. Poi a chi dare ragione?

vince50_19

Mar, 28/07/2015 - 18:30

E si che la Campania è ora retta da un pidino! Alla fine Alf_ghano dovrà prendere atto che il giochino dello scaricabarile non rende, a lungo andare. Quando sono troppi questi migranti, sono troppi per tutti! Capita la solfa, "agrigentino"? Datti una regolata e cerca di farlo capire al tuo capetto, ok?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 28/07/2015 - 18:30

@gabriellatrasmondi, fossero solo affamati, questi sono anche arrapati.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 28/07/2015 - 18:31

A guardarli bene son tutto men che profughi che scappano dalla guerra. Ben vestiti, viso rilassato e sorridente iphone in tasca e certamente non mostrano i segni tipici del profugo come deperimento organico sporcizia sguardo scavato....Anche un bambino di 5 anni si metterebbe a ridere vedendoli chiamare profughi. Soltanto i ciechi sinistroidi radical chic continuano la manfrina pietista che ha portato lo sfascio sotto gli occhi di tutti:è evidente che prima o poi si arriverà al collasso e saranno non 2-3 regioni a rivoltarsi bensì l'intera penisola....auspico perciò che ciò avvenga con una marcia su Roma e TUTTI i responsabili vengano presi a bast@@@@e sul collo e mandati, loro si in condizioni da profugo di guerra, in Africa (esilio) a espiare i loro peccati..

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 28/07/2015 - 18:33

@gabriellatrasmondi: condivido e come scrissi varie volte questi non sono profughi e anche se lo fossero avrebbero dovuto restare al loro paese e conquistarsi con uno schioppo uno straccio di vita civile come hanno fatto milioni di giovani europei...troppo comodo fare come loro, investire 10000 dollari per invadere nazioni imbelli complici i governicchi occidentali, quello italiota in primis. Cordialità.

beep

Mar, 28/07/2015 - 18:34

Siamo un paese governato da dei deficienti, non immaginano neanche come va a finire . Va a finire in una tragedia , vedrete in inverno cosa avverra'.

gneo58

Mar, 28/07/2015 - 18:35

per clamajo - glielo dico io, con questo ritmo di 1000-2000 al giorno ancora un po' di mesi e poi scoppia una m...a che fara' "luce". Il governo cerchera' di correre ai ripari come al solito troppo tardi, ne faranno le spese anche quegli extracomunitari piu' o meno in regola, chi si e' messo su la macelleria "halal" o il negozietto di frutta e verdura; la polizia cerchera' di sedare i disordini magari dando addosso agli italiani, come e' gia' successo, ma poi magari passera' dalla parte dei cittadini, ci sara' magari il coprifuoco cosi' nessuno sara' piu' libero di girare a casa propria come vuole e via dicendo, e questo sara' solo l'inizio. un consiglio si prepari almeno psicologicamente!

epc

Mar, 28/07/2015 - 18:41

L'unica soluzione sono i respingimenti! Senza se e senza ma! Ma siccome la rubritudo tramite le coop ci guadagnano un sacco di soldi, continuerà così ancora per chissà quanto....

ilbarzo

Mar, 28/07/2015 - 18:46

Dieci milioni di voti Renzi li ha rimediati con l'elemosina degli 80 euro,mentre i rimanenti 50 milioni di cittadini, hanno trovato più tasse.Adesso si aggiungeranno altre tasse per sfamare tutti questi immigrati che però saranno altri potenziali voti per il pd.Renzi mica frigge con l'acqua?Lo sa lui come portare il cappello!

biricc

Mar, 28/07/2015 - 18:50

Profughi? Sembrano appena usciti da una discoteca ed hanno l'aria di chi ti sta prendendo per il cxxo.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mar, 28/07/2015 - 18:51

Ecco il bel risultato che si ottiene quando si vota in massa per il piddì, come accaduto anche in Campania, sia in occasione delle europee dell'anno scorso, sia alle regionali di quest'anno.

