La protesta dei migranti: "Non siamo considerati"

In cinquanta hanno sfilato lungo le vie di Campobasso

I migranti ospiti di un centro di accoglienza alla periferia di Campobasso questa mattina hanno dato vita ad una manifestazione di protesta. Da due anni sono nel capoluogo molisano e chiedono "di essere considerati" perché ancora "senza documenti".

Circa cinquanta di loro sono partiti dall'ex hotel Eden e hanno sfilato lungo le vie della città tenendo tra le mani striscioni e cartelli improvvisati su pezzi di cartone. "Perché noi neri non siamo considerati rispetto agli altri? Abbiamo bisogno di documenti. Siamo qui da due anni": queste le scritte ripetute sui cartelli e ripetute negli slogan urlati durante la manifestazione.

Il corteo si è concluso davanti alla Prefettura dove i migranti hanno ottenuto, dopo aver parlato con le forze dell'ordine, un incontro con un funzionario del Palazzo di Governo per poter spiegare la loro situazione. Una delegazione di cinque persone è stata quindi ricevuta.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Gio, 24/03/2016 - 16:24

Tranquilli che siete considerati, visto che se siete solo 50,avete fatto incassare ai "buonisti" già 1.300.000 euri !

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 24/03/2016 - 16:28

Se volete potete tornare al vostro paese:li sarete considerati ancora meno.

@ollel63

Gio, 24/03/2016 - 16:38

tornate a casa vostra.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Gio, 24/03/2016 - 16:40

Non siete considerati??? Ma se molti italiani vorrebbero essere trattati come voi ma si devono accontentare della verdura di scarto quando finiscono i mercati rionali !! Vergognatevi! E poi la parola "considerati" non si sillaba così.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Gio, 24/03/2016 - 16:43

Queste pseudo rivolte sono indubbiamente pilotate

Giorgio Rubiu

Gio, 24/03/2016 - 16:56

Capirai! Non siamo considerati NOI,che qui ci siamo nati come ci sono nati i nostri genitori e progenitori,perché dovremmo considerare i migranti per la maggior parte clandestini?Quando i nostri nonni e padri emigravano in USA e nell'America Latina,non erano considerati gran che; e dire che erano emigranti "regolari" non clandestini che imponevano la loro presenza contro il parere degli stati che li accoglievano!

sbrigati

Gio, 24/03/2016 - 17:14

Cosa fate ancora in Italia, tornatevene da dove venite.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 24/03/2016 - 17:21

Se vi trovate qui.....come eravate CONSIDERATI NEL VOSTRO PAESE??? A questo punto TORNATE DA DOVE SIETE VENUTI!!

Blueray

Gio, 24/03/2016 - 17:24

A prescindere dal fatto che non avete scelto il momento giusto, tuttavia se ve ne tornate a casa sarete sicuramente considerati e apprezzati molto di più che se restate qui

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Gio, 24/03/2016 - 17:26

Quanti articoli del codice penale hanno violato in una sola giornata questi non "considerati"?

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Gio, 24/03/2016 - 18:07

Cartello scritto da sindacalisti italiani ignoranti in italiano

risorgimento2015

Gio, 24/03/2016 - 18:08

Tornate dal cesso da dove venite ;che siete solo mxxxa e troverete tutta la considerazione che vi appartiene.

Ritratto di Antero

Antero

Gio, 24/03/2016 - 18:18

... ma chi vi ha detto di venire ?

venco

Gio, 24/03/2016 - 18:20

Solo a casa loro possono chiedere quel che vogliono, qua no.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 24/03/2016 - 18:24

Pensate, cari "neri", che anche gli ITALIANI non sono considerati da questo ILLECITO Governo di BUFFONI!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 24/03/2016 - 18:25

Questa mi ricorda tanto quella pubblicità del calimero,pulcino nero che piangeva dicendo:è una ingiustizia però!!!!!

poli

Gio, 24/03/2016 - 18:26

black man fuck out if you do not like it.

Ritratto di Roybean

Roybean

Gio, 24/03/2016 - 18:28

Non gli è dovuto nulla, se non l'invito a tornarsene al loro Paese.

pastello

Gio, 24/03/2016 - 18:51

Certamente più considerati degli italiani che per mangiare devono lavorare.

Una-mattina-mi-...

Gio, 24/03/2016 - 19:04

FATEMI CAPIRE, STANNO DUE ANNI A FARE I VITELLONI IN HOTEL E PENSANO DI NON ESSERE CONSIDERATI? SAPETE QUANTI ITALIANI SI PROPORREBBERO per uno scambio? Ma questi c'hanno la faccia ome il cubo... al quadrato

ziobeppe1951

Gio, 24/03/2016 - 19:06

Si lamentano pure...ma se gli idioti alla conviene gli hanno dato anche il kulo

leserin

Gio, 24/03/2016 - 19:26

Giusto, dovrebbero essere considerati: imbarcati su un aereo e riportati indietro da dove sono venuti.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 24/03/2016 - 19:36

@pastello.BRAVO!!!!Colto nel segno.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 24/03/2016 - 20:02

Se volete vi do la mia casa, la mia auto, il mio conto in banca e se volete pure mia moglie. Parassiti di mxxxa.

