La rabbia della ragazza stuprata da finto tassista: "Io mai risarcita"

Due anni fa una turista canadese venne stuprata da un salvadoregno che si finse tassista, ma per lei nessun risarcimento: "Io umiliata e offesa"

Due anni fa, una giovane turista canadese venne stuprata a Milano da un salvadoregno che si finse tassista. Jose Balmora Iraheta Argueta, per la violenza sessuale commessa, fu arrestato dal'Arma dei Carabinieri, ma non espulso. Ora sta scontando la sua pena in galera, dove rimarrà per dodici anni, salvo sconti. Il sudamericano, peraltro, è recidivo, visto che ha abusato anche un'altra donna in treno, prima di finire in cella.

Un malvivente, prestanome di centinaia di automobili e membro della gang Ms13, la non certo raccomandabile Mara Salvatrucha. Con l'inganno, il 17 settembre 2017, caricò in macchina la ragazza, in cerca di un taxi in piazzale Loreto, portandola in una strada sperduta a Crescenzago, per stuprarla.

Oggi per la sua vittima canadese è un giorno di rabbia, perché – come riportato dal Corriere della Sera – è stata esclusa dal fondo europeo per il risarcimento. E proprio al quotidiano, la donna si sfoga: "Da voi funziona così, una passa tutto quello che ha passato, ci sono la denuncia e le indagini, a volte l'aggressore viene preso, ma poi finisce tutto. Voi la considerate una giustizia giusta?".

Commenti

CidCampeador

Gio, 26/09/2019 - 11:01

purtroppo e' cosi la giustizia e' inesistente

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 26/09/2019 - 11:06

LE PERSONE ONESTE DEVONO STARE ALLA LARGA DALL'ITALIA DOVE GLI UNICI TUTELATI SONO I DELINQUENTI E AL GOVERNO VI E' UNA SQUALLIDA ACCOZZAGLIA DI COMUNISTI CHE PENSA SOLO A FARE TASSE E A RIEMPIRE L'ITALIA DI CLANDESTINI E DI LEGGI A TUTELA DEI CRIMINALI !!! POI I GIUDICI ROSSI STANNO SEMPRE DALLA PARTE DEI DELINQUENTI COME TESTIMONIANO LE LORO SENTENZE !!!

Pinozzo

Gio, 26/09/2019 - 11:09

Mi dispiace per questa povera vittima, ma se il fondo e' destinato a cittadini UE c'e' ben poco da fare, lei non lo e'.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 26/09/2019 - 11:13

sniper,finalmente ti vediamo in foto! che dici,che dicii???

Darbula

Gio, 26/09/2019 - 12:20

Il cane che ha commesso il crimine dovrebbe passare i dodici anni ai lavori forzati con una catena al collo e il compenso per il suo lavoro, decurtato delle spese di vitto e alloggio, dovrebbe essere dato alla vittima come risarcimento.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 26/09/2019 - 13:20

bandog....ha ha ottimo colpo d'occhio. (Chiedero` i diritti d'autore al delinquente - E sono sicuro che il suo prossimo tatuagio in carcere sara` un pitbull come il suo, mi sembrate della stessa caratura intellettuale, che ne dice???).

lafinedelmondo

Gio, 26/09/2019 - 13:27

UN'ALTRO OSPITE DEL BEL PAESE A CUI NON E' STATO CHIESTO DI DIMOSTRARE EQUILIBRIO E RISPETTO.... BASTA TURISMO IN ITALIA, E CHE DIAMINE... SIAMO UN GROSSO RICOVERO PER STRANIERI VIOLENTI DI TUTTO IL MONDO, E C'E' QUALCUNO CHE ANCORA RACCONTA L'ITALIA COME UN GRANDE PAESE... E' MATEMATICO DOVE GOVERNA LA SINISTRA OGNI NAZIONE DISTRUGGE LA PROPRIA IDENTITA'

maxfan74

Gio, 26/09/2019 - 18:28

IL GIUSTIZIERE DELLA NOTTE...CHE BEL FILM...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 26/09/2019 - 18:47

Signora, non verrebbero nel Bel Paese se sapessero che non la farebbero franca come usi al loro paese d'origine. Faccia un esposto presso la sua ambasciata chissà che fra "grossi calibri" qualcosa si smuova. Rispettosi saluti.