Ritratto di daybreak

daybreak

Mar, 28/07/2015 - 18:51

Eh pure i profughi non son piu' quelli di una volta questi tutti ben vestiti e pasciuti non si direbbe che fuggono da guerre e fame ma a chi la volete raccontare ancora la storiella della fame quando poi qui gettano il cibo perché non di loro gradimento si lamentano per il caldo gia' vengono dalla Finlandia e non sono abituati quindi e' giusto che si lamentino che non hanno i condizionatori.Ma per favore qui siamo oltre l'invasione siamo alla colonizzazione africana dell'Italia basta con tutti sti neri non se ne puo' piu'.

ilbarzo

Mar, 28/07/2015 - 18:57

Si deve ribellare l'italia intera e non solo il Veneto e la Campannia.Questo paese indecente purtroppo ha un popolo di pecore non di uomini.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mar, 28/07/2015 - 18:59

Telegramma per il popolo del 40.8% : chi è causa del suo mal pianga se stesso.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 28/07/2015 - 19:07

Per favore, redazione. Ho notato il riguardo dei giornalisti nel definire PRESUNTO un assassino che non sia ancora stato giudicato tale. Potreste avere la stessa delicatezza nel definire PRESUNTO un profugo non ancora riconosciuto tale, se proprio clandestino non potete scriverlo? Grazie dell'attenzione. Sekhmet.

Antares-60

Mar, 28/07/2015 - 19:10

Siamo terorizzati, nessuno esce piu di casa, abbiamo trasformato il nostro paese in una bomba a orologeria, queste "risorse" fanno tutto per sentito dire, emulano, imitano, si passano le informazioni con i cellulari che abbiamo regalato loro, non bastavano le cabine del telefono, era troppo discriminante, razzista, in questo modo, basterà un segnale di qualche "caporale" per scatenare un inferno incontrollabile! Grazie Alfano, grazie Boldrini, grazie Kyenge, un ringraziamento particolare alle loro madri!

Bellator

Mar, 28/07/2015 - 19:13

Questi del Governo di abusivo, hanno sentore, a quali rischi vanno incontro, continuando a permettere l'ingresso nel nostro paese a migliaia, di clandestini, che abbandonano l'Africa, richiamati dai clandestini arrivati ,che comunicano con i Cell. ricevuti con le ricariche, da questo stato di m..da, che invece di aiutare milioni di Italiani caduti i povertà, ospita negli alberghi e nelle ville una marmaglia di africani islamici, negri ed arabi, che quando arrivano dovrebbero essere presi a calci e rispedirli al loro paese, perché il loro credo, abitudini, non sono compatibili con i nostri modi di vita, per la mancanza di cultura o dei modi primitivi della maggior parte delle minoranze!!,che da clandestini vogliono restare in Italia, ma non di integreranno mai e ci creeranno guai a non finire ||.E' mai possibile, che quattro saltimbanchi, guidati dal Granduca di Toscana, Renzi il Magnifico,ancora si permettono di prendere per c..lo 60 milioni di Italiani,ma non durerà !!.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 28/07/2015 - 19:16

Loudness, sei un grande. Dalton Russell.

Lollob

Mar, 28/07/2015 - 19:18

Che brutte facce che hanno, tra l'altro tutti giovani e maschi.. al momento opportuno verranno utilizzati per il kaos organizzato in cui qualcuno cercherà di far cadere le nostre città.. quindi non bisognerà mai dimenticarsi dei collaborazionisti che gli hanno aperto le porte, ossia i vari sinistri cattocomunisti..

atlante

Mar, 28/07/2015 - 19:18

E' una situazione intollerabile. Sia stramaledetto Renzi, Alfano e la Boldrina.

Bellator

Mar, 28/07/2015 - 19:19

Noi Italiani vorremmo conoscere un altro Stato di Mxxxa !!, che accetta passivamente questa continua invasione di clandestini !!

Magicoilgiornale

Mar, 28/07/2015 - 19:25

Questo e' ridicolo! IN CAMPANIA I CONTADINI VIVONO GRAZIE ALLO SFRUTTAMENTO DELL' IMMIGRAZIONE! Come farebbero i poveretti?

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mar, 28/07/2015 - 19:46

Senegal, Ghana... ci sono guerre? I maschioni sono tutti in Italia a pesare sul Popolo e come se non bastasse con ormoni in libera uscita. Chi combatte? Hanno donne amazzoni e vecchi forzuti? Mi sfugge qualcosa...

