Ragusa, donna 75enne ruba la borsa di un'anziana: “Sono davvero pentita"

Una donna di 75 anni ha rubato la borsa di un'altra anziana invalida in un negozio di alimentari di Ragusa. Raggiunta dalla polizia si è pentita del gesto

Una donna di 75 anni ha rubato in un negozio di alimentari di Ragusa la borsa di un'altra anziana donna invalida di 85 anni.

Mentre la vittima chiacchierava con il panettiere, la "ladra" si è avvicinata alla borsa, poco lontana dalla proprietaria, l'ha rubata ed è uscita dal negozio. Nella borsa c'erano i documenti e 1500 euro appena prelevati che servivano per pagare la badante.

Grazie alle telecamere di videosorveglianza del locale la donna è stata raggiunta dagli agenti nella sua casa. Aveva ancora con lei tutti soldi e si è detta molto pentita promettendo di non farlo mai più: "Ne sono pentita e non ho speso una lira di quello che ho rubato. È la prima volta che rubo qualcosa" (guarda il video).

La sera stessa, infatti, era andata a casa della proprietaria e aveva imbucato nella cassetta della posta i documenti. Ora è comunque denunciata per furto.