Quelle scarpe dell'Adidascon le catene alle caviglie

Che Adidas voglia promuovere la schiavitù? E’ caldissimo in queste ore il dibattito in rete dopo la pubblicazione del nuovo modello Mids Roundhouse Js

Scarpe da ginnastica con catene alle caviglie. Che Adidas voglia promuovere la schiavitù? E’ caldissimo in queste ore il dibattito in rete dopo la pubblicazione sulla pagina facebook ufficiale del colosso dell’abbigliamento del nuovo modello Mids Roundhouse Js. Si tratta di un paio di sneakers viola, nere e arancioni con un piccolo particolare: dal retro della calzatura parte una vistosa catena arancione che si lega alle caviglie con un bracciale che ricorda molto le catene con cui venivano legati gli schiavi neri nel 19° secolo e i colori delle tenute carcerarie attuali. Accanto alla foto una scritta: "Hai una collezione così figa che sei costretto a legarti le scarpe alle caviglie?" Inutile dire che la trovata ha decisamente diviso il pubblico della rete che si sta sbizzarrendo nei più coloriti commenti. Così, se da una parte sono comparsi già oltre 36 mila “like” e sono stata fatte più di 7516 condivisioni, dall’altra la bacheca dell’adidas si è riempita di migliaia di commenti indignati di persone che trovano “offensivo” “fuori luogo” il nuovo design proposto da Adidas. Vi riportiamo alcuni commenti:

“Mi chiedo – si legge sulla bacheca – come potrebbe sentirsi una persona ebrea se si trovasse una svastika sulle scarpe e tutto questo solo in nome della moda?”

“Trovo – scrive un utente su fb - che non ci sia nulla di divertente o di trendy nel carcere. E’ una realtà che uccide!”

“Credo che una società così importante – commenta un utente - abbia degli obblighi morali. Possibile che non abbiano pensato a cosa potevano suscitare con queste scarpe?”

“Oggi – si legge sulla bacheca - in nome del business e della pubblicità si fa qualsiasi cosa – che schifo!”

Voi cosa ne pensate?

Commenti

Cuoredifango

Lun, 18/06/2012 - 16:58

persone piccole ed amorali non possono che cercare di fare la morale agli altri nella speranza di sembrare quello che non sono personalmente non le comprerei mai ma l'idea dei creativi è da 10 e lode

Cuoredifango

Lun, 18/06/2012 - 16:58

persone piccole ed amorali non possono che cercare di fare la morale agli altri nella speranza di sembrare quello che non sono personalmente non le comprerei mai ma l'idea dei creativi è da 10 e lode

Ritratto di veon

veon

Lun, 18/06/2012 - 17:23

Le scarpe adatte per i popoli europei...

Ritratto di veon

veon

Lun, 18/06/2012 - 17:23

Le scarpe adatte per i popoli europei...

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 18/06/2012 - 17:35

Vorranno finanziare la tercera temporada di Spartacus.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 18/06/2012 - 17:35

Vorranno finanziare la tercera temporada di Spartacus.

crosi

Lun, 18/06/2012 - 19:28

A me le scarpe con la svastica mi piacerebbero e non poco!

crosi

Lun, 18/06/2012 - 19:28

A me le scarpe con la svastica mi piacerebbero e non poco!

eglanthyne

Lun, 18/06/2012 - 20:48

ORRIBILI ! Buone per la pattumiera .

eglanthyne

Lun, 18/06/2012 - 20:48

ORRIBILI ! Buone per la pattumiera .

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 19/06/2012 - 12:27

a parte che sì, la schiavitù è di moda ovvero, nel corrente mercato esistono molti prodotti le cui materie prime, se non il prodotto stesso, sono realizzati da mani che non vengono retribuite nemmeno per il minimo sostentamento. si tratta di quei programmi là tipo food for oil. poi più lieve e leggera è l'interpretazione per cui tutti noi nasciamo dipendenti da qualcosa. e ancora adidas se ne frega di ebrei, schiavi negri, tzincari, e svastiche perché è una multinazionale e non si sa esattamente a chi appartenga. probabilmente a qualche gruppo finanziario controllato da scatole cinesi. chi compra adidas assassina la democrazia, non da sviluppo al terzo mondo, non sa a chi andranno quei soldi. e poi puzzano di poliestere scadente

Patrick

Mar, 19/06/2012 - 13:34

Le catene non sono solo della schiavitu' e che queste che sono arancioni le ricordino e' davvero una bufala per fare titoloni! Piuttosto lo trovo scomodo e non capisco come potresti starci. Se invece e' una trovata del tipo belle che te le porterebbero via, allora incatenartele come si faceva con i portafogli della LEVIS, o il cipollone, etc,.... non mi sembra sbagliato.