Punto da un insetto, muore in spiaggia dopo il bagno

Luigi Ricchini è deceduto lunedì pomeriggio sulla sabbia del Lido di Volano proprio mentre stava facendo un bagno in compagnia del fratello

Doveva essere una giornata al mare come tante e invece è finirta in tragedia. Luigi Ricchini è deceduto lunedì pomeriggio sulla sabbia del Lido di Volano proprio mentre stava facendo un bagno in compagnia del fratello. L'uomo dopo aver trascorso buona parte della giornata in spiaggia si è allontanato per fare una passeggiata verso uno dei lidi presenti sulla costa. Ad un certo punto ha deciso di fare un bagno. Quando l'uomo è uscito dall'acqua sarebbe stato punto da un insetto, probabilmente un calabrone. Immediatamente, prima di perdere i sensi ha chiamato il fratello chiedendo aiuto. Sul posto si sono precipitati la Guarda Costiera e l'elisoccorso partito da Ravenna: purtroppo però per l'uomo non c'è stato nulla da fare. La salma è stata portata all'ospedale di Comacchio. L'uomo sarebbe morto, come riporta Today, per uno shock anafilattico è una reale emergenza medica che può evolvere verso il decesso nel giro di poche decine di minuti. Il soggetto nota una certa difficoltà respiratoria, un senso di gola stretta, un affanno.