La prossima udienza? Fissata nel 2016

Appuntamento tra due anni per un riscontro definitivo

Le storie di malagiustizia raccontate dalle vittime al sito web del "Giornale". Scrivici anche la tua: malagiustizia@ilgiornale-web.it. La porteremo al ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri

Segnalo il mio caso: un ricorso al giudice ordinario in materia di lavoro, inoltrato nel febbraio 2003: la prossima udienza è stata fissata dal giudice d'appello al marzo 2016. Ho 59 anni e spero di riuscire ad avere un riscontro definitivo alle mie rimostranze, dato che il giudice ordinario mi aveva dato ragione, ma la controparte ha resistito e ricorso in appello. Sono mortificata per la lunga ed estenuante attesa.