"Ragazza nuda imbragata": le ricerche sul pc di Bossetti

Sono stati usati ben tre programmi molto specifici per eliminare la memoria del computer

"Quando è morta, Yara Gambirasio, stringeva in una mano un ciuffo d'erba ancora radicato a terra". A riferire durante il processo questo particolare è Michele Lorusso, il comandante dei Ros di Brescia chiamato a testimoniare, il 23 settembre contro Massimo Bossetti, unico imputato per la morte della ragazzina.

Il particolare ricordato dal comandante rappresenta un punto chiave per le indagini, soprattutto per l'accusa, che ha sempre sostenuto che Yara sia morta proprio nel campo di Chignolo, dove è stata ritrovata. La difesa, invece, sostiene che la ragazza sia stata gettata solo in seguito in quel campo e che negli ultimi istanti della sua vita abbia stretto tra le mani quel ciuffo d'erba. I dubbi rimangono tanti e il processo continua, concentrandosi, ora, sulla pista informatica. Proprio nel computer di Bossetti, come è noto, sono stati trovati campi di ricerca come "sottomissione" o "ragazza nuda imbragata". Ma del pc di Bossetti sono queste le uniche parole ritrovate ed analizzate dagli inquirenti. Sono stati usati ben tre programmi molto specifici per eliminare la memoria del computer. Così il recupero dei dati è stato difficilissimo. Un'altra punto che inguaia il muratore di Mapello.

Commenti

maricap

Gio, 24/09/2015 - 19:56

Questo non è un processo politico, nel quale tutto è buono, pur di invalidare il risultato delle urne. Vero sinistrunz? Se Bossetti verrà condannato, significa che le prove raccolte contro di lui, sono inequivocabili. Infatti la legge dice " In dubio, pro reo". Quindi, inutile elargire continuamente pareri pro o contro. Lasciamo che la Giustizia, faccia il suo corso.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 24/09/2015 - 22:49

La tempistica è importante. Se Yara è stata portata in seguito a Chignolo, chi l'ha fatto ha avuto tutto il tempo per pensare a come falsare le indagini. La mano stretta intorno al pugno d'erba può averlo fatto chi ce l'ha portata a Chignolo e non necessariamente la vittima. In quanto al computer, adesso è divenuto reato cancellare vecchi dati? Lo fanno tutti per togliere schifezze varie che occupano la memoria o perchè ha cambiato gusti. In quanto ai termin usati nella ricerca, non sono niente di strano. "Sottomissione" può riferirsi benissimo all'islam=sottomissione ma anche fosse al sesso vi sono:" la padrona e lo schiavo" e l'altro alla moda del bondage (in USA ci sono addirittura delle scuole!). E' tutta fuffa fatta passare per oro colato. Stanno giocando sul qui pro quo. Accuse sul nulla totale.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Ven, 25/09/2015 - 02:18

Ora scopriamo pure che Bossetti è un hacker e che in passato aveva violato il sistema informatico del pentagono... Per quanto riguarda le parole di ricerca si può presupporre che abbia delle tendenze sadomaso, ma allora cosa facciamo? arrestiamo tutti quelli che si vedono on line e gratis su uno noto sito per adulti il genere sado? Ma per piacere... La ragazza oltretutto non ha subito violenza sessuale. Ora la strategia è farlo passare per un deviato...però i froci che vogliono introdurre il gender nelle scuole quelli sono sani di mente, no?

Raoul Pontalti

Ven, 25/09/2015 - 11:52

De cornubus conceptus et cornubus plenus, virunculus sfigatus com mala fortuna compositus, ex acido desoxyribonucleico iustitiae traditus. E' l'epitaffio per il biondo muratore...E' invero amaro constatare come un oppresso dalle corna di madre e moglie non sia nemmeno libero di svagarsi con ricerche oscene in internet e di decidere un giorno di bigiare il lavoro, andare a zonzo con l'autocarro attorno ad una palestra, lasciare il suo DNA sulle mutande di una bambina, che tutti (ma non stock47) pensano abbia per forza commesso qualcosa di brutto. Essere cornuti e figli delle corna è una colpa? No! Girare forsennatamente attorno ad una palestra è un reato? No!, Dimenticare in giro il proprio DNA è in sé un delitto? No! Non avere uno straccio di alibi significa essere rei? No! Però se a dover rispondere a tutte queste domande è lo stesso individuo è proprio sfiga...

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 25/09/2015 - 15:54

Ad abundantiam absit iniuria verbo o verbis. Ammesso che ci siano corna non è di certo colpa del cornuto che solitamente è l'ultimo a saperlo nè ha fatto richiesta in carta bollata per averle. Sapessi, Public Relation, quanta gente gira per siti porno in Italia! Tutti da mettere in galera, secondo il tuo elevato parere. Di quale autocarro si parla? Dell'autocarro fantasma senza targa e senza foto del guidatore? Fa il paio con l'Olandese volante. DNA? Quale DNA? Un DNa talmente sbertucciato dalla stessa scienza, per non parlare degli stessi periti dell'accusa, che tutti i genetisti internazionali l'hanno già bello che condannato, il DNA naturalmente! Il DNA, anche fosse, non prova niente, nemmeno la presenza del suo possessore su dove è stato lasciato perché chiunque lo può trasportare, è come la carta d'identità, non è che ce l'hai marchiata sulla fronte ma è un tesserino altamente "volatile".

