Quattro chili di marijuana in garage, 44enne nei guai

Blitz dei carabinieri con i cani antidroga a Montesano sulla Marcellana nel Vallo di Diano, scoperte tre bombe carte. Ai domiciliari un insospettabile del luogo

Nel suo garage c’era un deposito di marijuana e tre bombe carta, finisce in manette un insospettabile 44enne a Montesano sulla Marcellana, nel Vallo di Diano al confine tra la Campania e la Basilicata.

Il blitz porta la firma dei carabinieri del posto che hanno fatto la scoperta nel box dell’abitazione discosta dal centro che già da qualche tempo aveva attirato le attenzioni e i sospetti dei militari.

Così nella serata di sabato i carabinieri, insieme ai cani antidroga, hanno fatto irruzione in quella casa. E nel garage, i militari hanno trovato un importante quantitativo di droga. La marijuana era nascosta in cartoni, buste, era stipata in scatole di polistirolo e conservata negli iconici barattoli della Nutella. In tutto, è finita sotto sequestro “erba” per un quantitativo stimato in circa quattro chili. Inoltre, in quello stesso garage, sono stati rinvenuti anche tre ordigni esplosivi artigianali.

Per il 44enne è scattata la misura cautelare degli arresti domiciliari, a disposizione delle decisioni dell’autorità giudiziaria.