Putin risponde agli Stati Uniti. Ecco il "padre di tutte le bombe"

La "madre di tutte le bombe" usata dagli Stati Uniti non è la più potente al mondo. La Russia ha nell'arsenale il "padre di tutte le bombe". Ecco i dettagli

Trump e gli Stati Uniti hanno mostrato i muscoli in Afghanistan sferrando un violentissimo attacco con "la madre di tutte le bombe". Ma la Russia ha in mano un ordigno ancora più potente: "il padre di tutte le bombe" (Foab)

"Quattro volte più potente della bomba americana"

Il nome ufficiale è Aviation Thermobaric Bomb of Increased Power (ATBIP). La bomba presente nell'arsenale di Putin è 4 volte più potente della Moab lanciata contro l'Isis dagli americani. Il terribile ordigno russo contiene 44 tonnellate di esplosivo, la controparte americana ne ha "solo" 11. Non solo: il raggio di esplosione è di 300 metri, il doppio rispetto a quello a stelle e strisce. Il Foab, secondo i test russi, genera una temperatura due volte più elevata da quella registrata nell'attacco Usa in Afghanistan.

I test del Foab sono stati eseguiti nel 2007 e hanno dato tutti risulatati positivi. Il progetto del "padre di tutte le bombe" prevede un'arma finalizzata a sostituire diversi piccoli tipi di bomba atomica nell'arsenale russo.

Commenti

grazianoterrima...

Ven, 14/04/2017 - 17:10

mi ricordo quando fu presentata gna e aevano la...mi sono stupito che in questa occasione non ne parlasse nessuno....anche se non sorprende visto l'attuale stato di propaganda occidentale.....che ha deciso di seppellire definitivamente lo stato delle nostre disastrose e asfittiche con i riitornelli cacofonici siria ucraina russofobia corea del nord...aiuto si salvi chi puo'

Ritratto di nordest

nordest

Ven, 14/04/2017 - 17:54

Bravo Putin insegna vivere questi guerra fondai :pur di vendere armi hanno destabilizzato, Irak Libia Siria l'anno chiamata primavera araba; quanti morti per quarto soldi ora l'Italia paga serie conseguenze .