Puglia, fermato veliero: trasportava 50 migranti

Gli uomini della Guardia di Finanza hanno arrestato questa mattina due scafisti ucraini che portavano i migranti dalla Turchia in Italia

Due scafisti ucraini sono stati arrestati questa mattina dalla Guardia di Finanza al largo delle coste salentine dopo essere stati fermati al timone di una barca a vela dove erano nascosti cinquanta migranti pachistani.

Gli uomini del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno individuato un veliero di dodici metri che con ogni probabilità ha preso il mare dalle coste della Turchia. Per fortuna, riferisce l'Ansa, tutti i migranti sono in buone condizioni di salute e si trovano ore nelle strutture di accoglienza salentine: in particolare sono stati alloggiati nel campo di emergenza allestito sulla banchina del porto di Gallipoli, poiché tutte le altre strutture pugliesi sono piene.

L'operazione è stata condotta da due unità navali del Roan barese e del Gruppo aeronavale di Taranto, coordinatore locale per Frontex dell'operazione "Triton 2016". Gli uomini delle forze dell'ordine si sono insospettiti dopo che hanno notato che l'imbarcazione battente bandiera turca, avvistata al largo della costa di Gallipoli, cambiava frequentemente rotta.

Da diversi mesi ormai la Puglia è diventata meta di una nuova rotta migratoria: gommoni dalla Grecia e imbarcazioni di lusso dalla Turchia puntano la prua verso le coste pugliesi, in un traffico criminale che sembra non conoscere sosta. Spesso i migranti acquistano "pacchetti di viaggio" dal costo di diverse migliaia di euro che si trovano facilmente in vendita su internet.

Commenti

heidiforking

Mar, 06/09/2016 - 16:13

Meno male che sono tutti salvi !!!!

Fjr

Mar, 06/09/2016 - 16:27

E pensare che quelli di mare nostrum credevano che era il veliero di capitan Findus coi ragazzini che imparano a fare i nodi

Stregatta

Mar, 06/09/2016 - 16:46

Ma la domanda è sempre la stessa: perchè non li hanno sbarcati nello stesso porto turco da cui son partiti? Shalom

Fjr

Mar, 06/09/2016 - 17:00

Si vede che i soldi dati ai turchi per non farli partire,ma glieli hanno dati poi?,hanno funzionato!cosi' se glieli hanno dati mi sono portato avanti

linoalo1

Mar, 06/09/2016 - 17:23

Ormai,il Migrante è diventato un Affare per tutto il Mondo!!!Tra poco,ce li faranno piovere anche dal Cielo!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 06/09/2016 - 17:46

Questi fanno parte del gruppo "non conteggiati". Peccato, non sono riusciti a passare inosservati, ora tutti i calcoli sono sfalsati

gcf48

Mar, 06/09/2016 - 17:53

50 persone su una barca di 12 metri????????????? ma dai

blackbird

Mar, 06/09/2016 - 18:47

Adesso non si possoono più salvare i naufraghi!

Rotohorsy

Mar, 06/09/2016 - 22:41

Destinazione Italia sempre Italia, dove tutto è un gioco, dove tutte le illegalità sono tollerate, dove i clandestini non sono clandestini. Ma che Paese è questo ? Perchè è così vergognosamente la barzelletta del globo ?

lavieenrose

Mar, 06/09/2016 - 23:34

Vorrei capire una cosa: questi pagano fior di quattrini per i transiti illegali e con il costo della vita nei loro paesi con la stessa cifra camperebbero da nababbi per anni. Capisco nei paesi dove c'è la guerra, ma gli altri?

Angiolo5924

Mer, 07/09/2016 - 08:00

Ma che ce ne mandino quanti gliene pare! E con tutti i mezzi, compresi i pedalò. Con questi rimbecilliti che vanno "salvarli" in mezzo al mare. Con la tazzalulla e' cafè in mano. Nei libri di storia rimarrà soltanto scritto che la razza dei "senzapalle" aiutò gli invasori a cancellarla. Il resto sono discorsi da decerebrati che non cambiano la realtà dei fatti.

PatrickC

Mer, 07/09/2016 - 14:15

Gia' scrissi su questo punto, ma la differenza con la ONG della italoamericana qual'e'? Che non ci guadagna sopra? o che aiuta allegremente questi trafficanti?