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 28/07/2015 - 19:49

E continuano ad imbarcarne al ritmo di oltre mille ogni giorno, diecimila a settimana, trentamila al mese... Bisogna proprio essere delinquenti e anti italiani per decidere con la folle politica dell'accoglienza, spacciandosi per buoni samaritani per arricchire i loro amici delle cooperative e delle onlus e fregandosene altamente delle conseguenze future. La Storia li condannerà senza appello, ma è una magra consolazione, bisognerebbe poterli abbattere senza pietà.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 28/07/2015 - 19:50

Le provocazioni non partono da loro ma da chi fa di tutto per portarli da noi, da parte di chi è sulla 'quarta sponda', la delinquenza e gli scafisti e da parte di chi sta sul 'fronte interno', i radical chic, globalini, sboldrini e ogni razza di traditori! Sono chiaramente mosse tracotanti istigate di concerto con i gruppi global e con quelle facce di m. che hanno trovato, attraverso l'invasione, il modo di guadagnarci e di fare del moralismo! E' un'epoca stupida e aggressiva che ci è toccato di vivere!

magnum357

Mar, 28/07/2015 - 19:51

La gente non me può più di questa invasione voluta dai governi di sinistra che preferiscono finti profughi agli italiani per poterci lucrare con proprie attività !!!!

antiom

Mar, 28/07/2015 - 19:53

EH daglie con profughi! lo volete capire, si o no, che sono solo clandestini vigliacchi e approfittatori: visto che sono tutti giovani e non nuclei familiari con anziani. Sono vigliacchi anche nel caso scappino da guerre, perchè come giovani dovrebbero difendere la loro terra e famiglia o, in caso di pace, rimanere cercando di far progredire la loro comunità.

machimo

Mar, 28/07/2015 - 20:21

Se non iniziate a ribellarvi diventa un invasione. Il risultato sarà che voi dovete lavorare e mantenere questi clandestini. In Germania non si vedono tutti questi clandestini e non sono ospitati in alberghi di 4stelle come qui. Appena che vogliono aprire un centro di accoglienza la gente protesta e alla fine ci mettono anche fuoco a questi centri. E questi centri sono sempre in zone industriali o al limite della periferia e non in zone abitate. Ma i politici tedeschi non sono i renzi, boldrina, alfano ecc loro pensano agli interessi nazionali. Meditate!!!

zen39

Mar, 28/07/2015 - 20:28

Possono protestare quanto vogliono tanto nè il governo nè l'UE faranno mai niente di efficace. L'UE ha capito la nostra debolezza e prima di essa il NWO l'ha capito da anni organizzando il piano più diabolico mai concepito: il dominio del mondo attraverso l'indebolimento graduale di tutte le economie e di conseguenza dei popoli. Anche l'immigrazione fa parte del progetto non solo perchè aumenta lo stato di disagio del popolo ospitante esasperandolo e gettando i presupposti per una ribellione diffusa con conseguente ulteriore suo indebolimento ma anche per la sottrazione di ulteriori risorse. Solo alcune categorie ne traggono vantaggio ma a scapito di altre. Se ci vorranno 20 anni per tornare alla situazione di precrisi,quali prospettive avra

honhil

Mar, 28/07/2015 - 20:36

Che ci vuole a capire che è una situazione impossibile da sostenere? Che ci vuole a capire che le marinerie del mondo in generale, e quelle europee in particolare, non possono venire a scaricare sui moli dello Stivale questa marea umana? Che ci vuole a capire che se lo Stato non ferma quest’invasione, qualcosa di terribile fermerà questo Stato? Possibile che Mattarella e Renzi siano così obnubilati da non rendersene conto? Ma, Santo Iddio, come si fa a stare sull’orlo di un vulcano, sentirei i brontolii della lava salire per i condotti, e cincischiare sul da farsi. E ancora, come è possibile che per gli italiani, per una semplice visita reumatologica o odontoiatrica, o per una semplice ecografia, ci si deve prenotare minimo sei mesi prima e per i venienti i posti ci sono sempre e le visite avvengono in tempo reale?

chiara 2

Mar, 28/07/2015 - 20:38

Non sapendo se il commento sia stato registrato. Una domanda: ma dalle guerre scappano solo i maschi? E le donne, i bambini o i vecchi sono tutti morti??