Linucs

Gio, 24/03/2016 - 20:12

Crepate tutti.

justic2015

Gio, 24/03/2016 - 20:54

Poveri neri quanti sacrifici in questa maledetta italia non meritevati questo tipo di trattamento avete pienamente ragione sono con voi

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Gio, 24/03/2016 - 21:02

non siamo considerati noi italiani....volete essere considerati voi stranieri! ma tornate al paesello vostro con buona pace di tutti....

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Gio, 24/03/2016 - 21:47

il nero della foto assomiglia a Eddie Murphy

swiller

Gio, 24/03/2016 - 23:06

Tornate a casa vostra.

Keplero17

Ven, 25/03/2016 - 01:41

Fatti una domanda e poi datti una risposta.

01Claude45

Ven, 25/03/2016 - 07:29

Sono privi di documenti. Chiedano un incontro col loro ambasciatore, a Campobasso naturalmente, e si facciano rilasciare i documenti pagando il servizio. Noi Italiani non abbiamo, per fortuna, accesso agli archivi anagrafici della loro nazione. Nell'incontro chiedano anche che il loro stato di origine PAGHI per i 2 anni di permanenza in Italia a spese degli ITALIANI, servizi utilizzati, smartphone ricevuti, schede telefoniche, fringe benefit vari e pocket money ricevuti.

linoalo1

Ven, 25/03/2016 - 08:33

Cari Immigrati,perchè,invece di Protestsre qui in Italia,dove state facendo una Vita da Signori,non andate nel Vostro Paese a combattere per i Vostri Diritti???Noi Italiani ed Europei,lo abbia fatto nei Secoli Scorsi ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti!!!E voi???Non potete pensare di trascorrere tutta la Vostra Vita come Parassiti!!!Tirate fuori le Palle e combattete per la vostra Patria!!!Ovviamente,è più comodo invadere i Paesi in Pace,che hanno già lottato e vinto,per sé stessi!!!Però,c'è un Piccolo Problema!!!Noi Europei,non siamo d'accordo!!!!Quindi????

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 25/03/2016 - 08:36

Non è vero ! Le case popolari sono ormai occupate da extracomunitari, negli asili nido e nelle scuole non pagano rette, la sanità è gratis, sui bus non pagano ecc... E' tutto gratis !!! Per voi, per noi invece...

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 25/03/2016 - 08:52

Perchè siete forieri di inciviltà, disordine, arretratezza culturale e sociale, miseria, ingiustizia. Perchè volete la "teo-crazia" e non la "demo-crazia". Perchè con voi non ci potrà mai essere integrazione ma solo sopraffazione (la vostra. Perchè i nostri pavidi governanti vi considerano eccome, essendo complici, attraverso voi, del lento genocidio del popolo Italiano!

Opaline67

Ven, 25/03/2016 - 08:55

PERCHE' DOVETE TORNARVENE TUTTI DA DOVE SIETE VENUTI !!!!!!!!!

Opaline67

Ven, 25/03/2016 - 08:56

E AVETE LA FACCIA COME IL CULO DI DIRLO VOI AFRICANI CHE RIMANETE "CONSIDERATI" PUR SEMPRE MOLTO PIU' DI NOI ITALIANI !!!

onurb

Ven, 25/03/2016 - 09:13

Non dovreste lamentarvi: se foste "considerati" nel modo in cui io interpreto il termine, molti di voi sarebbero già stati rispediti a casa.

il nazionalista

Ven, 25/03/2016 - 09:16

Che vita dura per i parassiti che vivono a sbafo degli Italiani!! Se a

Ritratto di viotte17121957

viotte17121957

Ven, 25/03/2016 - 10:34

non siete considerati?????? ma cosa volete ancora???? ormai siete considerati piu' degli italiani se non vi va'bene ritornate al vostro paese di origine !!!!! ci fate un favore!!!!

mariod6

Ven, 25/03/2016 - 12:29

Ci costate 35 euro al giorno, che li prendiate voi o altri parassiti non ha importanza. fanno 1.050 euro/mese. Quanti pensionati e operai italiani farebbero carte false per questa cifra mensile?? e per tutto il resto che vi viene dato, sempre senza fare un amato tubo dalla mattina alla sera ?? Siete dei parassiti sfrontati e arroganti!!!! Tornate a casa.

timoty martin

Ven, 25/03/2016 - 12:44

Chi vi ha chiamati? Non siete in prigione, siete liberi di tornarvene a casa immediatamente. Via subito. Contenti voi, stracontenti noi.

il nazionalista

Ven, 25/03/2016 - 13:33

E' comprensibile il risentimento delle ' preziose risorse ' abbronzate!! Gli Italiani ormai sono irrecuperabili, ma possono esserci altri luoghi più ospitali. Perché non provate ad andare in africa!! Lì può darsi che i negri siano considerati!!!