La ragazzina fa coming out per errore nella chat di famiglia Il post diventa virale

Katie, così la giovane è nota sul web: "Mamma ha detto che tutta la famiglia ha accettato con serenità la notizia"

Una 16enne ha sbagliato a inviare un messaggio che, accidentalmente, è finito nella chat di famiglia. Un errore non da poco, dato che la ragazza stava facendo coming out e che così tutto il parentado ne è venuto a conoscenza, compresa la nonna che pochi giorni prima aveva definito gli omosessuali "la cosa peggiore possibile, persone che vanno all'inferno".

La ragazzina, che in rete è nota come Katie, ha deciso di postare lo screenshot della conversazione sul web ed è stata subito sommersa da un numero incredibile di messaggi di sostegno e il suo post è stato condiviso migliaia di volte.

Al Daily Mail la giovane ha raccontato: "Sono stati i cinque minuti più terrificanti della mia vita. Ma sono orgogliosa di quello che ho fatto. Sono uscita dalla mia stanza e mi sono chiusa in bagno. Poi ho sentito discutere mia madre, mia zia e mia nonna, fino a quando mio cugino non è venuto a chiamarmi".

Dopo le prime incomprensioni, sembra che perfino la nonna abbia accettato l'omosessualità della nipote: "Mamma ha detto che tutta la famiglia ha accettato con serenità la notizia. Anche la nonna mi ha chiesto scusa per la sua reazione".