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 28/07/2015 - 21:59

Non si può dire basta. Niente "basta". La regola è "ancora, sempre di più". Ne stanno sbarcando migliaia anche in questo momento. Ovunque si scorgono barconi all'orizzonte. Dopo aver ceduto i "migranti", sparano in aria, la nostra guardia costiera si mette a piangere di paura, e loro ritornano in Libia per un nuovo carico. Niente "basta". Solo "ancora, sempre di più".

tersicore

Mar, 28/07/2015 - 23:06

L'invasione delle cavallette, di biblica memoria, è roba da ridere al confronto di questa disgrazia che ci è capitata, ovvero di avere un paese infestato dai cattocomunisti , che gli invasori, addirittura, li vanno a prendere, per nutrirli e mantenerli a nostre spese e in casa nostra! E per giunta hanno occupato le più importanti emittenti televisive e radiofoniche, per potenziare la loro infame dittatura.

Kalman

Mar, 28/07/2015 - 23:25

Stiamo spostando in Italia guerra, intolleranza e schiavitù religiosa, ogni sorta di lordume... Faccio molta fatica a pagare l'affitto pur avendo una laurea in ingegneria ed a 35 anni non vedo ancora all'orizzonte una proposta di contratto a tempo indeterminato. Sto accarezzando l'idea di lasciare questo Paese che non sembra più la mia Patria, ma ancor peggio, non sento più mio.

Jimisong007

Mer, 29/07/2015 - 01:11

Il resto dorme?

acam

Mer, 29/07/2015 - 02:08

clamajo Mar, 28/07/2015 - 17:57 hoi hoi ahi ahi cosa mi succederà? non te lo dico se sei intelligente lo capisci da solo

maurizio50

Mer, 29/07/2015 - 07:02

Non c'è alternativa! O il Popolo si solleva contro questo governo di balordi profittatori o entro un anno i danni causati dall'indiscriminata invasione africana diventeranno irreparabili. E non esisterà più un popolo Italiano: esisterà soltanto un territorio , chiamato Italia, abitato da milioni di zingari, negri, delinquenti!!!!

cameo44

Mer, 29/07/2015 - 08:21

Innanzi all'arroganza di Alfano e di alcuni Prefetti è ora che i Sinda ci facciano sentire la loro parola e passare dalle parole e dalle pro teste ai fatti mandando a quel paese l'incapace Alfano e i Prefetti i quali ignorando le realtà locali prendono decisioni incompatibili con le esigenze dei comuni che a sua volta devono subire questi arrivi an che senza esserene a conoscenza con immensi disagi per le popolazioni è ora di dire basta a questa falsa accoglienza che serve solo a fare fare affari ad alcuni senza risolvere il problema di questi che arri vano i quali bivacquano nelle piazze nei giardini nelle stazioni del le nostre città creando degrado e rischio sociale

antiom

Mer, 29/07/2015 - 11:26

Chiara 2, infatti sono tutti maschi giovani e forti, che invece di difendere il loro paese e famiglie o di far progredire lo stesso rimboccandosi le maniche: scappano perchè sono vigliacchi e approfittatori, con l'intenzione di vivere alle nostra spalle, con l'idea che può essere quella che paventava la grande Oriana. Fallaci.

seccatissimo

Mar, 04/08/2015 - 03:55

Ma con tutti i ^^principi^^ del foro che abbiamo in Italia (e specialmente in parlamento)non ce n'è manco uno dell'opposizione che abbia il coraggio di denunciare il governo intero per abuso di ufficio, alto tradimento della patria e favoreggiamento all'ingresso di clandestini nel territorio nazionale? Anche le forze dell'ordine e le forze armate italiane, marina militare in primis, andrebbero denunciate per alto tradimento della patria e favoreggiamento all'ingresso di clandestini nel territorio nazionale! Che schifo di popolo che siamo!