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 25/09/2015 - 15:57

2- In quanto all'alibi dovremmo fare come Andreotti che si annotava tutto, riempiendo una biblioteca di diari personali con giorno ora e persone conosciute eppure, un altro po’ e lo fregavano lo stesso. Chiedi in giro quanta gente si procura un alibi di 4 anni fa, dovrebbe essere malata mentalmente per farlo. Fatti vedere, caro PR, dallo psichiatra naturalmente.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 25/09/2015 - 16:10

P.S- Bossetti cornuto? La moglie ha detto che non è vero e la madre, è stato dimostrato da ben DUE certificazioni di DNA, che non ha niente a che fare con Guerinoni. Sei peggio del gossip della massaia, caro Public Relation.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Ven, 25/09/2015 - 16:50

La saga diffamatoria su Bossetti continua, chissà che Pontalti non sia la Ruggieri in incognito (o un suo fidato scudiero).

Raoul Pontalti

Ven, 25/09/2015 - 17:02

Peccato che anche un esame genetico fatto condurre privatamente dalla famiglia abbia dimostrato che il muratore non sia figlio biologico di Giovanni Bossetti, così come il fratello che ha padre diverso dal Guerinoni. Compaiono così tre padri per tre figli: uno putativo che ha dato loro il nome e due che hanno generato il primo i due gemelli e il secondo il figlio più giovane della Ester. Lo stesso muratore ha accusato la madre dicendo che il DNA non mente e se lo dice lui...

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 25/09/2015 - 17:50

Non so di chi sia figlio Massimo G. Bossetti, come dice il detto: madre certa e padre incerto, in ogni caso non è colpa di reato, vero o falso che sia. Di sicuro ignoto 1 con la madre di Bossetti e con lo stesso Bossetti non c'entra niente, BEN DUE CERTIFICAZIONI DEI PERITI DELL'ACCUSA LO ATTESTANO. In altre parole, con il Guerinoni, i due non c'entrano una beneamata mazza. Se poi la madre di Bossetti se l'è spassata con qualcun altro, sono fatti suoi e della sua famiglia, l'unica cosa che importa è che con il reato e con ignoto 1, quindi con Guerinoni, non li riguarda, morto non parla!

Raoul Pontalti

Ven, 25/09/2015 - 18:15

Stock47 gradi alcolici non ha capito una cosa: il confronto diretto tra il DNA di Giuseppe Guerinoni e quello del muratore detenuto conferma che il padre biologico del muratore è proprio l'autista di Gorno. Lascia perdere ora Ignoto1 (che è Bossetti e non lo nega nemmeno lui) da cui si si risalì al Guerinoni previa identificazione di un nipote (cugino dei suoi figli anagrafici oltre che biologici) e considera che comunque Bossetti ha realmente per padre il Guerinoni e di ciò il muratore si lamenta con madre e moglie.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 25/09/2015 - 22:47

Quale confronto diretto di DNA? Non c'è mai stato. Dal DNA di un parente di Guerinoni sono andati a guardare la saliva dietro un francobollo sputazzato dal Guerinoni, e l'hanno paragonato al falso DNA "non ripetibile" di ignoto 1 e senza chiamare la parte in causa, all'epoca il marocchino Friki, visto che vi era una pratica della Procura aperta a suo nome, cosa del tutto illegale da parte della Procura, in USA il Giudice, al procuratore, l'avrebbe mandato in galera, altro che causa! In quanto al corpo del Guerinoni si sono affrettati a incenerirlo, dopo averlo utilizzato per incolpare Bossetti. In ogni caso non conta se il Guerinoni sia o no il padre di Bossetti, conta solo quello che è ignoto 1. Come scritto DUE CERTIFICAZIONI DEGLI STESSI PERITI DELL'ACCUSA DICONO CHE Bossetti e la madre NON HANNO NIENTE A CHE FARE CON IGNOTO 1, di conseguenza niente a che fare con Guerinoni e,

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 25/09/2015 - 22:49

2- anche ammesso che Guerinoni sia il padre di Bossetti, nemmeno lui ha niente a che fare con ignoto 1, se Bossetti e la madre NON RISULTANO. Applicati un pò alla logica qualche volta. Se B è = a C ma A non è uguale a C, nemmeno B sarà uguale ad A, nonostante che sia uguale a C. Te capì, crapon? E' logica elementare.

Ritratto di agnesepozzi

agnesepozzi

Ven, 30/10/2015 - 06:18

Yara non poteva "stringere" nessun ciuffo d'erba perché la rigidità cadaverica è PRECEDUTA DA FLACCIDITA'.Il corpo è stato di sicuro congelato -trattato e conservato al chiuso per un periodo: LA CORIFICAZIONE non si verifica all'aperto!!!Le dita "chiuse" sul palmo sono TIPICHE DI CONGELAMENTO. Andatevi a guardare i cadaveri di Wounded Knee, i corpi ritrovati sull'Himalaya ecc ecc. Nessuna verifica è possibile! ALTRA ANOMALIA ASSURDA...la CREMAZIONE-DISTRUZIONE dei corpi di Yara e Guerinoni ad indagini non ancora chiuse. E' NORMALE TUTTO CIO'???

Ritratto di agnesepozzi

agnesepozzi

Ven, 30/10/2015 - 06:27

Cancellare i dati di navigazione è NORMALE, per fare pulizia ed alleggerire la memoria. I programmi "specifici" potrebbero essere quelli che usano tutti ossia Google in impostazioni, CCcleaner, e l'opzione di un normalissimo antivirus! Altri programmi SPECIFICI E MOLTO SPECIFICI per manipolare, aggiungere, togliere, cambiare...sono quelli di HACKER TEAM...quelli che nel caso Yara sono entrati pesantemente e sono stati sputtanati da WikiLeaks.. Diamoci una pacca sulle spalla..